Todo o mundo do BRASIL

Diario di viaggio ( 1- 20 gennaio 2006 )

di Michele Spiriticchio

 

 

 

Img0479.jpg (384460 byte)Un viaggio in Brasile era da tempo che lo pensavo, forse già tre anni fa dopo aver visto numerose foto che internet mette a disposizione.
Avevo in mente tante immagini di questo paese, grande, grandissimo, il quinto più grande della terra...

Ringrazio coloro che mi hanno aiutato e incoraggiato in questo viaggio per le numerosissime informazioni utili che mi hanno mandato. Muito Obrigado !

Grazie a Massimo, mio compagno di viaggio, che mi ha offerto la sua amicizia, soprattutto mi ha sopportato per quasi tre settimane ! :-)
(leggi il diario di viaggio di Massimo:  www.ballofdirt.com/members/27779.html  )

Grazie ad Arianna, il mio amore, che mi ha trasmesso entusiasmo e serenità !

 

Michele Massimo e Brasil.jpg (665837 byte)

 

 

Note

 

Trasporti:

Bus ( onibus in Brasile ) e poi topiques ( furgoncini collettivi ), van, taxi, lanchas, canoe, aereo interno Salvador-Recife,

 

Cambio 

1 € = 2,57 reais

1 R$ (real) = 0,389 €

 

Costi:

Volo Aireuropa: 770€. Milano-Madrid  Madrid-Salvador e viceversa.

 

Fuso orario:

-4 ore rispetto all'Italia

 

 

 

Diario di viaggio

Michele a Ponta do Mato.jpg (286925 byte)

 

1 gennaio 2006

Volo AirEuropa Milano - Madrid e Madrid-Salvador da Bahia.

L'arrivo è alle 21.30 circa. Qui ci sono 4 ore in meno rispetto all'Italia. Le formalità doganali sono rapide e dopo il ritiro degli zaini acquistiamo un biglietto per un taxi (ufficiale..?) all'interno dell'aeroporto. Condividiamo il passaggio con due ragazze italiane che erano sul nostro stesso volo. Prezzo del taxi fino al Pelourinho, 76R$= 32 € !! Mi sa che ci hanno spennato... 

Dopo circa trenta minuti di strada siamo davanti alla pousada do Boqueirão (rua Direita do Santo Antonio 48). Troviamo una camera con due letti ma senza bagno al prezzo di 85 reales, inclusa la colazione...cafè da manha qui in Brasil.

Fa caldo, fa caldo e si sta moltooo bene !!

La posada è deliziosa, una casa coloniale molto ben tenuta e proprio nel centro di Salvador, nel Pelourinho, la zona più turistica della città dichiarata patrimonio culturale dall'Unesco.

Stanchi e con poca voglia di gironzolare a quest'ora andiamo a letto ma solo dopo una cerveja bevuta sulla terrazza che dà sulla baia de Todos os Santos...

 

 

2 gennaio

Salvador - Morro de São Paulo

Qual'è il programma di oggi?

Bene, con Massimo c'è già affiatamento su una cosa, non esistono regole e itinerari...seguiremo l'istinto e giorno dopo giorno ci scambieremo le proprie impressioni sul da farsi...

La mattina inizia con una colazione fantastica in terrazza da dove si scorge la cidade baixa, squisiti dolcini e succhi di frutta che non conosco...tutte specialità della cucina bahiana...Se fosse per la colazione starei qui tutta la mattina...anzi, una settimana !! Peccato che leggendo il giornale vengo a sapere che ci sono agguati nel Pelourinho spesso e volentieri fatti da giovanissimi che non hanno nulla da perdere e prendono di mira turisti e stranieri. Bene, facciamo finta di niente e prepariamo gli zaini, siamo pronti a partire per questo viaggio, destinazione di oggi Morro de São Paulo sulla ilha de Tinharé.

Ci sono diversi modi di raggiungere Morro de São Paulo, in traghetto e poi in bus passando dal'isola di Itaparica oppure raggiungendo in bus Valença e quindi da qui prendere un traghetto,

noi optiamo per la via più semplice e veloce, ma anche più costosa, in catamarano direttamente da Salvador.

Il biglietto, o meglio, il voucher per il catamarano lo acquistiamo direttamente alla pousada, costo 50 reales. Dobbiamo andare al Terminal Marittimo Turistico in avendida da França entro le 9.00.

Con un taxi partiamo ma prima mi fermo a prelevare qualche reales.. [ Non tutti gli sportelli sono idonei per le transazioni con carte internazionali, controllate sempre se ci sono i marchietti Cirrus, Visa, Mastercard..ecc..]

Al Terminal Turistico c'è tanta gente che si ammassa davanti a uno sportello che in cambio della riservazione consegna i biglietti per il catamarano che via via si riempie sempre di più.

Finalmente Massimo ha recuperato i biglietti...quasi un'ora di coda... !!

Il viaggio in catamarano è piuttosto veloce, circa un'ora e 45 minuti di viaggio...

Tinharè mappa.jpg (1149539 byte)    Morro de São Paulo igreja.jpg (640679 byte)    Morro de São Paulo praça.jpg (630005 byte)

Perchè Morro de São Paulo?

Bene, già prima di partire mi avevano indicato questo posto, questa isola perchè con spiagge meravigliose, un'isola senza strade e senza macchine.

Non ci sono strade asfaltate, e i taxi qui sono ragazzi con una carriola che portano i bagagli ovunque...

Il paesaggio è verdissimo, classicamente tropicale. Quando si arriva dopo il molo si passa sotto una vecchia porta della fortezza e sulla sinistra ci sono le rovine della fortezza stessa.

Ci incamminiamo per le stradine sabbiose e mi rendo conto subito che Morro è molto turistica, tante pousadas, molti negozi di souvenirs, ristorantini, piccoli caffè, agenzie, negozi...tutto è dedicato al turismo...o quasi..

Morro de São Paulo 2.jpg (581220 byte)    Morro de São Paulo, forte sul mare.jpg (688812 byte)    Morro de São Paulo, forte.jpg (613879 byte)

Dopo un giretto, arrancando con gli zaini sulle spalle, seguiamo un tizio che ci porterà a una pousada economica e tranquilla.

Al Ninho da Aguia arriviamo solo dopo una ultima salita ben ripida che ci taglia le gambe.. ma effettivamente da qui il panorama è splendido e c'è tutta la tranquillità che si desidera.

La camera con due letti con bagno, tv, aria condizionata, colazione inclusa costa 60 R$ ( circa 12 euro ).

Morro de São Paulo dalla pousada.jpg (1072593 byte)    Morro de São Paulo dalla pousada 2.jpg (666215 byte)    Morro de São Paulo dalla pousada 3.jpg (643714 byte)

A Moro ci sono 4 spiagge, chiamate prima, seconda, terza e quarta spiaggia. Più si va avanti e più migliorano.

Morro e segunda praia.jpg (1038829 byte)    Morro segunda praia.jpg (1155190 byte)    Morro, verso la segunda praia.jpg (1183297 byte)    Morro de Sao Paulo, segunda praia.jpg (667432 byte)    Morro de Sao Paulo, tercera praia.jpg (641489 byte)    Morro de São Paulo, quarta praia.jpg (736724 byte)

Ma si potrebbe anche continuare... se avete voglia e se siete già abbronzati... Qui il sole non scherza !! E' obbligatorio munirsi di crema protettiva a meno che non vogliate diventare rosso-aragosta !

Facciamo una camminata leggera e alla terceira praia ci fermiamo a mangiare qualcosa. Ci sono alcuni ristorantini semplici sulla spiaggia, qui sono chiamate barracas.

Un piatto è sempre por dos pessoas, per due persone quindi sufficiente per per noi. Scegliamo moqueca di siri, cioè una specie di stufato di siri, un piccolo granchio. La carne è buona e saporita condita da riso, pirão ( una salsa densa arancione...) e cervejas (birre) en garrafa (bottiglia). Costo della moqueca 20 reales.

La grionata di oggi si conclude passeggiando un po' ma sinceramente come primo giorno non abbiamo ancora il ritmo giusto, il viaggio è solo avviato... man mano ci abitueremo meglio ai ritmi, al clima, ai tempi...

Cena a un ristorante argentino con picanha alla brace molto buona nei pressi della piazzetta principale di Morro poco distante dalla chiesa.

Ci sono molti turisti, brasiliani ma anche stranieri, argentini, cileni, europei...

 

 

3 gennaio

Morro de São Paulo

Oggi passiamo tutto il giorno in spiaggia, la quarta e la più tranquilla...il mare è piatto che sembra una laguna...Non è che l'acqua sia spettacolare...forse sono troppo esigente ma dire che il mare è cristallino mi sembra un'esagerazione, la verità è che a vederlo sembra un bel mare ma una volta in acqua ci sia accorge che i colori cambiano purtroppo...

Morro de Sao Paulo, quarta praia.jpg (651802 byte)    Morro de Sao Paulo, mar.jpg (658899 byte)

Comunque sembra un brodo quanto è caldo questo mare...

Andiamo anche a vedere la fortaleza che c'è appena si arriva al molo...Interessante e bello il panorama verso la costa...

 

 

4 gennaio

Morro de São Paulo-Valença-Ilheus-Porto Seguro (Bahia)

Valença.jpg (661362 byte)    Valença igreja.jpg (601150 byte)

 

 

5 gennaio

Porto Seguro-Arraial d'Ajuda (Bahia)

Porto Seguro igreja.jpg (603137 byte)    Porto Seguro.jpg (1004104 byte)    Porto Seguro centro.jpg (273206 byte)    Porto Seguro casa.jpg (1027313 byte)    Porto Seguro costa 2.jpg (656017 byte)    Porto Seguro Nossa Senhora da Misericordia 2.jpg (665595 byte)    Porto Seguro dall'alto.jpg (249424 byte)

Porto Seguro cruz.jpg (317260 byte)    Porto Seguro verso Arraial.jpg (280448 byte)    Porto Seguro costa 3.jpg (635129 byte)    Porto Seguro praça Pero campos Tourinho.jpg (636712 byte)    Arraial d'Ajuda.jpg (642057 byte)    Praia di Arraial d'Ajuda.jpg (682429 byte)    licores.jpg (577376 byte)    Rendas.jpg (621209 byte)    Arraial da Ajuda igreja.jpg (684564 byte)

 

 

6 gennaio

Arraial d'Ajuda-Trancoso-Arraial d'Ajuda

Trancoso sulla spiaggia.jpg (707178 byte)    Trancoso, a praia.jpg (685906 byte)    Trancoso casa sul quadrado.jpg (727331 byte)    Iemanja.jpg (618097 byte)    Trancoso e il quadrado.jpg (317588 byte)    Trancoso davanti alla chiesa.jpg (648990 byte)    Trancoso e casa.jpg (280502 byte)    Trancoso sul quadrado.jpg (273522 byte)    Trancoso, case sul quadrado.jpg (271241 byte)    Trancoso, la costa Michele.jpg (601266 byte)    Trancoso, São João Batista da dietro.jpg (634148 byte)    Trancoso, São João Batista.jpg (673056 byte)    praia a Trancoso.jpg (714466 byte)    Arraial da Ajuda.jpg (643244 byte)

 

 

7 gennaio

Arraial d'Ajuda-Caraìva (Bahia)

Caraiva oltre il rio.jpg (670118 byte)    Caraiva mangue.jpg (618377 byte)    Caraiva e rio.jpg (704560 byte)    canoe di Caraiva.jpg (613016 byte)    canoe.jpg (628774 byte)    Caraiva praia.jpg (661420 byte)    Caraiva praia 3.jpg (636533 byte)    Caraiva praia 4.jpg (608382 byte)

 

 

8 gennaio

Caraìva-Trancoso-Eunapolìs-Itabuna-Ilheus-Itabuna-Salvador da Bahia

Trancoso praia dos nativos.jpg (703461 byte)    Amado e Miguel a Ilheus.jpg (396976 byte)    Ilheus rua.jpg (397917 byte)

 

 

9 gennaio

Salvador da Bahia-Recife (in aereo)-Olinda (Pernambuco)

 

 

10 gennaio

Olinda e Recife

Olinda, Igreja do Carmo 2.jpg (636285 byte)    Olinda, São Bento 3.jpg (1001362 byte)        Olinda a noite.jpg (1085042 byte)    Recife la sera da Olinda.jpg (560886 byte)    Recife mappa.jpg (620885 byte)    Recife, forte das cinco pontas 2.jpg (625240 byte)

 

11 gennaio

Olinda-Itamaracà e ilha Coroa do Avião (Pernambuco)

Coroa do Avião praia.jpg (319576 byte)

 

 

12 gennaio

Recife-Porto de Galinhas (Pernambuco)

 

 

13 gennaio

Porto de Galinhas

Porto de Galinhas e jangadas.jpg (303569 byte)    Maracaipe.jpg (730703 byte)    Maracaipe 5.jpg (651074 byte)    Maracaipe 4.jpg (660339 byte)    Maracaipe 3.jpg (638203 byte)    Maracaipe mangue la sera.jpg (714500 byte)    Maracaipe, barche sul mangue.jpg (632285 byte)

Maracaipe praia branca.jpg (625268 byte)    Maracaipe 2.jpg (625363 byte)    Maracaipe praia al tramonto.jpg (715354 byte)    Maracaipe mangue.jpg (654950 byte)    Maracaipe mangue passeio.jpg (634827 byte)

 

 

 

14 gennaio

Porto de Galinhas-Ipojuca-Maragogi-Maceió (Alagoas)

Jangadas a Maceiò.jpg (611264 byte)    Jangadas e vele.jpg (524529 byte)    Maceiò, Ponta Verde.jpg (598533 byte)    Maceiò, pra Ponta Verde.jpg (633156 byte)

 

15 gennaio

Maceió-Penedo (Alagoas)

Penedo casa azul.jpg (105704 byte)    Penedo coloniale.jpg (687303 byte)    Penedo, Igreja Nossa Senhora da Corrente.jpg (105202 byte)    Penedo, lancha.jpg (643883 byte)    Penedo, davanti alla lancha per Neopolis.jpg (641124 byte)    Penedo a manha.jpg (252064 byte)

 

Pontal do Peba farol.jpg (1061461 byte)    Pontal do Peba giochi di acque.jpg (1057560 byte)    Pontal do Peba paesaggio.jpg (714838 byte)    Pontal do Peba.jpg (246916 byte)    Pontal do Peba, quasi deserto.jpg (659200 byte)    Pontal do Peba e coqueiros.jpg (273360 byte)    palma.jpg (618018 byte)

 

 

16 gennaio

Penedo-Neopolis (Sergipe) -Aracajù (Sergipe)-Estancia-Indiaroba-Pontal-Mangue Seco (Sergipe)

Lancha per Mangue Seco.jpg (288342 byte)    Mangue Seco tramonto.jpg (839307 byte)    Mangue Seco praia 2.jpg (1098959 byte)    Mangue Seco.jpg (674749 byte)    Mangue Seco barracas a la praia.jpg (723579 byte)    Jangada vermelha.jpg (678769 byte)    Mangue seco dune.jpg (652601 byte)

 

 

17 gennaio

Mangue Seco-Ponta do Mato-Estancia-Praia do Forte (Bahia)

Praia do Forte con bassa marea.jpg (97360 byte)    Praia do Forte piscina naturale.jpg (96076 byte)    Praia do Forte, farol.jpg (316063 byte)

 

 

18 gennaio

Praia do Forte-Salvador da Bahia

Praia do Forte praia al mattino 2.jpg (321124 byte)    Praia Do Forte a praia.jpg (246617 byte)

 

 

19 gennaio

Salvador

Salvador, casa azul.jpg (198343 byte)    Michele Massimo e cameriera del Senac di Salvador.jpg (250331 byte)    Michele a Salvador.jpg (619181 byte)    Michele per il Pelourinho.jpg (67926 byte)    Michele al largo do Pelourinho.jpg (585960 byte)    Salvador, Mercado Modelo.jpg (893096 byte)    Casa azul Pelourinho.jpg (646487 byte)    Massimo, Cinthia e Michele.jpg (383267 byte)

 

 

20 gennaio

Salvador-Madrid-Milano Malpensa

 

 

foto panoramiche


Trancoso panorama.JPG (449632 byte)    Maracaipe panorama.JPG (236478 byte)    Salvador panorama sulla baia do Todos santos.JPG (677348 byte)

Trancoso    -    Maracaipe    -    Salvador

 

 

- costo di un albergo di categoria non troppo elevata:

minimo: 50 reais per doppia... (20€)

- costo di un prato feito 

da 3 reais a 5 reais circa  (1,20-2 €)  

- quanto si spende in un ristorante ao kilo 

1,40-1,80 reais all'etto ( 5,60-7,20 € al Kg) 

- costi orientativi dei trasporti via terra fra una città e l'altra (facci qualche esempio in km e relativi costi, per farci un'idea) 

Estancia-Salvador  35 reais, circa 200 km?

Salvador-Morro de Sao Paulo con catamarão 50 reais (20 €)

Valença-Ilheus 22 reais  214 km

Ilheus-Porto Seguro 27 reais   308km

- l'ultima domanda: quanto costa una cerveza bem geladinha?? 

cerveja  (garrafa) per es. SKOL o SCHIN  2,5 reais (1 €)

 

mappa Bahia nord.jpg (1102865 byte)

mappa Bahia nord

 

 

 

Pousadas e Alberghi

 

Recife dal Marola restaurante.jpg (914474 byte)    Img0401.jpg (378872 byte)

 

Nome: Michele
Data: Saturday 07th of January 2006 03:00:45 AM
Comments:

Ciao a tutti amici
( scusate per la punteggiatura ma come spesso mi capita quando sono all´estero, becco la tastiera sbagliata di questo internet point, quindi tutto sara quasi senza accenti punti esclamativi e virgole...)

Allora, visto che vorrei fare un riassunto del viaggio fino a questo punto,al sesto giorno,
devo dire che aqui in Brasil si sta davvero bene.
Il tempo e a dir poco FAVOLOSO.
Sole, sole, sole e ...mare, mare mare.

Da Salvador da Bahia io e Massimo siamo partiti subito per Morro de Sao Paulo sull'isola di Tinhare' a sud di Salvador,
un viaggetto facile con catamarao a motore.
L'isola e' carina e ci sono diverse spiagge ma il mare non e' particolarmente attraente. Molto turismo locale e straniero, molto piccoli locali e ristoranti. Le spiagge sono via via sempre meno battute piu\' ci sia allontana dal "centro".
Dopo due notti a una posada economica, (dodici euro a testa)
siamo ripartiti sempre piu' a sud verso Porto Seguro che e' una localita' piuttosto famosa per le belle spiagge e il divertimento.
Il viaggio in bus e' stato una mazzata: quesi quattordici ore dopo due cambi a Valença e Ilheus.
Porto Seguro: e' qui che i portoghesi arrivarono la prima volta sulle coste del Brasile e il centro vecchio della citta e' interessante con diverse chiese fatte costruire dai gesuiti e per alcuni musei.
Da Porto Seguro si continua, questa volta siamo a Arraial d'Ajuda in una pousada molto carina e easy appena dietro la piccola chiesetta antica.
Il panorama dalla balconata sulla costa sottostante e' sorprendente e verrebbe voglia di buttarsi giu' in acqua sorvolando le migliaia di palme verdi.
Tanti turisti sia brasiliani che stranieri ma a differenza di Morro de Sao Paulo qui ci sono pochi europei...e gli italiani sono quasi zero...
L'ambiente e' neo hippy, molti rasta e locali di tendenza che spesso mi capita di vedere in certe localita' di mare conosciute dai piu' giovani.
Per non parlare poi di Trancoso che e' a meno di trenta km da qui che e' ancora piu' "anni sessanta" e che abbiamo visitato oggi in giornata. Un'ora di bus lungo una strada a volte piuttosto brutta...
Domani ultima tappa a sud, a Caraiva dopo di che ritorneremo a nord per scoprire un po' della parte nord del nord este del Brasile, verso Maceio', Recife e Olinda e forse Natal...

Cosa dire per ora di questo Brasile.
Credo che servano ancora altri giorni per capire altre cose e meglio, e' difficile pretendere di entrare in un paese cosi' grande e complesso in pochi giorni.
La gente e' diversissima e forse "tutto il mondo e' in Brasile" per riassumere le tipologie di persone che si incontrano qui.
Non esistono troppe regole, la cultura e' molto africana e mi piace, si sta bene, mi sento a mio agio e la cosa non e' da poco in un paese additato per essere tra i piu' pericolosi del mondo.

A presto con le prossime puntate.
Ate' logo (a presto)

michele

 

 

(leggi il diario di viaggio di Massimo:  www.ballofdirt.com/members/27779.html )

 

 

 

email

scrivimi - write to me - escríbeme

 

 

Home ] AFRICA ] AMERICA ] ASIA ] EUROPA ] OCEANIA ]