Lettere sulla Grecia (estratti di e-mail....)

www.viaggiareliberi.it

Home ]

 

 

 

Il campeggio libero a Creta è possibilissimo, non si rischiano nè multe nè delinquenti. Troverai molta tollereanza su questa cosa e nessuno verrà mai a dirti qualcosa, perchè il campeggio libero è una prassi comune e accettata. Di delinquenti, noi (eravamo 2, io e il mio fidanzato), non ne abbiamo mai visti da nessuna parte, quindi puoi stare tranquillo anche da quel punto di vista lì.

A Creta ci sono moltissimi posti in cui accamparti: molto dipenderà dai vostri gusti e dalle vostre esigenze. Se va bene anche al sole, oserei dire che potresti piantare i picchetti in ogni spiaggia.

Noi l'abbiamo fatto a sud-est, nella zona di Xerocambos (che ti consiglio vivavemente perchè è un'oasi tranquilla in cui troverai un sacco di bei posti per la tenda) e a kato Zakros, dove c'è una bella spiaggia in una parte della quale si può campeggiare. Altro che i ladri....l'unico problema che abbiamo avuto è stato il meltemi che un bel giorno ci ha raso al suolo tutta l'architettura!

Secondo me più vai a sud e più l'isola è tranquilla da tutti i punti di vista. Considera che la fascia di mare più frequentata è quella a nord tra Hanià e Herakion, dove in genere si fermano i turisti, che non sempre sono brave persone. La gente dell'isola, sinceramente, non mi è parsa tale.....mi sono sembrati decisamente a posto, tutt'altro che interessati al malaffare.

Elisabetta

 

se vai a sud io lascerei perdere a priori posti come Frangokastello e Agia Galini, che non valgono ciò che promettono. Personalmente ho apprezzato molto la zona vicina a Plakia, con spiagge bellissime e facilmente accessibili con una qualsiasi macchina, anche la più sgarrupata. Anche la zone vicina a Hora Sfakion vale la pena e si raggiunge bene. Se però hai tempo di spingerti un pò più a est, io non mi perderei quel tratto di mare all'estremo sud ovest che si trova vicino al moni Kapsa, dove non ci va un'anima e ci sono spiagge davvero notevoli. Anche lì, con una buona cartina dovresti trovare tutto ciò che ti serve.

Elisabetta

 

 

 

Michele mi ha girato questa discussione perchè sono suo "incaricato speciale" per Creta Est (visto che ci vivo).

In effetti sono all'altro opposto dell'isola e questo vuol dire a 350 chilometri di distanza da Falassarna..... però è da dire che il Meltemi estivo colpisce in maniera quasi identica i due lati di Creta. Mi spiego.

Il Meltemi è un vento di Nord/Nord-Est che proviene dai Dardanelli e si apre a ventaglio davanti a Creta appena superate le Cicladi.

Si sfoga non solo sull'Est e sull'Ovest ma anche nelle aperture fra le tre maggiori vette cretesi. Crea zone di tranquillità solo in pochissime zone soprattutto nel nord e qualcosa anche a sud (ad esempio Myrtos di Ierapetra.... ma non Ierapetra!).

Di giorno chiaramente dà fastidio forte alla balneazione dal 6°Beaufort in su (dal 7° evitate le spiagge sabbiose che è meglio se non volete finir panati) ... ; di notte se gli infissi sono buoni (prima cosa a cui guardare se si affitta una casa!) non crea particolari problemi ed anzi allevia di molto le alte temperature estive cretesi.

Per dettagli più analitici vi rimando ai dati che da anni rilevo "sul campo" e riassumo in queste pagine :

http://www.xerocamboscreta.com/Storico%20Clima%20X.htm

http://www.xerocamboscreta.com/Vento.htm

http://www.xerocamboscreta.com/Temperature.htm

Andrea

 

 

Sono stato diverse volte sulla spiaggia di Falassarna, durante i miei 2 soggiorni cretesi negli ultimi 3 anni. Era quella che preferivo, a dispetto delle più note ( ma iperaffollate ) spiaggie di Balos ed Elafonissi.

E' più tranquilla ed anche la più facilmente raggiungibile. Ovviamente c'è un bel mare anche qua.

Purtroppo il fatto del vento è  cosa vera, nel senso che gli stessi proprietari dei lidi ivi ubicati sono talvolta costretti a rimanere chiusi giorni interi per il forte vento. Credo sia più esposta delle altre.

Ci sono 2 spiagge a Falassarna : quella settentrionale ( mi è piaciuta di più ) dove in alto c'è il lido " Orange Blue " , e quella meridionale dove c'è il lido gestito da Amalia .

Giulio

 

 

http://www.pametour.com/ 

Ciao! Sono stato a Creta tramite questa coppia di Torino che vive la da anni e organizza tour su misura, e in maniera tale da vivere più intensamente la realtà locale diversamente dai tour operator tradizionali. Loro agiscono nella zona occidentale dell'isola e hanno come base la cittadina di Kastelli / Kissamos.

Mi sono trovato bene. Puoi provare a contattarli per avere un preventivo e  un ' idea più precisa della loro offerta. Normalmente gestiscono 6 - 7 persone per volta utilizzando un Ford Transit per gli spostamenti. Per i pernottamenti utilizzano un' hotel ( tipo studio ) in loco. Poi ti portano a mangiare nei vari ristorantini e taverne locali di loro conoscenza.

Giulio

 

 

se vai a Creta non mancare di andare a vedere BALOS e non con la nave, ma presto a mattino e facendo la strada non asfaltata che comunque è fattibilissima sia in auto che in moto, è sufficiente un di cautela per non scassare tutto. Balos prima di tutto va vista e assaporata dall'alto. E la seconda che non puoi mancare è ELAFONNISOS, superato il sentiero che attraversa la duna vedi lo spettacolo della battigia rosata.
Ciao Angelo

 

In effetti però risiediamo sulla parte opposta dell'isola rispetto a quella da Lei indicata, qualche indicazione generale però possiamo ugualmente darla.

- In tutti i ristoranti i menù sono almeno in due lingue, rarissimo non siano organizzati in questo senso, qualcuno ha anche menù in tedesco ed italiano; conviene però averlo un vocabolarietto da viaggio al seguito....aiuta anche al di fuori delle taverne.

- La strada per Balos è una sterrata che viene usata spesso da normali berline, però fate molta attenzione nel percorrerla perchè se si danneggiano i sottofondi su percorsi del genere è probabile incontrare noie con le assicurazioni che coprono il noleggio. Queste anche se dichiarano di coprire i danni alle parti basse del veicolo in genere lo fanno solo se i danni stessi avvengono su strada asfaltata, quindi su superficie idonea alla destinazione d'uso dell'automezzo stesso.

- Mi spiace non abbiamo alcuna informazione sulle grotte di zona ovest.

- I limiti di velocità sulle strade dipendono dall'ampiezza della carreggiata e sono sempre ben segnalati, per i multavelox questi sono assai frequenti sulla national road a nord di Creta, ma più in generale i controlli sono molto probabili ovunque si aprano rettilinei che invogliano a "premere l'accelleratore", e sono questi tratti "merce rara" per molte zone dell'isola............ l'accanimento contro il turista che le hanno segnalato ha sapore di "leggenda metropolitana" visto che in generale sono anzi molto tolleranti e difficilmente applicano l'intero ed integrale codice della strada come fanno con i loro concittadini. Una multa per eccesso di velocità porta in generale un guidatore cretese alla sospensione della patente anche per mesi ed a strascichi in tribunale per vedersi comminate pene pecuniarie ed addirittura detentive (in caso di guida in stato di ebrezza) pesanti.

Il turista invece più della semplice multa non paga.

Maggiori indicazioni di carattere generale potrà trovarle se vuole anche in questa pagina http://www.xerocamboscreta.com/InfoCreta.htm .

Anna ed Andrea Marini

www.xerocamboscreta.com

 

 

 

Karpathos

posso solo dire che la spiaggia di Pigadia non è il massimo e ti conviene spostarti e cercare luoghi migliori (ci sono molte spiaggette, basta avere pazienza e cercarle) 

Noi quella volta avevamo noleggiato uno scooter, ma lo sconsiglio...., l'isola è grande da girare, a volte le distanze per raggiungere una spiaggia sono lunghe (con l'incognita a volte di finire la benzina...non sono molto attrezzati in questo..)In più le strade sono abbastanza ripide a volte, e senza alcuna protezione laterale; tante piccole viuzze poi x raggiungere spiagge più isolate e meno conosciute sono sterrate e piene di buche...

Infine se devi andare a visitare Olimpos, ti sconsigliano proprio lo scooter, perchè la strada è brutta e sterrata (inizialmente); per cui io direi o la moto "tipo enduro" o decisamente l'auto tipo fuoristrada..

ciao

Daniela

 

 

Se vuoi girare in moto non c'è nessun problema perchè la strada principale la main road (se mi ricordo bene si chiama così) taglia tutta l'isola e ti permette di girar in tranquillità.
Io ho visitato la zona sud (Kefalos) e mi ricordo 2 spiaggie: Marcos e Paradise (questa già dal nome deve dirti tutto ,infatti la sabbia è fine e il mare di cristallo..non vorresti più andare via)..
Se oltre al mare vuoi anche vedere qualche sito ti assicuro che il Castello dei cavalieri di Rodi ti lascerà senza fiato..
Alla sera invece la città di Kos è piena di vita ed è molto divertente passeggiare per le sue viuzze!!!
Ilaria

 

 

Quando sono stata sull'isola,ho soggiornato in appartamento e solo per due giorni sono stata in un hotel ospite di alcuni amici...L'hotel si chiama Kalimera Chrity e si trova a Sissi un paese vicino a Malia (siamo a nord quindi dall'aeroporto ci vorrà un'ora e mezza circa)..è una costruzione veramente magnifica,in una zona molto molto tranquilla.L'albergo è veramente gigantesco,da perdersi dentro,ma è molto apprezzato per i suoi servizi infatti ho notato che era frequentatissimo dai greci stessi per le loro vacanze.Credo che come base per una famiglia potrebbe andar bene.
In questa struttura trovi praticamente tutto per te e per i piccoli...purtroppo non ho altri indirizzi da suggerire..mi dispiace!!!
Ilaria

 

 

 

Creta è un'isola abbastanza grande rispetto alle tipiche isolette greche.
Quindi raggiungere le spiaggie migliori spesso richiede lunghi spostamenti.
Soprattutto perchè le spiaggie migliori sono poste agli antipodi dell'isola (Est o Ovest)!
Nella zona est le spiaggie più quotate sono quelle di Vai, Xerocambos e l'isola di Chrissi.
A ovest non puoi perderti Balos, Elafonissi e Phalassarna.
Se prendi un catalogo che trovi in agenzia e sfogli le proposte su Creta ti renderai conto che non c'è neanche uno dei posti che ti ho scritto sopra. Il turismo organizzato italiano propone sistemazioni per la costa nord, da Rethimno a Agios Nikolaos, in particolare offre sistemazioni a Heraklion.

Questi posti non danno l'idea di cosa è Creta.... Creta è un isola che ha spiagge fantastiche, non raggiungibili dai centri turistici principali, e per questo ancora più splendidi.
Io posso dirti che la cosa migliore per Creta è ovviamente girarla.
Se non è nelle tue possibilità o volontà fare una vacanza in macchina, allora puoi fare come ho fatto io: trovi un campo base che ti dia accesso alle migliori spiagge.
Poiché le migliori spiagge sono agli antipodi dell'isola, la cosa migliore è per esempio farsi 1 settimana a Ovest e 1 a Est, cioè trovarsi due campi base per le due settimane. 
Io per esempio stavo vicino a Kastelli (kissamos) e ci mettevo 1 oretta per andare a Elafonissi, 20 minuti per Phalassarna e 30 per balos. E lo stesso vale per la costa est... non troverai mai un punto dove in un batter baleno arrivi dovunque.

Questa è Creta...

Allora quello che posso consigliarti è questo: scegli una zona e visita quella.
O vai tutto a Ovest o tutto a Est.
Se scegli l'Est potrai andare all'isola di Chrissi (si trova a sud est),Vai e Xerocambos.
Se scegli Ovest potrai andare a Balos, Elafonissi e Phalassarna.

Questo è quindi il mio consiglio.
Andrea

 

 

 

 

" Mi dispiace molto che Rodi non ti sia piaciuta..in effetti la zona Nord dell'isola è molto turistica e le spiagge non sono indimenticabili;nella zona sud invece Lindos,Faliraki e Lardos seppure molto selvagge avevano spiagge molto affascinanti...i miei ricordi risalgono a 8 anni fa...è possibile che la geografia del posto sia drasticamente mutata.

Veniamo a Creta, tu mi dici che hai figli piccoli e quindi non puoi affrontare lunghi viaggi in auto...ma devo con sincerità dirti che Creta va assolutamente visitata in auto,altrimenti rischiate di avere una visione parziale dell'isola e di non assaporare a pieno il viaggio.

Vedi la parte Nord dell'isola (Eraclio,Retimno e Agios Nicolaos) lungo la costa è molto turistica e trovi locali, alberghi e tutto ciò che può servire ai vostri bisogni,ma come in tutti i posti del mondo queste zone perdono il fascino selvaggio che la natura aveva riservato loro. (anche se il palazzo di Minosse ha ancora il suo perchè)..se vuoi trovare le spiagge migliori devi spostarti a sud dove il paesaggio non ha risentito dell'opera dell'uomo (ierapetra è splendida e da li puoi facilmente raggiungere l'isola di Chrissy con le sue spiagge d'oro e un paesaggio superbo anche se semi disabitata,l'unico neo è che i traghetti per tornare indietro da qui partono molto presto....).

Durante il mio soggiorno ho dormito a Retimno.a Ierapetra e in un piccolissimo paesino dell'entroterra di nome Episcopì dove non c'era nulla,ma essendo in collina alle sera eri circondato dal niente,dalle stelle e dalle cicale.

Spero di averti dato un piccolo aiuto,ma se mi permetti ti dò un ultimo importante consiglio : quando decidi di scegliere un soggiorno in Grecia allontanati il più possibile dalle città e quando vedi un paesino piccolo,con poche case e senza niente intorno cerca la spiaggia e li vedrai il mare colore smeraldo che sogni sempre d'inverno.

Ciao a presto "

Ilaria

 

Ti suggerisco un viaggio itinerante, senza fare tappa fissa in un posto solo.

Ad esempio da Heraklion scendi verso Crissi (la parte nord-est non vale la pena, è straturistica, e adatta ad un turismo anglosassone), visita l'isola (arriva presto al mattino, perchè altrimenti non ce la fai a prendere la barca), poi costeggia la costa meridionale, una tappa merita sicuramente un posto che non mi ricordo il nome, una baietta dove ci sono tutte le grotte degli hippies,
poi arrivi a Elafonissi (ci sono anche spiagge nudiste nei dintorni un po' difficili da trovare, ma non impossibile, bellissime, la parte turistica con gli ombrelloni invece è piu' accessibile, e si trova a destra delle spiagge nudiste).
Poi sali verso i due promontori a nord-ovest dell'isola, e chiedi di Gravousa, secondo me il posto più bello di Creta. Ci si arriva in macchina dopo un bel po' di strada sterrata, e poi lasci l'auto in un piccolo parcheggio e scendi a piedi per una mezz'oretta abbondante. Sono spiagge simili alla thailandia, colori fantastici, non c'è vento perchè c'è la protezione dei promontori, l'acqua e' bassa e cristallina stile caraibi. Te la consiglio vivamente: da non perdere!
Poi da lì puoi tornare verso Heraklion per la statale che costeggia la costa settentrionale di Creta.
Ado

 

 

 

il paese di partenza per raggiungere balos e' kastelli detto anche kissamos.

ora sono in vacanza e non ricordo bene, ma da heraklion a kissamos ci saranno 2 ore e mezza di auto. Piu venti minuti di strada sterrata per raggiungere il parcheggio di balos.

Andrea

 

 

 

Kalimera Gloria e Marco,

son Andrea, "inviato speciale" per Michele in Creta Est (forse perchè ci vivo da qualche anno); ho letto la vostra richiesta e penso che se volete vedere posti belli e molto tranquilli, lontani dal turismo tradizionale forse una occhiatina alle pagine che curo potreste darla, www.xerocamboscreta.com .

Tra le altre cose ci troverete il noleggio auto, guardate voi se vi interessa e si può tranquillamente prenotare da casa, credo che i prezzi e la qualità offerte siano più che ottime, http://www.xerocamboscreta.com/Autonoleggio%20it.htm (noi prendevamo la macchina da queste agenzie ancora quando venivamo qui come semplici turisti e ci siamo sempre trovati bene).

Il clima ad Ottobre in Creta? Personalmente penso che, per la zona in cui vivo, da settembre alla prima decade di novembre sia il periodo più bello in assoluto dell'anno, le temperature sono in genere più che miti (ma troverete il dettaglio climatico degli ultimi 4 anni nel sito http://www.xerocamboscreta.com/Storico%20Clima%20X.htm , http://www.xerocamboscreta.com/Vento.htm e

http://www.xerocamboscreta.com/Temperature.htm ), i venti in genere non sono tra i più forti, l'acqua del mare è più calda che a Maggio/Giugno, i prezzi sono al minimo storico sia per le macchine che per le case e di gente ce n'e' proprio poca, così è facilissimo trovarsi su spiagge splendide solin soletti :-) ed essere serviti, riveriti e coccolati come unici clienti nelle taverne :-)

Per le guide dell'isola non ne ho in particolare da consigliare nessuna, sempre nel sito io ho cercato di curare un pochino a fondo la zona Est di Creta, il Lassithi, che è una bella e grande regione con diverse cose interessanti, ne troverete i dettagli in questa altra pagina http://www.xerocamboscreta.com/Carte%20Stradali2.htm .

Andrea

 

 

 

Un paio di anni fa avevo beccato una coppia in viaggio di nozze che fuggiva da Ios... io avrei denunciato l'agenzia viaggi che gli aveva prenotato un viaggio di nozze lì... non so se conosci Ios, è come andare ad Ibiza.

Praticamente il neomarito aveva dovuto lottare per non farsi scippare la neomogliettina ancor prima di cominciare a viverci assieme!!!

Comunque fossi in te scarterei le isole più turistiche.

Io farei un salto a Naxos (dove trovi spiagge bellissime e un livello turistico non ancora esasperato), a Folegandros (è stupenda con i suoi dirupi che scendono a picco sul mare... praticamente per arrivare in spiaggia devi seguire dei sentieri sterrati per almeno un'oretta, ma poi ne stravale la pena..... è un'isola davvero particolare... io ci andrei...), a Santorini magari una toccata e fuga ce la farei (è proprio da coppia.. peccato però che sia diventata un pò troppo turistica).

Nicola

 

 

 

 

Naxos è un'isola spettacolare!!!

E' tutta da scoprire.

La parte centrale è montuosa e particolarmente disabitata; la costa orientale è difficile da raggiungere (stradine sterrate che si arrampicano sulle montagne per più di 50Km!!!); la costa occidentale è un susseguirsi di spiagge una più bella dell'altra.

Io ti consiglierei di spingerti fino a Kastraki, Mikri Vigla e Pirgaki (sono le meno frequentate ma più spettacolari).

Il centro città è sempre vivo senza gli eccessi di qualche altra isola greca.

Naxos è un'isola su misura, sei tu a sceglierti i tuoi spazi (visto che di spazio lì ne troverai anche tanto).

Nicola

 

 

 

 

Naxos è un'isola diversa sia per le sue dimensioni che per la sua conformazione: le montagne dell'interno sono bellissime e ci si sorprende a voler passare del tempo a guardare questi panorami di marmo!

Le spiagge sono tra le più sabbiose delle cicladi e altra ottima caratteristica è che l'isola non è particolarmente battuta dagli italiani.

Visto che andare in grecia non significa semplicemente andare al mare ma inserirsi in un bel sistema di vita molto rilassato, Naxos si presta perfettamente.

L'unica nota di eventuale negatività (volendo proprio essere moooooolto critici) è che forse ha meno "personalità" di altre isole che però la salva magari da altri eccessi.

Non perderti una gita nelle piccole cicladi lì vicine: anche se ad agosto sono ipergettonate, si tratta di isoline splendide, da gustarsi almeno una volta.

Bea

 

 

 

Gouves si trova nella parte nord dell'isola, spostato leggermente verso est, a destra di Heraklio.
Creta è lunga 300km e le strade non sono autostrade a 4 corsie, l'unica superstrada parte da Heraklio, passa per Rethimno, Chania ed arriva a Kissamos (detto anche Kastelli) con dei tratti a una sola corsia.
Questo per dirti che Creta non è piccola e spostarsi richiede tempo.
I tour operator italiani o locali organizzano uscite giornaliere nelle varie località dell'isola, con pullman.
Le spiagge più famose per le quali si organizzano tour guidati sono:
Balos
Elafonissi
Chrissi
Vai
altre....
Balos si trova (come elafonissi) nella parte ovest, proprio all'estremità dell'isola, a nord.
Quindi da Gouves per andare a Balos ci sono 3 ore di strada.
Per raggiungere Balos si devono fare 20 minuti di strada sterrata in salita (si arriva a un promontorio dove si parcheggia e poi scendi a piedi alla spiaggia) abbastanza sconnessa... ma è fattibile, e soprattutto spettacolare.
Si passa immezzo a tante capre che pascolano sulla strada, dirupi mozzafiato (senza nessuna protezione ovviamente) panorami indimenticabili... io l'ho fatta la scorsa estate con una Toyota Yaris.
Bisogna stare attenti perchè la strada è parecchio sconnessa, però ci sono almeno 100 macchine al giorno che lo fanno.
Se no devi arrivare fino a Kissamos (Kastelli), cioè circa dove parte la strada sconnessa, e prendere una nave che ti porta alla spiaggia.
Secondo me non c'è paragone... il bello di Balos è che alla mattina presto non c'è nessuno e ti godi veramente il paradiso, verso le 1130 arrivano le barche e la magia si perde.
Quindi dovresti essere lì per le 930 se vuoi goderti il tutto.. però non so quanta gente ci sia a Giugno.. io sono stato ad Agosto.
Però è chiaro che se ti trovi a Gouves devi partire molto presto se vuoi arrivare ad un orario decente.
Se no vai con un tour organizzato, prima via pullman poi via nave... ma non è certamente la stessa cosa.
Non so cosa consigliarti, vedi tu.
Piuttosto da Gouves puoi andare a Chrissi che è molto bella.
E' un'isoletta a sud di creta raggiungibile con qualche decina di minuti di traghetto, senz'auto, e anche qui trovi tour organizzati che ti portano... è chiaro che dappertutto ovunque vai, se vai da solo e presto ti godi meglio il posto.
Se vuoi farti un grande sbattimento vai a Balos, se no vai a Chrissi.
Andrea

 

 

 

 

 

a naxos siamo stati 3 volte. l'ultima l'anno scorso xchè ci eravamo stufati di stare a schinoussa.

quando andiamo alloggiamo alle rooms to rent katerina rosa ceh puoi vedre anceh in internet, ma non usare la mail x contattare Rosa, xchè non sa usare il pc!!!! puoi telefonare o mandare un fax .parla un ottimo inglese.

le camere/appartamenti hanno l'ottimo vantaggio di essere in centro, x cui puoi spostarti anche con i bus.

naxos è magnifica....un po' ventosa, ma acqua stupenda e spiagge ...idem.

ciao GIO e Robi

 

Heraklio è proprio il posto ideale per vedere tutti i siti archeologici e di solito si risiede lì giusto per visitarli tutti: Knosso, Gortina, Festo sono proprio a portata di mano (cmq non perderti almeno il museo a heraklio che è proprio bello).

Le spiagge più belle risultano mediamente distanti da Heraklio: l'unica ugualmente comoda è Preveli, nel sud dell'isola. C'è anche Matala, molto caratteristica ma non particolarmente bella, a mio avviso.
Altrimenti i must cretesi sono più a est o più a ovest: per sintetizzare al massimo, visto che non so di quanti giorni disponi, imperdibili sono Elafonissi all'estremo ovest, insieme a tutta una serie di altre spiagge molto belle sulla stessa costa. E Chrissi Island, con partenza da Ierapetra, che si trova nel sud est (e ci vanno un paio d'ore circa da Heraklio).
Sempre a est, c'è la bella Vai, con le palme da dattero: in sé è bellissima e se ci vai a maggio probabilmente la vedi al suo meglio. In agosto è inguardabile per via dell'infinita serie di ombrelloni.
Ci sono poi altre spiagge ancora più remote e necessitano un alloggio in prossimità. Se hai la possibilità di cambiare sistemazione,  posso indicare gli altri nomi.

Bea

 

 

Creta è veramente grande e qui ce ne sono moltissime di spiagge che meritano...........comunque ne dico qualcuna in sintesi (mooolto in sintesi).

Per Vai visto che è la prima volta che ci vai occhio perchè è facile trovare la calca nelle ore centrali, è bella, merita ma è anche troppo turistica, meglio Itanos per me. Kato Zakros è un amore ma è piccolina. Casomai fai un salto anche a Palekastro, le spiagge della zona, Xonia, Kouremenos ecc.. sono niente male. Il giro poi diretto su Makrigialos e da lì col battello a Koufunissi merita davvero, forse anche più di Chrissì.

Prima di Ierapetra, a circa dieci km, c'e' Mirtos che è molto tradizionale e la spiaggia non è niente male, ed a Makrigialos di insenature e cale ce ne son diverse fino a Gouduras.

Mochlos nella parte nord-est è una bella baia e poi per concludere, quelle che per me sono le migliori in assoluto di tutta Creta Est, le spiagge di Xerocambos, di cui troverai diverse foto in questa pagina http://www.xerocamboscreta.com/Album%20Foto%20it.htm 

Andrea

 

 

Balos e' fantastica !!

Ti consiglio di andare al SUMMER LODGE, vicino a Chania, si sta benissimo, si spende poco e Chania di sera e' piena di locali !!!

Per andare a Balos esistono 2 modi:

1-affitti una macchina e fai uno sterrato per un po di km(bello lo spettacolo ma la strada e' decisamente impervia)

2-ci arrivi con un battello che ha frequenza giornaliera!!

Buona vacanza

Alessio

 

 

Tra Chania e Rethimno, sicuramente la prima, sia per la vicinanza a posti imperdibile che per autenticitàe grecità: a Rethimno ci vanno troppi stranieri.

Inserirei una tappa in prossimità di Heraklio, perchè da lì puoi fare la fascia centrale in tutta comodità (Preveli, Matala e tutti i siti archeologici): oltretutto anche Heraklio la sera può essere interessante e senza turisti (basta farsi indicare cafenion e ouzeri giuste).

Matala (e anche Agia Galini, dovesse venirti il dubbio) è piccola quindi è difficile evitare il caos. Meglio Paleochora, che se anche fosse affollata, è grande e più dispersiva.

Il vero casino sono Hersonisso con Malia, quindi eviterei giusto questi posti.

Kalo Taxidi

Bea

 

 

 

CIAO GUARDATI IL SITO www.tiropetra.com.gr

sei in mezzo al nulla con un tramonto che ogni sera ti toglie il fiato e con pavlos che cucina solo quello che ha pescato...

ma il primo paese dista 18km.. e poi,ma il sito é in tedesco... www.ratgeber.kretaservice.de

ci sono dei posti a creta che non hanno certo il fascino delle cicladi,ma hanno flair e prezzi di quella grecia di una volta io ho 45 anni e da pavlos a triopetra mi sono risentita come in grecia dei miei 18-20 anni 3 anni fa´sono capitata con mio figlio (allora aveva 4 anni) volevo starmene 5 giorni e invece sono rimasta tutte le 3 settimane usando pavlos come campo base e poi solo come base...col tempo si acquista la lentezza greca...il mio vantaggio era che,abitando a lavorando a vienna parlo il tedesco e pavlos pure.ma ora c é anche il figlio che con l inglese se la cava alora provare per credere 

caterina

 

 

trattandosi di Creta, se possibile, meglio tre settimane: è molto vasta e non si corre certo il rischio di annoiarsi, anzi, non sono nemmeno sufficienti per visitare tutte le bellezze dell'isola! Per quanto riguarda le località a questo punto consiglierei una settimana a Paleochora, più tranquilla di Matala e punto di partenza per visitare Elafonissis e le gole di Samaria; mentre le altre due ok nei pressi di Chania (visitate la città e una puntata a Balos) e ad Agios Nikolaos base per visitare la zona sud-est che a mio parere è la Creta più affascinante e tranquilla. Comunque, se riuscite, è interessantisso fare una puntata a Iraklio per visitare il museo ed il sito archeologico di Cnossos.
Buon viaggio - Al -

 

 

 

 

x dormire in un posto tranquillo, stategico e fantastico ti consiglio Studios Stavros a Frangokastello, nella costa a sud, la ameno costruita e quindi commerciale, caprette, latte e miele fresco!!!
 
Da li puoi facilmente raggiungere (ti consiglio di cercare le foto su internet x vedere se ti piacciono i posti che ti indico)  Preveli, Loutro e le Gole di Samaria.
 
Con un pò di pazienza, invece, (devi ritornare a Nord ovest 3 ore circa Creta è lunghissima in superficie) puoi raggiundere UN VERO PARADISO TERRESTRE CHE NON STO' A ILLUSTRARTI TANTO NON RENDEREBBE MAI COME DAL VERO e TI RESTERA' IMPRESSO PER TUTTA LA VITA E CIOE' balos, ma lo stesso vale per gli altri posti di cui ti ho parlato.
 
Altro posto meraviglioso che non ho visto, ma è sulla strada di balos è Elafonissi, ma tornerò perchè Creta è uno dei posti più belli, mai visitati...
x me...
Michela

 

Per non ripetere altre cose già dette segnalo solo la spiaggia ed il mare più bello visti: si trova all'estremo nord-ovest di Creta, alla fine di un promontorio e che viene chiamata Gravousa.
Vi si arriva con la barca oppure con l'auto da Kastelli in circa 1 ora (compresi 30 minuti di strada sterrata e 20 minuti a piedi) per scendere in un luogo paradisiaco (degno dei Caraibi e di alcune spiagge della Thailandia), molto molto più bello di Elafonissi.
A proposito di Elafonissi: circa 1 km prima che finisca la strada asfaltata e raggiungiate la spiaggia per così dire turistica se vi piace stare un po' fuori dalla comodità di lettini ed ombrelloni allora svoltate a sinistra e percorrere per circa dieci minuti delle stradine sterrate. Le baie e le spiagge che vi si incontrano sono molto più suggestive, la varietà dei riflessi e dei colori sull'acqua ancor più belli (si tratta di luoghi raramente frequentati e per di più da nudisti che vi soggiornano pure piantando qualche sporadica tenda a soli dieci minuti dalla spiaggia turistica e vi assicuro molto molto più suggestivi).
Ado

 

 

Creta è un'isola abbastanza grande rispetto alle tipiche isolette greche.
Quindi raggiungere le spiaggie migliori spesso richiede lunghi spostamenti.
Soprattutto perchè le spiaggie migliori sono poste agli antipodi dell'isola (Est o Ovest)!
Io ti consiglio prima cosa di decidere quanto tempo ci vuoi stare.
Se si tratta di 1 settimana ti consiglio di scegliere una zona (Est o Ovest).
Se sono 2 settimane la cosa migliore è scegliere un campo base per visitare la zona Est e poi spostarti nella zona Ovest in un altro campo base.
Dal campo base parti per le esplorazioni nella zona vicino.
Se invece ti piace un viaggio on the road non ti sarà difficile trovare Rom to Let senza prenotare(oddio ad agosto devi accontentarti).

Se devo consigliarti una zona ti dico la Ovest, per due ragioni: Balos ed Elafonissi!
Ti confesso che io non sono stato nella zona Est ma ho scelto la zona ovest dopo mesi di ragionamenti e posso dirti che questi due posti sono indimenticabili.
L'importante è non andare con viaggi organizzati, perchè scaricano pulman di persone e tolgono tutta la magia.
Partenza alla mattina presto (non certo alle 7) e per un paio d'ore ti puoi godere posti fantastici in assoluta pace.
Io sono stato in un paesino che si chiama Platanias a 15minuti da Chania.
In 30 minuti ero a balos(che strada!), 20 a Phalassarna (facile da trovare e molto bella), in 1 ora a Elafonissi.
Platanias è un paesino con turisti russi e tedeschi...pieno di bancarelle di sera e con un mare da evitare, ma è un ottimo campo base. Se no come campo base per la zona ovest puoi stare a Paleochora o molto bella Chania.
Io stavo in un hotel 4 stelle (così c'era scritto, in realtà un ottimo 3 stelle), molto carino, con piscina, fine, elegante e prezzo molto conveniente: 350 euro per 7 giorni a persona in mezza pensione (www.apladas.gr), prenotato con l'agenzia di seguito.
Per gli alloggi consiglio vivamente di consultare il sito:
http://www.smart-holidays.com.gr/
è un'agenzia turistica locale con sede a Rethimno, ottimi prezzi anche sugli hotel, fate riferimento al signor Spiros:
telefono: 0030/28310/22480
cellulare: 0030/6932549747
email: spyros@smart-holidays.com.gr
Sul sito troverete tutti gli alloggi che gestiscono.
Contattelo anche per email, vi manderà per posta qualche loro depliant (che trovate anche all'agenzia ellenica per il turismo a Milano in via Torino) e comunque ti consiglierà una struttura sulle vostre esigenze dove preferite.
Per il noleggio della macchina ti consiglio l'agenzia Kafetzakis, molto precisi, mi hanno atteso fuori dall'aereoporto di Heraklion con un cartello con scritto il mio nome e accompagnato alla macchina che era a 50 metri.
Per prenotare: www.carrentalcrete.gr
Con l'auto puoi tranquillamente girare tutta Creta, attraverso una comoda "superstrada" (in realtà una strada statale ad 1 carreggiata) che attraversa tutta l'isola sulla costa a nord.
Andrea

 

 

 

Consigliamo hotel Exantas di Elafonissos. si può contattare sul sito http://www.gto.gr/eng/accomm/hotel/detail.php?id=2726 dove potrete trovare altri indirizzi. Potete prenotare telefonicamente (camera 2 con vista mare). Ristorante consigliato "Da Mario", davanti al pontile che conduce alla piccola chiesa.

Ciao e buone vacanze

Francesco e Camilla

 

 

 

CRETA - - Per visitare Elafonissi è ideale alloggiare a Paleochora, ma se si vuole anche visitare Balos, Phalassarna e la zona di Chania il posto migliore è la costa che va da Kissamos (Kastelli) a Chania. Io sono stato a Platanias, ottimo campo base per le escursioni nella zona ovest ma pessimo mare su questi 20km di costa.
Per quanto riguarda Chrissi, che è un isoletta nella zona sud-est davanti a Irapetra il posto più adatto potrebbe essere il golfo di Agios Nikolaos, dal quale si può facilmente arrivare alle spiaggie di Vai o Xerocambos (ottima metà per pace e tranquillità).
Però la zona est non l'ho visitata quindi non posso essere così preciso come per la ovest.
Se si volesse stare in un solo posto la cosa si fa + complessa..... ci si trova davanti a ore ore ore ed ore di macchina.
Vale + la pena concetrarsi su una zona, est o ovest.
Per gli alloggi consiglio vivamente di consultare il sito:
http://www.smart-holidays.com.gr/
è un'agenzia turistica locale con sede a Rethimno, fate riferimento al signor Spiros:
telefono: 0030/28310/22480
cellulare: 0030/6932549747
email: spyros@smart-holidays.com.gr
Sul sito troverete tutti gli alloggi che gestiscono.
Contattelo anche per email, vi manderà per posta qualche loro depliant (che trovate anche all'agenzia ellenica per il turismo a Milano in via Torino) e comunque ti consiglierà una struttura sulle vostre esigenze dove preferite.
Andrea

 

 

 

Per l'isola di Chrissì prova a vedere se trovi online qualche sistemazione intorno a Mirtos, è a dieci km da Ierapetra, quindi dal traghetto che porta all'isola tutti i giorni, ed è un paesino molto carino.

A Chrissì non esistono alloggi.

Per Elafonissi non ho invece idea, troppo lontano da dove vivo io (è dall'altra parte di Creta).

Andrea

 

 

 

Sono stato con la mia ragazza la scorsa estate a Creta e posso darvi questi consigli: alloggiare al Summer Lodge, uno stupendo ostello che in pratica è un piccolo albergo a gestione familiare nei pressi di Chania, costa poco ed è ideale per poi andare ad Elafonissi, Balos ecc.

Se vi interessa vi mando la mail per prenotare.

Per l'affitto della macchina, vi consiglio Alianthos, una compagnia greca con la quale ci siamo trovati benissimo, fatemi sapere se vi serve il link.

Alessio

 

 

 

Sono stato a Creta nel 2002 e nel 2005, e mi è piaciuta moltissimo.

Dunque, Elafonissos e Chrissi sono due paradisi, due cose molto diverse e soprattutto molto distanti.

E' durissima vederle entrambe nella stessa vacanza, perchè distano parecchie ore di auto e in più Chrissi è un'isola !!

Elafonissos è all'estremità sud occidentale dell'isola, ci si arriva da Falassarna con un ora di sterrato indegno.

E' una meravigliosa laguna naturale con acqua limpidissima e calda ( ma soffia sempre molto vento, bisogna stare fuori l'acqua o completamente dentro insomma..non a metà..) e sabbia color rosa..

Per andarci suggerisco il soggiorno a Chania, la vecchia capitale. Molto bello il porticciolo, non ci sono problemi di ricettività.

Chrissi è una minuscola isola nel mar libico. Per andarci si prende un barcone da Ierapetra ( durata del viaggio 40 min). Un mare così è da vedere. Fa un caldo africano : a luglio 2005 c'erano 43 gradi e si moriva. Ma il mare è come pochi al mondo. Varietà di verde e azzurro a non finire.

Merita come e più di Elafonissi. E' l'isola più a Sud d'Europa !! 

Marco

 

 

 

Consiglio vivamente di consultare il sito:
http://www.smart-holidays.com.gr/
è un'agenzia turistica locale con sede a Rethimno, fate riferimento al signor Spiros:
telefono: 0030/28310/22480
cellulare: 0030/6932549747
email: spyros@smart-holidays.com.gr
Sul sito troverete tutti gli alloggi che gestiscono.
Contattelo anche per email, vi manderà per posta qualche loro depliant (che trovate anche all'agenzia ellenica per il turismo a Milano in via Torino) e comunque ti consiglierà una struttura sulle vostre esigenze dove preferite.
Io sono stato a Platanias (vicino Chania) all'hotel www.apladas.gr, un hotel bello, serio, ed economico rispetto al livello (è un 3-4 stelle).
Ad Elafonissi trovate solo "Rom to let" molto alla buona.... è meglio trovare un posto nei paesi vicini.
Andrea

 


Elafonissos: per trovare un alloggio senza spendere troppo...la localita che vi consiglio e Kokkini Hani rimane a 20 minuti dall'aereoporto e facilmente raggiungibile ed ha ...molto vicino ...l'imbocco della New Road

(una sorta di tangenziale che permette di attraversare l'isola in lungo e in largo) sconsigliato noleggio scooter (le strade sono abbastanza pericolose e i Cretesi rispettano poco il codice stradale) consiglio noleggio auto (una piccola utilitaria costa circa 12 euro al giorno) bisogna rivolgersi direttamente agli autonoleggi che vedete sulla strada meglio ...quelli vicini uno all'altro poiche si fanno concorrenza...
Per l'alloggio ti invio un link prova a cercare li......ciao e buona vacanza   http://www.homelidays.com/IT-Case-Vacanze/gr_crete_gr/appar_list_d12.asp

Maurizio

 

Con l'auto puoi tranquillamente girare tutta Creta, attraverso una comoda "superstrada" (in realtà una strada statale ad 1 carreggiata) che attraversa tutta l'isola sulla costa a nord.
Quando si organizza una vacanza a Creta bisogna considerare che l'isola non è piccola e le distanze sono considerevoli.
Infatti i posti più caratteristici sono posti alle due estremità, est (Chrissi, Xerocambos, Vai...) e ovest (Balos, Elafonissi...).
L'unico modo per vedere tutti questi posti fantastici è vivere l'isola "on the road" spostandosi continuamente o scegliere una località che sia un punto strategico per le escursioni.
Rethymno è nella zona centro-occidentale dell'isola.Questo significa lunghi spostamenti giornalieri se si vuole raggiungere le località più famose poste a ovest o a est.
Andrea

Sono stato a Creta ad agosto 2006 e quindi spero di riuscire a darla utili informazioni.
Come lei ha citato, alcuni dei posti più suggestivi di Creta sono Balos ed Elafonissi.
Queste due località si trovano nella costa ovest, rispettivamente a nord e a sud, proprio sugli angoli di Creta.
Queste località distano tra loro parecchi km (1 ora e mezza di auto) e sono ben lontane dalla zone più turistiche di Creta, pertanto è assai difficile trovare una struttura di buon livello che sia comoda per entrambe.
Ecco che se allora non vuole girare cambiando hotel ogni notte la cosa migliore è trovare un punto di partenza comodo per visitare un gruppo di località interessanti.
Un punto secondo me strategico è proprio la zona del Bravoclub.
Qui il mare confermo non essere assolutamente bello, io sono stato l'anno scorso nello stesso paese dove sorge il BravoClub (Platanias) a 13 km da Chania.
Però è un ottimo punto di partenza, perchè:
- la città di Platanias (zona turistica tedesca, greca e russa) è una cittadina viva, con una strada centrale ricca di locali e negozietti (con negozietti quasi più da mercatino) dove è possibile trascorrere qualche serata o comprare qualche regalo
- la città di Chania è a 15 minuti di auto: Chania è veramente carina, ottima per la sera, piena di caratteristici ristoranti che danno sul porto, la consiglio vivamente.
- da qui è possibile raggiungere le più belle località di Creta in un tempo "ragionevolmente" breve: Balos, Elafonissi, Phalassarna.
Purtroppo Creta è lunga circa 300km e i posti migliori sono agli antipodi dell'isola quindi non è possibile trovare un posto fisso dal quale raggiungere tutto in 10 minuti.
Tipicamente chi fa un viaggio organizzato va in strutture come il BravoClub o (capita molto + spesso) in strutture nella zona a est di Iraklio (la zona italiana) e poi visita i posti come Balos con i viaggi organizzati tramite autobus.
Io ti consiglio invece di "vivere" Creta in maniera + profonda... non certo cambiando notte ogni giorno, ma avendo un posto fisso come punto base per le escursioni giornaliere con l'auto (che devi assolutamente noleggiare!!!)... e dove ritornare la sera o stare in piscina a rilassarti quel giorno che non hai voglia di guidare.
Ti consiglio quindi di trovare una struttura in mezza pensione, nella zona di Platanias, consapevole che per il bel mare dovrai spostarti con l'auto.
Una struttura confortevole in quella zona?
Io sono stato all'Apladas Beach Hotel(www.apladas.gr), hotel 3/4 stelle molto carino, rilassante, dove su 300 persone eravamo 4 italiani!
Un'altra struttura è il Porto Platania (www.portoplatanias.gr) hotel 4 stelle.
Andrea

 

a Creta puo' prendere anche LO  scooter ma che si scordi di visitarla tutta ...

Le distanze sono enormi.
Noi avevamo una Panda Cafè (poi e' diventata un caffe' shakerato!!!) e pur alloggiando nella vivace e centrale Hersonissos abbiamo macinato molti Km. per andare alla spiaggia del Vai o lungo la costa Nord. Lo scooter , validissimo su tutte le altre isole greche (tassativo a Santorini per parcheggiare la sera a Fira!!!) a Creta invece , a ns. modestissimo parere, è meno indicato, almeno per chi vuole visitare l'isola e non solo piazzarsi in spiaggia !
Stefy

 

 

 

confermo che lo scooter rimane un mezzo poco "efficente" per Creta, anche se per un raggio di azione dai 10 ai 20 km è il migliore, in alternativa all'auto, però, c'è un buon servizio di autobus che permette anche grossi spostamenti in giornata, oppure dalla costa si possono prendere i traghetti turistici per le località più gettonate (es. da Paleochora a Elafonissi). Consiglierei in definitiva di sfruttare i mezzi pubblici per mete quali Knossos-Hiraklio-Festos-Gole di Samaria-ecc. e dividerei le due settimane in altrettanti località dove soggiornare una nel sud (Paleochora/Agia Galini/Matala) ed una al nord nei pressi di Chania (Agia Marina/Kastelli) per non perdersi Balos. Comunque in due settimane conviene visitare una sola zona di Creta (ovest/centro/est) se poi piace, ci si può tornare...
Al

 

 

 

anche a me Anna ha scritto che vuole viaggiare solo in scooter.
E' una follia viste le distanze e viste le pericolose strade greche.
Un luogo strategico dove alloggiare per andare a Knosso, Balos, Elafonissi in motorino? Nessuno, è una pazzia!.
Provino a controllare i prezzi dell'auto al sito: http://www.xerocamboscreta.com/Autonoleggio%20it.htm   sono molto vantaggiosi.
Tra Knossos e Balos ci sono 3 ore di strada.
Tra Balos ed Elafonissi 1 ora e mezza in una strada larga 2 metri e mezzo.
L'auto (o una moto di grossa cilindrata) è il solo mezzo possibile a meno che non si voglia stare ore ed ore in motorino e soprattuto rischiare la vita.
Il posto strategico migliore secondo me è la zona di Chania, è il punto medio tra tutti quesi posti citati.
Consiglio di contattare la Rethimno Tours ( signor Spiros ) per la scelta dell'alloggio ( http://www.smart-holidays.com.gr ) .
Io sono stato all'Apladas Beach di Platanias e mi sono trovato bene, lo consiglio come campo base anche perchè è un paesino vivo e la sera si può organizzare qualcosa, poi è vicino a Chania, una città molto caratteristica e con un bel centro e porto, unica pecca il mare, che in questi 10 km di costa non è un granchè.
Visto che Anna ha detto di voler stare a Creta 2 settimane, io suggerisco di stare una settimana per zona.
1 settimana nella zona ovest con base nei dintorni di Chania: per visitare Balos, Elafonissi e Phalassarna.
1 settimana nella zona est (zona agios Nicolaos) per visitare Knossos, Chrissi, Xerocambos e altre.
Se l'auto proprio non fosse possibile, Anna potrebbe valutare di andare in un posto molto turistico (penso alla zona prettamente di turismo italiano, ovvero la parte ad est di Heraklio) e visitare le zone che lei ha citato con i viaggi organizzati in pullman, preparandosi però a lunghi viaggi. A quel punto il motorino sarebbe utile per girare le spiagge nei dintorni dell'alloggio.
Andrea

 

 

 

Ti consiglio di cercare nella zona hokkiny hany...(non ricordo se si scrive così...)
rimane a 20 minuti di auto da heraklion....è una zona abbastanza centrale quindi comoda per spostamenti in qualunque direzione
e molto economica rispetto il resto dell'isola
Consiglio???.....lascia perdere lo scooter e molto pericoloso per una questione di urbanistica
Con poco di piu ...noleggia una piccola auto....è molto meglio!
Buon divertimento....e occhio alla segnaletica stradale!!!
Maurizio

 

 

Ciao a tutti,

per me la vacanza a Creta è stata fantastica...ci tornerò sicuramente per vedere la parte est, la parte ovest è un sogno...ancora ho negli occhi Balos...Elafonissi...Falassarna...Preveli...consiglio a tutti di andare...

Alessio

 

 

- le strade qui in Creta son tutte aperte a suon di dinamite, d'altronde è tutta rocciosa e sarebbe costoso far altrimenti, il problema è che come calcoli di impatto ambientale stanno praticamente a zero! Quindi qualche volta sventrano posti anche molto belli pur di non far due curve in più e salvaguardarli

- Balos è un pò come Vai, strapiena come un'uovo soprattutto nel centrale di agosto, ma....................se soffia il Meltemi si svuota di incanto, pochi amano stare a far da bersaglio alla sabbia che frusta la pelle quando tira troppo vento, ok?
 
- il catrame sulla spiaggia in zone molto turistiche viene spesso pulito e tolto, credo che a Balos esista un servizio di tal genere, comunque è un problema di tutto il mediterraneo........sigh! Ancora esistono navi cisterna che "lavano" le stive e scaricano in mare.... è vietatissimo ma il controllo e la prevenzione sono cosa rara e difficile
 
- la taverna chiusa? Stranissimo in Agosto ma dipende probabilmente dall'ora che ora aveva fatto la sera prima il Proprietario e da quanto Rakì si era bevuto :-)
Andrea

 

 

 

BALOS: 16 Agosto 2006: Dalle ore 9,00 alle ore 11 le persone su tutta la laguna non superavano le 30 unità.
La spaggia pera pulita, dato il forte vento è ovvio che sulla costa ci sia qualche alga, non catrame.
La strada da Kastelli è sterrata, incastrata nella roccia, del resto una montagna non è fatta di panna montata, in qualche modo si dovrà pur fare la strad, comunque molto suggestiva proprio perchè in alcuni punti era incastrata nella roccia.
La taverna è aperta, ho bevuto una tanto desiderata lattina di cocacola, su un tavolino a 5 metri dal burrone, dove un simpatico cane pieno di pelo soffriva il caldo delle ore pomeridiane.
Lo spiazzo, grande come piazza del duomo a Monza, alle 9 del mattino c'erano 3 moto e 5 macchine con la mia, alle 14 effettivamente era pieno.
Se si vuole vedere il paradiso perduto non bisogna arrivare alle 10.
Elafonissi? Se ci si ferma all'inizio è una spiaggia normale, se si cammina 15 minuti cambia tutto, ripeto, sempre se non si arriva tardi.

Comunque, fortuna che ho fatto 200 foto e 30 video... così ho pututo appena verificare che non ero ubriaco... un pò di nostalgia a riguardale mi è venuta!!
Andrea

 

 

 

Ho prenotato il volo con Eurofly, via web, volo diretto Milano-Creta (Heraklion).

Se si sceglie di visitare la zona ovest è più comodo atterrare a Chania, ma alcune compagnie volano solo su Heraklion.

Ho prenotato l'auto attraverso Andrea ed Anna a Xerocambos, trovati attraverso il tuo sito, e grazie al quale ho risparmiato parecchio.

Vista la durata della vacanza abbiamo preferito scegliere un campo base, e spostarci giornalmente per le escursioni nella zona ovest.

Ho scelto il paese di Platanias, vicino a Chania, paese molto affollato di tedeschi e russi, fortunatamente il mio hotel era un attimo fuori, quindi ho goduto di calma e tranquillità.

L'hotel si chiama Apladas Beach Hotel ( www.apladas.gr ), 4 stelle, prenotato attraverso l'agenzia locale Rethimno Tours ( sig. Spiros ), trovata anch'essa in qualche pagina del tuo sito.

La scelta di un hotel 4 stelle è stata casuale, quest'agenzia ha prezzi molto bassi. L'hotel è frequentato esclusivamente da tedeschi e russi, per me nota positiva, una sistemazione molto tranquilla, rilassante e

ben organizzata.

Così pure la cittadine di Platanias, affollata di tedeschi, russi e greci, fatta da una via principale piena di negozietti e locali, peccato per il mare che in questa zona lascia a desiderare.

Devo dire che dall'aereoporto di Heraklion a Platanias ci sono circa 150 km, 2 ore circa di macchina, vi consiglio di fermarvi per un pranzo, come abbiamo fatto noi, a Rethimno, una cittadina non eccezionale, ma c'è una taverna con prezzi molto bassi e piatti tipici, il nome è greco e non riesco a scriverlo... ma all'occorenza vi spiegherò dov'è!

Dalla cittadina di Platanias è possibile raggiungere tutte le spiagge più belle della costa ovest.

Il secondo giorno, partiti di mattina presto, abbiamo raggiunto con la macchina la paradisiaca laguna di Balos: un viaggio molto particolare soprattutto per la strada sconnessa e con strapiombi da favole, invasa da tanti capretti.

Devo dire che il colpo d'occhio che si ha mentre si scende alla spiaggia è fantastico, un panorama incredibile, di mattino presto, 10 persone in tutta la laguna, il mare calmo...indimenticabile.

In queste acque ho fatto un bagno da sogno... peccato che poi si è alzato il vento e sono arrivate barche che hanno scaricato decine e decine di persone: abbiamo capito che era ora di andare!!

Devo dire che la salita dalla spiaggia alla macchina, alle prime ore del pomeriggio sotto il sole è una mazzata unica!

L'avventura successiva è stata a Elafonissi. Attraversando l'entroterra e passando per stradine molto strette e suggestive, siamo arrivati a Elafonissi dopo 1 ora di macchina da Platanias.

Partiti di mattino presto, anche qui siamo riusciti a goderci la solitudine delle prime ore, mare calmo, colori incredibili, insomma un posto da favola.

Abbiamo camminato lungo la parte sinistra dell'isola fino a raggiungere una spiaggetta lunga 30 metri dove c'eravamo noi e il mare.

Queste spiagge mi hanno colpito più di Balos: le roccie levigate dall'acqua, la sabbia rosa.... indimenticabile, come il bagno che abbiamo fatto, accerchiati da una decina di pesci.

Peccato poi per il forte vento che spazzaca via il nostro debole ed economico ombrellone.. anche qui il pomeriggio si affolla: è ora di rientrare.

Per il rientro siamo passati dalla costa, anche qui panorami molto suggestivi.

Un'altra escursione è stata a Phalassarna, la spiaggia è molto lunga, e siamo stati fortunati a trovare una zona (verso l'inizio della spiaggia a nord) bellissima, una taverna sovrastava la spiaggia ricavata tra due

promontori, qui la spiaggia era un pò affollata, soprattutto dopo mezzogiorno, ma il mare comunque eccezzionale. Poi il pranzo alla taverna è stato divino, c'era una veduto da togliere il fiato.

Ve la consiglio, si chiama taverna "Galasia Thea"... non ve ne pentirete!!!

Questa escursione ci è piaciuta molto soprattutto perchè è vicina a Platanias...20 minuti.... e dopo Balos e Elafonissi ci voleva qualcosa di tranquillo!!!!

Abbiamo replicato Phalassarna anche il giorno successivo... sempre molto bello.. peccato per il forte vento che trasformava la sabbia in proiettili!!

Vicini a Platianias siamo andati tre volte a Chania, una città veramente piacevole. C'è una bella passeggiata lungo il porto con una zona piena di Taverne e una zona piena di locali, con le solite viette di negozietti.

Siamo rimasti veramente molto contenti di questo viaggio a Creta, incantati dalle bellissime spiagge che quest'isola nasconde: 1 settimana passa in fretta e i posti da visitare sono tanti.

Andrea e Giulia

 

 

ottima scelta quella di naxos.

non perder l'occasione di fare un bagno nelle acque di kastraki e mikri vigla.. sono favolose.

per quanto riguarda le altr isole folegandros è un isola dalle spiagge spettacolari raggiungibili solo a piedi con scarpinate di almeno 1 oretta... proprio per questo motivo quando ci arrivi te le gusti ancora di più.

okkio perchè a folegandros nn si trova alloggio in casa. portati dietro una tenda. il campeggio è decente.

mentre a folegandros è necessario trascorrerci almeno 4-5 giorni per viverla a fondo, nelle piccole cicladi, a kofunissi 2-3 giorni sono sufficienti. se invece sei un'amante della vacanza selvaggia e strarilassante prego questo è il posto per te.

il campeggio nn è nemmeno recintato, qualcuno dorme in spiaggia, qualcuno sotto i cespigli, qualcuno nelle grotte scavate dalle onde.

Nicola

 

 

 

a mio parere, visto le strade e le grandi distanze che dividono i vari luoghi interessanti (spiagge-paesi-siti archeologici), è più comoda e sicura l'auto, chiaro che per i piccoli spostamenti va bene anche la moto. Le spiagge eccellenti oltre all'isoletta di Chrissi, nei vari angoli dell'isola trovi Elafonissi, Balos, Preveli e Vai, ma sono molto distanti.... Comunque anche nella parte nord le spiagge che si alternano sono molto belle con il mare sempre limpidissimo, se si amano invece le spiagge più selvagge la costa sud è un continuo da Tsoutsouros a Katro Zakros.

Per quanto riguarda i siti archeologici oltre a Cnossos nei pressi di Heraklion (con il museo da non perdere) ho trovato interessanti anche Festos e Gortis mentre la visita alla grotta di Zeus (che non ho visitato) mi hanno riferito che è una delusione...

Alfredo

 

 

innanzi tutto mi complimento per la scelta di andare nel lato sud di Creta, a mio parere è la più interessante, comunque Frangokastello ha di per sè più attrattive, oltre alla zona "storica" è vicino a località molto interessanti (Da Elafonissi a Matala passando per Agia Rumeli con le gole di Samaria, Moni Preveli e così via...). Ketatokambos, invece, è un paesino più isolato con spiagge nelle vicinanze veramente selvagge, immerso in una Creta più "reale", un esempio è il paesino di Ano Vianos appena sopra, dove trovi l'ambiente più originale dell'isola sia per la gente che per la natura con vallate sterminate di ulivi. Oppure piu a ovest il piccolo paese di Mirtos, veramente fuori dal mondo... Se scegli quest'ultimo posto non perderti la gita a Chrissi (traghetto da Ierapetra).

Alfredo

 

 

Gouves è un buon punto di partenza per diversi itinerari poiche' ha un ingresso/uscita della New Road ,ossia l'unica superstrada di Creta
Il mio consiglio è quello di noleggiare un'auto....costa poco perchè la concorrenza è molto forte
il mezzo pubblico a Creta non è affidabile!...rischi lunghe attese...e molte fermate non dispongono di pensilina ...quindi sotto il sole cocente!
Molta prudenza nella guida....! il popolo di Creta rispetta molto poco...il codice stradale
Buone vacanze....fammi sapere...
Ciao Maurizio

 

Ciao Giulia,

 ovunque tu sia fai benissimo ad andare a Balos perchè anche se non conosco le tue esperienze di viaggi...difficilmente riuscirai a credere ai tuoi occhi una volta arrivata.

Io ci sono partita da sud dell'isola e ci ho messo 5 ore all'andata e 5 al ritorno, ma valeva davvero la pena.

A quanto ho visto sulla cartina il paesino dove risiederai è "vicino" ad Heraklio, percui dovrai prendere la "new road"  direzione Heraklio, Retimnon, chania e poi  andare verso kissamos -->kaliviani---> pinosola groumvousa-->balos, strada buona fino a Kisammos, poi 20Km di sterrato fino a balos,(a meno che non abbiate una jeep attenti al fondo della macchina..non è compreso nell'assicurazione)   piu' 3km a piedi in discesa fino alla laguna.

Nel caso puoi imbarcarti a Kissamos  e risparmiarti la fatica, anche se arrivare dall'alto è mozzafiato!  Una volta a Kissamos fai molta attenzione ai bivi che troverai sulla tua destra uno di quelli è per balos, ti dico di prestare attenzione perchè il cartello (come ogni cartello) è praticamente nascosto tra gli alberi...- spendida baia di Balo

Michela

 

Ciao ragazzi, non ho avuto il piacere di visitare Gavdos, ho letto solo alcuni articoli, ed a quanto mi risulta è incredibilmente tranquilla e "fuori dal mondo". Una pacchia per gente come noi, ma è anche molto piccola e ci vuole poco a visitarla. Inoltre ci sono poche camere disponibili (privati & taverne) e l'unico negozio del minuscolo paese è poco fornito: organizzarsi bene!.
Alfredo 

 

come ho già citato nelle precedenti mail, la zona nord e soprattutto vicino ad Iraklio non gode di spiaggie eccezionali paragonabili a quelle di Balos o sull' Isoletta di Crissi ed Elafonissi o Vai (se vi piacciono le palme) ma è sempre molto affollata, comunque, se possibile, fate uno sforzo ed andateci perchè ne vale la pena, purtroppo il pregio ed il "difetto" di questa isola è proprio la sua grandezza e questi paradisi sono tutti lontani tra loro. Rimane sempre il fatto che il mare è sempre pulitissimo ovunque e le piccole calette sono sparpagliate in tutta la costa, compresa quella zona.
Alfredo

 

Come ho già citato nelle precedenti mail, per poter gustare le bellezze di Creta occorre darsi da fare e l'auto è il minimo per potersi muovere, ma consiglio di affittarla fuori dal villaggio turistico/albergo costa molto meno! I bus sono efficenti sia come tratte che come numero, soprattutto se si vuole visitare città o paesi, ma non sempre vanno quando e dove si vuole.... Purtroppo il pregio ed il "difetto" di questa isola è proprio la sua grandezza. Rimane sempre il fatto che il mare è sempre pulitissimo ovunque e le piccole calette sono sparpagliate in tutta la costa, certo, con qualche sacrificio in più vale la pena di visitare le spiagge dell'isola di Crissi, Elafonissi, Balos che sono eccezzionali.... Spero di essere stato utile.
Ciao e BUON VIAGGIO!  - Alfredo -

 

 

 

io sono stato a creta e secondo me se le tue preferenze sono mare pulito e sabbia bianca con palme,le soluzioni sono:

VAI (E' UNA LOCALITA' A SUD DELL'ISOLA)

OPPURE L'ISOLA DI CHRISSI,MOLTO BELLA,MA NON CI SI PUO' SOGGIORNARE A MENO CHE NON TI PORTI SACCO A PELO E CIBARIE.

CIAO BUONA VACANZA

FAUSTO

 

 

 

Ciao Tina,

Michele mi ha girato questa tua mail perchè vivo in Creta, credo che abbia voluto che rispondessi alla questione macchina-moto.

Creta non è piccola, come avrete modo di vedere, il motorino è sicuramente comodo su brevi percorsi, ma con molta attenzione perchè le strade di qui non sono concepite per le due ruote (asfalti lisci come il vetro, buche, brecciolino e pietre, ecc.......sono comuni purtroppo), per la macchina il discorso chiaramente è diverso e credo che se avete scelto una prima settimana nelle "Rimini cretesi" non sarà difficile che viaggerete molto per trovare posti alternativi e con l'auto è di sicuro più agevole.

Con i mezzi pubblici non è male (son praticamente quasi tutti nuovissimi Gran Turismo dotati di aria condizionata e non costosi) ma si rischia una vacanza un pò legata alle attese, ai percorsi ed agli orari che essi impongono.

Comunque se vuoi dare una occhiata alle pagine che ho online forse troverai qualche indicazione che potrà tornarti utile www.xerocamboscreta.com

Buon viaggio e buonissime vacanze

Andrea

 

 

 

Leggo la richiesta di informazioni su Kokkini Hani (la H si pronuncia come "Ch" leggermente aspirata); è una zona a pochi minuti da Heraklion e dall'aereoporto, onestamente non sò come hai fatto a sceglierla!! Per me è troppo vicina alla città ed il suo mare non mi piace un granchè, comunque sei ad una quarantina di minuti di auto da una zona che invece credo meriti, Mochlos. La trovi superando Agios Nikolaus in direzione Sitia, lì probabilmente troverai il minore affollamento che cerchi. Anche se però in tutta la costa nord è davvero difficile parlar di quiete.

 Fai comunque buonissime vacanze

Andrea

 

 

 

credo che scegliere una posizione centrale di Creta, come punto di partenza, non è sbagliato se si considerano i "giretti" veri e propri viaggi nel viaggio, chiaramente utilizzando un auto o meglio un fuoristrada, visto che molte zone fuori dal grosso giro turistico (ma non per questo meno affascinanti) si raggiungono percorrendo sterrati. Nonostante ciò, con solo 15 gg è meglio concentrare la visita su di una sola zona dell'isola: ovest/centro/est.

Personalmente, in due viaggi distinti, totalizzando 6 settimane di vacanza, non sono ancora riuscito a visitarla tutta e appena riesco ci torno. Purtroppo la zona attorno a Rethimnon non l'ho visitata, ma non mi risulta una delle più rinomate, a mio parere, sono più interessanti le provincie di Agios Nicolaos e Chania. 

Premesso che qui il mare è dappertutto sempre limpidissimo e caldo, tralasciando le spiagge "normali" e le svariate calette che si incontrano un po' ovunque, per quanto riguarda le spiagge, quelle "eccezionali" si incontrano quasi tutte al sud ad eccezione della spiaggia di Balos sulla punta nord-ovest e di Vai a nord-est (quest'ultima sempre un po' troppo affollata), la punta sud-ovest Elafonissi, al 

centro sud Preveli e Matala, l'isoletta di Crissi (collegamento da Ierapetra) e quelle più selvagge che si estendono nella zona sud-est. Per quanto riguarda le altre attrattive dell' isola: trakking accessibile a tutti alle gole di Samaria con arrivo nella bellissima spiaggia di Agia Roumeli (rientro in traghetto!), l'altopiano di Lassiti, i siti archeologici di Knossos e Festos, il museo di Iraklio, inoltre si trovano un sacco di paesini tipici sul mare e sulle alture (Kato Zakros, Agia Galini, Mirtos, Paleohora, Hora Sfakion, Kritsa)... Insomma ce n' è per tutti i gusti!

In definitiva, per apprezzare questa isola è indispensabile girarla! Zaino in spalla e divertitevi!

Saluti e buon viaggio -Alfredo-   

 

 

 

Rethimnon e' un punto strategico di Creta e servito da''unica autostrada che costeggia creta da est a ovest nella parte Nord dell'isola.

 

Da qui puoi andando verso OVEST:

 - baia di almirou

- citta di chania e peisola di Akrotiri (piu' citta') - monasteri/fortezze

- spendida baia di Balos andando verso kissamos -->kaliviani---> pinosola groumvousa-->balos, strada buona fino a Kisammos, poi 20Km di sterrato (jeep) fino a balos, piu' 3km a piedi in discesa fino alla laguna (al ritornmo e' oin salita) da non perdere e nel caso puoi imbarcarti a Kissamos  e risparmiarti "l'ammazzata" se non sei "giovannissimo" come dici

- Da Kissamos verso sud si prende la starda per Kefali fino al monastero di chrissoskalitassa e poi p[er Elafonissos altra spledida baia da non perdere.

 

VERSO SUD

- prendendo la ss77 passsi per la citta di Spliti, esci dalla 77 e proseguendo arrivi fino a Moni Preveli, mar libico, questa spiagga a a dx il mare a asx il fiume e' un posto incredibile, da non perdere, a dx e a sx di Preveli hai l'imbarazzo della scelta spostandoti di pocki km a dx o a sx ci sono innumerevoli baie e sisti archeologici

 

- se no esci a spliti e continui la ss 77 arrivi a Timpaki, prosegui per Mires ed esci per Matala, sempre mar libico, spiaggia attrezzar=ta e meravigliosa (grotte scavate sulla roccia antistante da uominio preistorici usate negli anni 70 dagli hyppies). riprendedndo la 77 senza tornare indietro direzione Eraklion (capitale) arrivi ada sud verso nor e a 30 km dalla capitale c'e il meraviglioso sito di Knossos, da non perdere. Da eraklion, Rethnomo dista 20km di comoda autostrada.

 

VERSO EST

- Per REthinmo passa l'autostrada (unica di creta) questo ti permnette di andare in direzione est passando gia' dai [primo km per la spiaggia di moni balou, di Astali, di Agia Pelagia, arrivia ad Eraklion dove 20km a dx e 20km a sx c'e la vita commerciale di Creta: citta' con locali sempre aperti, spaiggie attrezzatissime, musei, ristoranti, soprattutto fino alla citta' di Malia, etcc...

- continuando ariivi a Agfios Nikolaos, citta' da no perdere passando per spinalonga e per la penisola di fronte, bella la spiaggia di Olous, continuando c'e' la spiaggia di Istro, Pachia Amos, Konida, Moholos (citta')

 

- continuando arrivia  Stia e alla relativa baia tutta bella, continui fino a Pelekastro verso sud molti siti archeologico da vedere tipo Petsofas, Zacros, verso nord direzione citta di Vai arrivi a lla spiaggia con l;unoco palmeto naturale esistente in Europa, da non perdere...

 

Ti consiglio di acquistare una guida, ripercorrere dettagliatamente quanto ti ho indicato, Creta e' un paradiso terrestre e una e-mail non basta a descriverla, tuttavia il giro che ti ho indicato tocca le piu' famose localita'

Antonio .

 

 

Kastelorizo:

Ciao,

noi siamo andati in aereo;Sul sito www.olympicairlines.com è possibile acquistare i biglietti on line e controllare i giorni in cui viaggiano,

so anche che l'isoletta e raggiungibile via nave ma il viaggio dura 5/6 ore

Rino

 

 

 

Ormos è una delle spiagge di Ios.

Sinceramente non è male, ma ad Ios se non frequenti Milopotas sei tagliato fuori dalla vita mondana.

Lì nei pressi del Far Out (da non perdere dalle 17 in poi perchè ci si scatena a bordo piscina) avrai sicuramente modo di "familiarizzare" con tanta gente interessante.

Se non hai prenotato cerca di alloggiare direttamente in città perchè altrimenti diventa problematico rincasare alla mattina (sicuramente sarai in condizioni alcoliche pietose!!!) e rischi di farti investire lungo la strada che dalla città ti collega ad ormos.

cmq sta tranquillo che in quella bolgia infernale vi divertirete di sicuro!

PS.

frequentate tutti i localini presenti in città.

PPS.

cercate di familiarizzare con gli altri turisti stranieri perchè ci si diverte il doppio!

buona vacanza

nicola

 

 

ormos e dove arriva la nave...la città di Ios e in alto sulla collina, vicino..come ti hanno detto..

ora per le spiagge....mylopotas e bellissima...piena di gente...

quasi tutti passano di la..

ti mando un sito con fotos da ios, da vedere e decidere

:-)

http://www.greeka.com/cyclades/ios/ios-photos.htm

le disco e bar la maggior parte sono a chora, e anche a mylopotas...dove sempra che il party continua tutto il giorno...

buone vacanze!

Anna

 

 

 

ciao

avrai visto il sito www.triopetra.com.gr

beh io ci torno tra 2 settimane e ad agosto non ci sono stata mai ma é una taverna,quela di pavlos,davanti ad un porticciolo naturale lui cucina roba fresca e solo il pesce che pesca si trova tra aghia galini e spili,quindi val la pena di farci almeno un bagno con pranzo sotto le frasche.

cari saluti

caterina

 

Io sono stato a Creta lo scorso luglio. La parte ovest me l'hanno raccontata, io mi sono spinto fino a Heraklion, in quanto ho scelto l'altra parte quella orientale. Mai scelta fu piu felice. Paesini di pescatori, calette incontaminate, strade mozzafiato, trattorie autentiche, niente turismo di massa, siti archeologici interessanti...e che mare...ho alloggiato a Agios Nikolaos ci tornerei sicuramente !
Marco

 

Sono stato nel 2004 a Kos e l'anno scorso a Creta

Per la vacanza di 1 o 2 settimane ti consiglio Creta.

Ci sono stato il luglio scorso, traendone un ottima impressione.

L'isola è grandissima, circa 300 km da un estremo all'altro.

E' piena di siti archeologici. Mare cristallino, tante calette da vedere nella parte orientale, paesaggi disabitati, strade da brividi con vedute sul mare da cartolina. Io ero a Agios Nikolaos, consiglio la zona !

Kos, l'ultima isoletta greca prima delle coste turche. Piccola, molto ventilata, è un incrocio di culture greca e turca, sia nelle architetture che nella cucina.

E' una vacanza da una settimana, vedi tutto quel che c'è da vedere in motorino. Molto bella Kos città medievale.
Marco 
 

 

Non conosco Santorini, me ne hanno parlato come di un posto molto romantico dove vedere il tramonto.
Per una gita credo sia un posto magnifico.
Per la vacanza di 1 o 2 settimane ti consiglio Creta.
Ci sono stato il luglio scorso, traendone un ottima impressione.
L'isola è grandissima, circa 300 km da un estremo all'altro.
E' piena di siti archeologici. Mare cristallino, tante calette da vedere nella parte orientale, paesaggi disabitati, strade da brividi con vedute sul mare da cartolina. Io ero a Agios Nikolaos, consiglio la zona !
Marco 

 

Beh, l'anno scorso sono stato a Creta. Consigliatissima.
Mare superbo, sole caldissimo, gente tranquilla, tanti posti da vedere e nella parte orientale trovi quell'autenticità che il turismo di massa non si è portato via. Se ti interessa la zona ho diverse dritte da darti.
Sono stato l'estate precedente a Kos, l'ultima isoletta greca prima delle coste turche. Piccola, molto ventilata, è un incrocio di culture greca e turca, sia nelle architetture che nella cucina.
E' una vacanza da una settimana, vedi tutto quel che c'è da vedere in motorino. Molto bella Kos città medievale.
Kardamena è la piccola Las Vegas dell'isola per le serate movimentate. 
Marco

 

 

Io  sono stato la scorsa estate nella parte orientale di Creta, nella zona di Agios Nikolaos. Una zona assolutamente incontaminata dal turismo di massa, un mare magnifico e tante cose da vedere, la consiglio vivamente.
Elafonissi è all'estremo sud ovest, circa 200 km da dov'ero io.
E' un autentico paradiso, con spiaggia rosa e una laguna naturale molto particolare. La zona a luglio e agosto si riempie di pullman, comunque è completamente disabitata non ci sono alberghi li vicino.
Credo che I posti piu vicini li trovi a Falassarna, nella regione di Chania
Marco

 

Kissamos non è tanto turistico, la zona + economica rimane il sud sud-est, molto carina ed econimica Psidia vicino alle grotte di Matala....chiedi di Mike's Gyros!
Creta è grande si gira bene in macchina, anche se in scooter te la godi di più, per balos la strada è lunga è tortuosa ma il paesaggio merita, noi ci siamo arrivati in vespa + stradello a piedi.
Creta è economica evita il turismo, ti consiglio Psidia, verso matala, vai da Mike's Gyros a mangiare è troppo gentile.!!
Gabriele

 

 

Purtroppo (o per fortuna !!) io ci sono arrivato in macchina, ma una volta li' intorno alle 13:00 sono arrivati dei battelli tusristici e quindi e' sicuro arrivarci anche via nave, plausibilmente si sono imbarcati a KISAMOS che e' il porto piu' vicino dove ci sono imbarchi anche per le altre isole Greche, sytiamo parlando sempre di citta' e luoghi posti bella parte Ovest di Creta, sono sicuro che una volta arrivati a Kisamos ci si puo' imbarcare per la laguna di balos (penisola di N. Gramvousa).

 Se hai due gemellini ti SCONSIGLIO di andare in auto in quanto e' agevole solo fino a KISAMOS, la strada e' buona ed equivalente alle nostre strade statali, poi si prosegue per KALIVIANI fino all;ingresso per la penisonala di Gramvoiusa direzione Balos (il nome Balos non e' altro che il nome che prende la penisola di Gramvousa nell'ultimo tratto).

Dall'ingresso di Kalivani si procede per ca 30KM su strada sterrata ed accidentata, e' meglio con la jeep ma quando ci sono andato io ero seguito da una ford ka che ha fatto la mia stessa strada... si procede comunque a passo d'uomo.

Si arriva quindi dopo 30KM di sterrato su una rotonda con un chiosco tenuto dai pastori del luogo, qui sei costretto a parcheggiare e a prosegure a piedi per circa 3KM in discesa, scendedndo fino alla laguna di Balos dove le parole non bastano per descriverla. Tuttavia questa strada e' in discesa all'andata ma assolutamente in SALITA al ritorno pertanto senza adeguata preparazione fisica e stanchi da una giornata di mare il ritorno puo' essere rischioso perche' trattasi di mulattiera in salita, se poi fatta nelle ore di caldo....ti lascio immagginare.

Con due gemellini quindi e' il caso di prendere il battello, la laguna e' meravigliosa anche vista dal mare, i battelli una volta arrivarti sbarcano i passeggeri sulle spiagge e quindi non ti perdi nulla di questo paradiso.

Antonio

 

 

 

Da annotare rispetto alle Sue domande è che tutta la Grecia in estate è soggetta a venti spesso forti che se da una parte possono essere fastidiosi dall'altra garantiscono temperature quasi mai afose ed anzi estremamente gradevoli; per quanto riguarda poi le temperature dell'acqua marina tenga presente che le zone più pulite hanno anche l'acqua più fredda, certe zone in prossimità di centri abitati densamente popolati hanno temperature più alte ma personalmente non ci farei mai il bagno perchè i sistemi di depurazione greci non sono propriamente all'avanguardia in Europa; comunque se sceglie la Grecia difficilmente troverà temperature tropicali ma, nelle zone migliori, medie di 23-26 gradi, con i dati di maggiore calore riferiti al naturale periodo settembrino.

Cordiali saluti

Andrea Marini

 

 

Io sono stata in grecia 15 gg nell'estate del 2004. Tieni presente che tutta la Grecia più o meno é ventilata. Ti consiglio Santorini in quanto é spettacolare, soprattutto la zona a Nord che si chiama Oia (dove io ho alloggiato). Vicino a Santorini c'é un isola che in pochi conoscono. E' fantastica. Si chiama Folegandros. Te la consiglio. Le spiagge le raggiungi con lo scooter. Il mare é spettacolare ma informati sui traghetti in qunto ce ne sono pochi in settimana che raggiungono l'isola.

Tatiana

 

 

non so chi ti abbia riferito che il mare a naxos è freddo.

io ci sono stato almeno tre volte e non sono dello stesso parere.

sul fatto che sia ventosa come isola, beh quello dipende dall'annata.

2 anni fa ad esempio il vento ad agosto è stato completamente assente. l'anno prima invece le cose sono andate diversamente: 2 settimane con un meltemi pazzesco.

A naxos ti consiglio le spiagge di kastraki, pirgaki, aghia anna, aghios nicholaos...

sono tutte bellissime

Nicola

 

 

 

Premetto che Milos era un progetto che avevo nel cassetto dal lontano 1993, primo anno che andai in Grecia con Michele... Non potemmo andarci perchè all'epoca non c'era un campeggio e noi avevamo la tenda...

D'allora è rimasta una sorta di incompiuta..., così l'anno scorso, ho approfittato dell'occasione per vedere le cicladi che non conoscevo e ho fatto rotta anche su Milos..., finalmente.

Purtroppo la mia impressione non è positiva..., è una delle isole che mi è piaciuta meno nel panorama delle Cicladi... e non vorrei che il mio giudizio ti scoraggi..., quindi cercherò di essere il più didascalico ebiettivo possibile.

L'isola è abbastanza grande, ma si gira tranquillamente in scooter.

Per l'affitto non ci sono grossi problemi, ci sono molti che li affittano già al porto...

Il costo è di 15 euro al giono (quello che ho trovato a meno...) per un 150 ma te ne chiedono anche 20...

Nella prox mail ti dirò esattamente dove l'ho preso...

Proprio di fronte all'arrivo dei traghetti c'è l'ufficio del turismo, molto efficente e dotato di innumerevoli informazioni gratuite.

Ti forniscono un libretto illustrato che riporta le spiagge e i luoghi dell'isola da visitare, cartine, orari dei bus, indicazione su camere e chi le affitta...

Insomma una pacchia per il viaggiatore fai da te...

Il costo delle camere è molto variabile a seconda di dove ti trovi sull'isola, ma in genere una doppia con bagno costa tra i 40 e i 60 euro a notte..., per nulla economico...

E' il prezzo standard delle isole cicladi più turistiche (naxos, paros, mikonos e ios...). Tuttavia non aspettarti di trovare un isola con poca gente...

Dal 2004, anno dell'olimpiade, Milos ha investito molto sul turismo ed ora (anche se meno nota...) allo stesso livello delle più famose Naxos Paros e Mikonos per afflusso di turisti... Figurati che è stato riaperto l'aeroporto e ogni giorno ci sono 2 collegamenti con Atene..., più i voli charter... Io visti i costi ho optato per il campeggio, il Milos Camping, che si trova a 6 Km dal porto, su una collina, a poche centinaia di metri da una bella spiaggia a mezza luna con sabbia fine e beige e mare verde e limpido...

Il costo era decisamente migliore..., circa 10 euro..., con market, piscina, bar-disco, ristorante ottimo, e posti tenda tutti ombreggiati sotto pergolati... Bagni numerosi e ben puliti, zona cucina e lavanderia ben fatti e funzionali...

Insomma un buon campeggio... Inoltre l'autobus ferma proprio di fronte, se non si dispone di mezzi propri...

Per ora questo è tutto..., ma nei prossimi giorni ti elenco spiagge, luoghi da vedere, taverne, costi e tutto quello che so...

Un saluto,

Maurizio.

 

 

 

gli unici consigli che ti posso dare circa isole greche ad Agosto, sono quelli di evitare le isole più famose (Mikonos, Santorini, Ios) perchè sono molto affollate, inoltre ti consiglio anche di non andare alle "piccole cicladi" perchè troppo limitate come numero posti letto.

Inoltre ti consiglio di prenotare con un po' di anticipo per non avere sgradite sorprese. Comunque ti piaceranno senz'altro perchè sono davvero isole proprio meravigliose.

Francesco

 

 

 

non sono esperta di moto, ma di peloponneso sì.....cerca di vedere sicuramente olimpia, monenvassia e mistras, al mattino presto è meglio vistoo il caldo ceh ci fa nel pomeriggio. a luglio sicuramente troverai bel tempo. fossi in te non prenoterei niente xchè in quel periodo trovi rooms dove vuoi. le gole di alcantara è davvero un bel passaggio, ma è tutto tanto bello ceh è difficile dirti cosa fare e cosa no.

patrasso corinto 3 ore, corinto monenvassi altre 3 ore...ho reso l'idea???poi puoi scebdere anceh dalla cosat a sud di patrasso, fare methoni, kalamata, stupa(acqua meravigliosa,ma gelida) githio...... ci risentiamo nel forum???? ciao GIO

 

 

Le cucine degli alberghi non sono spesso le migliori della Grecia, qui è talmente pieno di taverne, spesso molto buone ed economiche, che è un peccato non girare e provarle.
La gente del posto è abituata al turismo ed è generalmente ospitale e gentile, anche se un pò orsi sono per il turista riescono a superarsi egregiamente.
Un saluto
Andrea

 

 

sono Andrea, "inviato speciale" di Michele in Creta Est (perchè ci vivo da qualche anno).

 Ho letto le tue richieste che Michele mi ha girato, posso dirti che per il mare le coste est ed ovest hanno in genere mare più freddo che quelle nord e sud, che sia mosso non direi, qui ad est in estate mareggiate non ne vediamo praticamente mai, solo dal settembre quando inizia il cambio stagionale si comincia qualche volta a muovere.

 Per dire se possa piacere o non piacere Creta non saprei, è un'isola molto grande, considera circa 300 km. di lunghezza e larghezze che vanno dagli 80 km ai 15 (Pahia Ammos-Ierapetra), quindi le situazioni possono variare moltissimo, si passa dalle concentrazioni quasi riminesi in diverse parti della costa nord e sud ad un turismo non eccessivo sulla ovest e quasi del tutto inesistente in questa dove vivo io ad est. Potrai quindi trovare realmente ciò che preferisci e per questo motivo credo che sia impossibile dire che sia una brutta isola, chi lo fà probabilmente si è affidato a qualche pacchetto tutto compreso che qui ritengo sia davvero una cosa assurda perchè ti porta ad essere inserito come un "pollo in batteria" in situazioni che spesso son solo speculative, tipo quelli che vengono portati ad Ammoudara di Heraklion, vengono scaricati di notte in albergo per non fargli vedere la centrale termoelettrica che stà dietro l'abergo :-)

Se vuoi qualche dettaglio più preciso di questa zona fai un giro nelle pagine che gestisco www.xerocamboscreta.com , sono qualche anno che ci lavoro e credo possano esserti utili per conoscere meglio questa parte di isola.

In bocca al lupo per la tua vacanza

Andrea

 

 

la costa sud di Creta è molto bella, non perdere la gita giornaliera per Koufounissi con partenza da Ierapetra (anche se Ierapetra vale nulla, l'isola ti ricompenserà).

Se vuoi poi dare una occhiata a come è anche la zona est ed il Lassithi guarda www.xerocamboscreta.com se hai tempo.

In bocca al lupo per la tua vacanza.

Andrea

 

 

sono una collaboratrice di Michele. sono stata più volte nelle cicladi, ma solo una in tenda. eravamo in 7 a Ios e siamo stati al campeggio Far Out, ma più che per famiglie è frequentato da ragazzi piuttosto giovani e quindi è abbastanza movimentato e non tranquillo...so che a Ios ce n'è un altro ma non lo conosco.

credo che per trovare un posto con le caratteristiche che cercate, dovreste evitare le isole frequentate soprattutto per la vita notturna come per l'appunto Ios e Mykonos. situazioni più tranquille le trovate nelle isole minori anche se non so a campeggi come siano organizzate, oppure anche a Naxos dovrebbe essere più tranquillo, Paros, Santorini...

buona vacanza
Chiara

 

 

 

ciao Michele mi ha girato la tua Mail.....se fossi in voi opterei per la zona di sitia, sempre che vi piaccia la tranquillità, (xerocambos, palekastro, itanos, Vai)e di lì raggiungerei facilmente la costa sud per belle escursioni in giornata. siete già stati a falassarna e elafonissos??'

un ottimo sito è quello degli amici grci spiros e stelio che hanno davvero buoni prezzi e noleggiano anche auto all'aeroporto

www.smart-holidays.gr.com

ciao GIO

 

 

 

Creta si gira in auto con 2 ore.

Maggio- Luglio e Settembre sono ottimi periodi la costa nord e' quella sul mare mediterraneo, mare piu' caldo e con piu' spiagge e citta' attrezzate anche epr pub/disco/ locali etc...

la parte sud sul mare libico e' piu' aspra e selvaggia ma con cale attrezzate semplicemente meravigliose il mio consiglio e' di prendere una camera in un residence intorno alla capitale Eraklion, affittare una macchina - chiedere al residence-, comprare una cartina e definire giorno per giorno l' itinerario. posizionando qui centro nord intorno ad Eraklion puoi agevolmente raggiungere tutte le destinazioni tipo:

- a sud di Eraklion verso Knosso - area mitologica di 5000 anni fa' di grande interesse archeologico - meraviglioso-

- verso OVEST per vistitare: la citta di Rethimo, la baia di almirou, proseguendo verso al citta di Hania, per fare un giro sulla penisola di Akrotiri, proseguere ovest verso al citta' di Kisamos a metr' tra la penisola di Rodopou e la penisola di Gramvoussa dove c'e' la laguna (Balos nella foto) per questa visita affittare una 4x4, si scende poi verso Sud direzione Falasarna, altra mneravigluoisa spaiggia fin giu' verso sud per la baia di Elafonissos, necessiti [pero' di 2 giorni se vuoi farti qaulche ora di mare (must) nelle baie dette, per andare da Balos ad Elafonissos con una starda agevole si torna verso Kissamos poi direzione Kefali e Moni-Chrissoskalitissa sulla cartina c'e'tutto.

-Verso Est : fda eraklion verso Malia (splendida spiaggia) proseguendo verso Angio Nikolas (spendida' cittadina di pescatotri) una puntata verso nord per la Penisola e la fortezza di Spinalonga poi sempre verso est fino alla

citta' di Sitia (golfgo-spuagge- cale) si prosegue verso Palekastro dove a nord c'e'la Baia di Grandes e la penisola di Itanos verso sud i palmeti naturali (unici in europa) di Kato Zakros e Xerokambos (da non perdere)

SUD: per andare verso sud puoi taglare direttamente da Eraklion con una starda diretta direzzione Pigros (est) oppyre Mires (ovest) puo quindi scegliere la parte che piu' ti piace, oppure farle entrambe partendo da Eraklion verso Rethimnon (ovest) scendere verso sud direzione Spili per andare a Preveli ( fiumme che sfocia nel mar libico-da non perdere) poi riprendere e proseguire verso sdu-est direzione Matala (spiaggia famosa degli yuppies anni 70 ) si prosegue verso est citta di Pigros passando per le cale di Kali limenes, Lendas, Inatos, Moni Arvis, Mirtos fino alla citta ' di Ierapetra da qui continuando verso est si passa epr le cale/spiagge di Agia Fotia, Kolimpos fino a risalire verso nord-est citta di Stia e tornare indietro direzione Ovest verso Eraklion Con una cartina acquistata e studiata prima di partire ritroverai tutte le localita' menzionate, posso suggerirti di soggiornare intorno alla capitale, io ho trovato un residence molto bello ed economico ( www.yourmemorieshotels.com la proprietaria si chiama Stella Galanaki, parla inglese tel: 0030 28970 41844) e' una persona splendida che ti dara' tutte el notizie di cui hai bisogno) li' vicino ci sono le cittadine di Ersonissos e Malia dove si se si vuole si puo' far baldoria epr tutta la notte in quanto cittadine attrezzatissimi e meta' dei turisti nord europei con viali pieni di pub, ristoranti, locali etc.... aperti 24/24

Ciao

Antonio

 

 

se non ci siete stati posso consigliare koufonissi microcicladi. il campeggio è proprio sul mare e in quel periodo dovrebbe andarvi ancora bene. poi c'è naxos che vi serve come tappa obbligata che è veramente bella. fuori dai luoghi comuni e magari anche + comoda per arrivarci c'è lefkada. il campeggio della spiaggia di poros (?) è bello e ombreggiato. incredibile, ma vero, mare pulito, e prezzi bassi. ciao GIO

ciao collaboro con Michele le per la grecia. vai a creta, a noi è piaciuta tantissimo e ci siamo tornati 2 volte, un consiglio, appoggiati alla gente del posto per apprezzare fino in fondo quest'isola. ti posso consigliare il sito di amici ceh hano un'agenzia là. dacci un occhio www.smart-holidays.gr. com
ciao Giovanna

 

 

Sono stato in Grecia (Creta) l'estate scorsa ma ho preferito avere un punto fisso intorno la capitale Eraklion e poi girare in macchina, suppongo si possa andare anche in tenda e presso i bad & breakfast ma in alta stagione si rischia di perdere una buona parte della giornata nel trovare una sistemazione adeguata....

Creta si gira in macchina con non piu' di 2 ore quindi ho preferito stare in un residence con una spesa veramente interessante (www.yourmemorieshotel.com - proprietaria Stella Galanaki 0030 28970 41844) mini appartamenti veramente confortanti ad un costo irrisorio.

Per le bellezze di Creta  ti rimando al sito di Michele che sotto questo punto di vista non ha eguali.

Ciao  Antonio

 

 

 

Confermo quanto detto da Gino, panoramica e spettacolare la strada, spiagge a portata di "pigro" per Xerocambos.

Zona Est Creta di sicuro la più selvaggia, evitare Vai, ma seconda metà settembre no problem anche lì, forse il miglior periodo dell'anno per godersi Creta.

Evitare costa nord se non cerchi Rimini, pochi i posti ancora tranquilli, casomai prova Mochlos se ci passi.

Costa sud così e così, Matala dicono sia delusione, Ierapetra non mi dice granchè, Lendas dicono valga, come pure da Chora Sfakion in poi, ma strade zero e tratti in traghettini parecchi.

Costa ovest molto bella praticamente tutta, ma più frequentata della est, ma dato il periodo ottima anche questa; ottime anche tutte le isolette di contorno a Creta.

Spinalonga, Dionisiadis (ma qui non c'e' traghetto per arrivarci), Koufunissi (spettacolare e deserta), Chrissì, Gavdos........

In bocca al lupo per il tuo viaggio

Andrea

 

 

la strada che ti porta da Ziros a xerokambos è spettacolare, poi la macchina la parcheggi davanti alla spiaggia.

Altri posti che non ricordano riccione ce ne sono una inficità, basta evitare i paesi di maggiore densità turistica che si trovano sulla costa settentrionale (vedi il mio diario "creta 2004").

Suggerimento: noleggiare l'auto e girare.

Vedere la parti più belle di creta significa girare in macchina, quindi o fai da te come Michele oppure visita il sito "Rethimno tours" e chiedi informazioni al sig. Spiros, ti preparerà una vacanza su misura

spendendo poco.

Ci sono dei luoghi dove il campeggio è libero tipo a falassarna e da vero indigeno sull'isola di crissi.

Luca

 

 

 

Ciao Maddy,
in Grecia tu poi tranquillamente girare in tenda e trovare sistemazione dove ti trovi ...
in agosto e un po' più difficile trovare sistemazione (camera ) ma per la tenda o in campeggi non e difficile...
informatevi bene però per tutto, prima di partire, se volete andare in una isola per esempio, preparatevi bene anche da internet con tutte le informazioni- campeggi, spiagge libere- camere- traghetti ecc per non perdere tempo...
saluti
Anna

 

 

ti rispondo in qualità di "esperta" della grecia. non ho mai avuto la necessità di usare la tenda, neanche il mese di agosto. ho sempre torvato rooms to let a cifre ragionevoli.poi dipende da dove vuoi andare. magari mikonos in pieno agosto non è proprio il max, ma mi sa che non siete da mikonos, o sbaglio??? se ti serve altro ...ciao GIO

 

 

Per la mia seppur (purtroppo) misera esperienza in Grecia, mi sento di dire che , escluso il mese di agosto (soprattutto le prime settimane), in Grecia sia fantastico cercare gli alloggi volta per volta, senza prenotare nulla.
Credo si possa partire anche senza prenotare i primi giorni, solitamente, appena si arriva in un'isola (parlo delle Cicladi) si è letteralmente sommersi da affittacamere che propongono le loro locazioni.
Da lì si può iniziare ad accettare varie offerte, andare a vedere le camere che offrono e scegliere.
Si trova anche grazie al passaparola (si chiede magari ad un greco che ti indirizza ad un amico ecc ecc).
Buona vacanza!
Francesca

 

 

Difficile fare Creta intera partendo da un solo punto, qui le distanze sono molto maggiori di quel che uno possa credere, per una vacanza intorno ai 15 giorni l'ideale, se si ha la stoffa del viaggiatore, è spezzare in due l'isola.

Base ad est per una settimana magari Mirtos o Mochlos, e poi ad ovest la settimana dopo, base a Chora Sfakion o qualche altro posto del circondario, evitare come la peste le grandi città, vedi Heraklion, valgono così poco che tanto varrebbe farsi un bel giro a Ladispoli o Milano marittima, di sicuro meglio organizzate!!

Buon viaggio

Andrea (inviato speciale per Michele in Creta Est)

 

 

 

ciao, sono stata a creta 2 volte quando ancora ci andava poca gente. 1 consiglio. non andare in hotel. cerca una room to let e poi esci a mengiare. ti troverai molto meglio, xchè gli hotel hanno un aorribile cucina internazionale e poi sono situati nei posti dove il mare è + brutto.

secondo consiglio. se non hai molti giorni, decidi per la zona di chania, è ancora abbastanza poco battuta. se hai molto tempo, puoi optare per noleggiare un auto e farti tu l'itinerario. ho già consigliato + volte il sito dei miei amici della rethymno tour di rethimno. hanno case, auto e anche piccoli hotel. ti possono aiutare. ciao GIO

 

 

 

Elafonissos, Peloponneso

nel giro di 5 anni quest'isola è diventata inflazionatissima!! c'è anche un campeggio con bungalow. diversi hotel e tante rooms to let. in che periodo andresti??? 3 anni fa noi non abbiamo prenotato, ma per l'ultima settimana di agosto sul posto abbiamo avuto qualceh difficoltà. i prezzi non sono quelli della Grecia. per una camera ci hanno chiesto anche € 80 per 2.

se ti serve altro fammi sapere.ciao GIO

TE la consiglio sicuramente! a giugno poi, non ho dubbi.se vuoi prenotare prima ti cerco il fax della pension KIMA che è persona a modo e decorosa nei prezzi. se vai da quelle pari,non farti sfuggire PLITRA. non c'è neanceh sulle carte, ma è sul continente uno dei posti + carini ceh abbiamo visto. il mare è quasi come elafonissos. non farti scrupolo di scrivermi x qualsiasi indicazione. ciao GIO

 

 

Ciao michele

Sono caterina,un italiana residente a vienna.

Ho passato 3 settimane a Creta,facendo uso prezioso delle informazioni trovate nel tuo sito.

Credo di aver delle info utili per tutti gli amanti della grecia, unico problema...le ho solo in tedesco...ma te le mando lo stesso

Perché comunque ci si puó arrangiare,poi,con mani e piedi.

Sono volata a chania,ed ho preso una macchina a noleggio per tutto il periodo...e poi dritta verso triopetra taverna da pavlos.

Ci si arriva prendendo una strada dal centro di akoumia,vicino a spili.tutto asfaltato!

La taverna di pavlos ha anche delle camere e studio,sopra un piccolo porticciolo naturale

Lui parla tedesco e...greco.

Ha un amico che gli ha creato un sito

www.triopetra.com.gr

Ma foto e informazioni varie si possono vedere su un altro sito cretese

www.kreta-ratgeber.de

Lui é eccezionale

Va a pescare ,quindi c'é sempre e solo pesce fresco,ha un orto con frutta e verdura,e in cucina usa solo olio delle sue olive!!!

Il posto é come ricordo la grecia di 30anni fa,senza tante pretese e tanti turisti.

Alla sera ,dopo cena,pavlos ti porta frutta fresca e raki...

...un sogno!

Provare per credere.

Cari sluti

caterina

 

 

 

- Elafonissos : è una stupenda penisola che forma una piccola laguna e sta incominciando a diventare abbastanza turistica perchè iniziano a spuntare alcune stazioni balneari ;

- Hrissi : è piccolissima, ma stupenda, (il punto più alto è circa mt.30 dal livello del mare) e penso che non sia possibile costruire niente.....anche perchè non c'è niente, nemmeno l'acqua, a parte un piccolo chioschetto.....

Ciao ciao, Gianrico.

 

 

 

Creta    Elafonissi è sempre stupenda, anche se c'era molta gente non disturbava affatto, questo è il bello della Grecia. Più a nord c'è un altra spiaggia stupenda, Falassarna ma l'acqua è un pò fredda.

Ciao Luca

 

 

 

Una meraviglia!!!!

La prima settimana siamo stati nei pressi di Hersonissos - Malia, il posto era carino con molti locali e le spiagge erano belle. Nella zona mi è piaciuta molto Koulutufari la parte "vecchia" di Hersonissos, dove ci siamo fermati a cena in qualche tavernetta tipica a mangiare mousaka e soulaki!!

Invece la seconda settimana siamo andati un gg a Ierapetra e all'Isola di Chrissi: concordo con qto hai scritto sul tuo sito, l'isola è uno splendore sono rimasta abbagliata. Come consigliavi tu ci siamo inoltrati nella spiaggia oltre il sentiero. Il mare è blu caraibico! Ho portato a casa anche qke conchiglietta come ricorso. Poi sono andata ad Iraklion a visitare il centro e il Museo Archeologico, poi al palazzo di Knossos e Malia e ad Agios Nicolaos. Ho trovato molto suggestiva anche la spiaggia di Agia Pelagia!

Ci siamo trovati benissimo in tutto

Cinzia

 

 

Le gole di Samaria non le ho fatte ma è meglio farle in discesa, quindi verso il mare.

Quanto segue è riportato sulla guida "The rough guide - Creta e le isole della grecia": gli autobus partono da Chania e arrivano fino a Omalos (fare biglietto a/r), da qui inizia l'escursione che termina ad Ayia

Roumeli, successivamente si prende il taghetto (acquistare il biglietto appena si arriva in mare) per Hora Sfakion da dove partono gli autobus per il rientro.

Ciao, Luca

 

 

 

ciao

sono Chiara, una collaboratrice di Michele che mi ha girato la tua mail. Ios sarà sicuramente piena di giovani anche in quel periodo, io ci sono stata per ferragosto due anni fa ed era pienissimo. la sera avrete solo l'imbarazzo della scelta fra locali di tutti i tipi nella città principale, fino all'alba, tutti giovani...

c'è caldo ed è parecchio ventilato. a volte il vento può sembrare un po' fastidioso, ma qdo non c'è ci si accorge che serve a mitigare l'afa! la sera se siete freddolosi può dare un po' più noia l'aria (non eccessivamente cmq) quindi una maglietta manica lunga ci sta.

gli scooter vanno a ruba e sono il mezzo migliore per girare l'isola e le spiagge, quindi vi converrà noleggiarne uno appena arrivati, perciò portatevi la patente. ci sono anche gli autobus ma gli orari sono ovviamente vincolanti.

che dire....buon viaggio!!! le cicladi sono splendide!

PS se avte due settimane forse vi conviene anche girare un'altra isola

 

 

 

 

Ciao Monica,

sono Andrea, "inviato speciale" per Michele su Creta Est, vuoi informazioni su Malia?

Mi risulta che abbia una bella spiaggia, ma è anche molto affollata e molto costruita come zona, piena di locali e molto vivace, quindi se vuoi la vacanza anche con vita notturna è un posto adatto.

Io mi occupo di più di una zona più ad est e moooooolto più tranquilla, dacci una occhiata se vuoi www.xerocamboscreta.com

Buona vacanza

 

 

Da Hersonissos a Vai ci si impiega circa 3 ore, da

Gournia a Sitia la strada è molto suggestiva ma è

prettamente montuosa.

Ciao, Luca

 

 

 

A chrissi ci puoi andare arrivando a Ierapetra e poi prendendo un traghetto.

Questo dista circa 1h e mezza da hersonissos,vai invece almeno 3 ore....non sembra ma ci si impiega quel tempo li'.

Cmq non e' uno spettacolo indimenticabile,ma vale la pena andarci.

Cmq secondo me di particolarmente bello a Creta non c'e' niente.

Va beh che ho girato un po' il mondo,ma forse non l'ho apprezzata perke' molto simile alla puglia come paesaggistica,essendoci andato per quasi 10 anni di particolare non mi sembrava ci fosse niente.

Pero' credimi che vale la pena girare.......vai a Matala se ci riesci e' carina.

ciao buona vacanza

fausto

 

 

ciao mi chiamo fausto e michele mi ha girato la tua mail.

sono stato anch'io a hersonissos,alle isole balos non sono andato e non ho idea neanke dove siano.

sono cmq andato a chrissi,vacci perke' e' stupenda.

con la makkina da hersonissos devi andare a ierapetra,e sono circa 1 ora e 1/4 1 ora e 1/2.dal porto di ierapetra prendi il traghetto x chrissi.

mi sembra parta alle 10 del mattino.

ciao divertiti

fausto

 

 

 

ciao, Michele mi ha girato la tua email.

sono appena tornata da Patmos e puoi leggre il mio diario nella sezione diari del sito di Michele. lì trovi anche l'indicazione su dove dormire. Non ho trovato patmos eccessivamente cara, e in grecia, anche ad Agsosto puoi sopravvivere anche in 4. certo, le isole sono + care del peloponneso che anch'io ho fatto ad agosto di 2 annifa.

come ci andate, in macchina ? o solo volo? credo che quest'ultima sia la soluzione migliore, xchè ti permette di prendere traghetti con + facilità.

da patmos a santorini, non so... forse potresti considerare un'altra isola + vicina.

se necessiti di altre info scrivimi pure. ciao Gio

 

 

 

Direi che Plakias è l'ideale per trascorrere delle vacanze in tranquillità e fuori dal caos.

Inoltre li vicino puoi trovare delle spiagge molto belle.

Ciao, Luca.

 

 

Michele mi ha girato la tua.

il mare del peloponneso è unod ei + belli della grecia continentale..... a parte i siti archeologici del nord, argo, micene, epidauro, corinto, dove il mare non è un gran che, non perderti assolutamente mistras, sotto sparta e monenvassi. fermati nel mani per una grecia ancora incontaminata e vai all'isola di elafonissi inbarcandoti a Vingalfia. c'è anche un campeggio organizzato sulla spiaggia di simos.   Giovanna

 

 

 

Ciao

io sono Nicola.

Michele mi ha girato la tua mail.

ascolta, su Patmos non posso aiutarti, su Santorini invece si.

Ti suggerisco di andare direttamente lì senza prenotare niente.

Giù al molo sarai assalita dai locali affittacamere.

Ti racconto cosa è successo lì lo scorso anno.

Non appena sceso dal traghetto sono stato completamente circondato dagli isolani, che a raffica mi urlavano i loro prezzi.

A quel punto per fare selezione, istintivamente mi son messo a urlare: "Chi mi offre casa a 10€?".

Non ci crederai: abbiamo preso un monolocale per 4 persone con piscina compresa a 40 € totali.

Certo questi prezzi li trovi solo se decidi di andare fuori da Thira (il centro principale). Ti conviene andare a Perissa, Oia o Kamari.

Se pensi che 4 squattrinati come noi hanno trascorso una settimana a mangiare ogni sera al ristorante spendendo meno di 10€ a persona.

Se ci vai ti dò l'indirizzo del mitico TONY.

Per altre info chiedi pure.

Ti saluto

Nico

 

 

 

Ciao Cosetta,

ti scrivo per le informazioni riguardanti la Grecia...Se vai in agosto purtroppo credo che sia ormai difficile trovare un'isola raggiungibile facilmente che non sia contaminata dal turismo di massa...Prendi questa informazione con le pinze..Io non sono mai stata sulle isole, ma visto che vi piacciono i piccoli villaggi borghi potrei suggerirvi un itinerario molto bello nel peloponneso..Noi lo abbiamo fatto in viaggio di nozze e mi sono letteralmente innamorata di quei posti...Selvaggi incontaminati e molto autentici!!!

Secondo me vi conviene prenotare solo il volo..In giro si trova da dormire senza problemi e aprezzi accessibili!!

Noi avevamo preso una macchina in affitto ad Atene (senza visitare la città)...Noi dormivamo presso gli affittacamere, o presso qualche piccola pensione (se netrovano di pulite a prezzi super-accettabili tipo 35-40€ in due per una camera doppia con bagno interno e aria condizionata)..

Ti descrivo brevemente il nostro itinerario, poi scegli tu i posti da visitare... Corinto (istmo) Epidauro, Argo, Micene, Nemea, Tirinto (tieni conto però che questi siti archeologici sono nell?entroterra anche se piuttosto vicini l?uno all?altro...Tuttavia un paese sul mare carino (anche se un pò troppo turistico) è Nauplia...

Dopo questi posti abbiamo fatto tappa a Monenvasia: questo posto è un vero incanto...Si tratta di un villaggio collocato su un?isoletta collegata alla terraferma da un piccolo ponticello..Il posto è incantevole: dalla terraferma non si vede nulla ma quando si arriva sull?isola si entra attraverso una porta in questo fiabesco villaggio: io vi consiglierei di lasciar perdere per una notte la tenda e di dormire all?interno del villaggio: noi avevamo dormito in un Hotel che si chiama Malvasia...Noi avevamo pagato 45€ per una stanzetta incantevole..Non è un hotel nel senso classico del termine..Praticamente ha stanzette sparse qua e là per il villaggio...Prima di arrivare all?isoletta c?è una spiaggettina con scogli in cui si può fare il bagno. 

Dopo Monenvasia ci siamo diretti verso il Mani (è il dito medio del Peloponneso)..Anche qui paesaggi duri e molto suggestivi..Consiglierei una visita alle grotte Spilia Dorou...

Sulla punta più a sud di questa penisola c?è un villaggetto di 4 case e una teverna posto in una specie di insenatura (purtroppo non ricordo il nome) e anche qui c?è una spiaggetta sulla quale si potrebbe anche montare una tenda...Qui ricordo di aver fatto una mangiata di pesce grigliato a 35€ in due...

Dopo il giretto nel Mani altre tappe sono state Kardamili (sul mare poco prima di Kalamata): qui potrete trovare una miriade di chiesette greche molto antiche: sono bellissime!..Kalamata non l?abbiamo visitata...Tuttavia consiglierei un giretto al mercato (lo dovrebbero fare il sabato): è molto caratteristico, ma le condizioni igieniche lasciano un pò a desiderare!!!

Poi una visita a Mystras che però noi non abbiamo potuto apprezzare a pieno a causa di un violento acquazzone (tuttavia sarebbe da visitare) 

L?ultima sera abbiamo alloggiato presso una pensioncina a Varachti (spero che si scriva ancora così) a ridosso di una spiaggetta incantevole (si trova a qualche chilometro a ovest di Corinto)...Non c?è niente da vedere ma questa spiaggetta al tramonto era molto suggestiva...

Tranne Mystras e i siti archeologici tutte le località che ti ho elencato hanno il mare...

Per mangiare non c?è problema: è pieno di taverne in cui puoi fare una signora cena a 10€ a testa...

Fammi sapere se hai bisogno di altre informazioni....

Ciao

Francesca

 

 

Michele mi ha girato la tua mail. mi sa che il solo viaggio in auto ti costa una fortuna. puoi farti un'idea dei costi collegandoti con il sito della anek che ha traghetti sia da ancona/patrasso che da Pireo x creta .

con todomondo.it puoi acquistare il biglietto aereo x una buona cifra e poi noleggiare la macchina là. non costa molto. fatevi fare un preventivo anche a nome mio dal mio amico spiros dell'agenzia smart holidays di rethimno. ti scrivo il sito

www.smart-holidays.com.gr 

io mi sono sempre trovata molto bene

ciao e buona Creta GIO

 

 

Ciao Valentina, sono Andrea "inviato speciale" di Michele per Creta Est (visto che ci vivo).

Ho letto le tue domande, se vuoi indicazioni sull'est di Creta prova a dare una occhiata al sito che faccio io www.xerocamboscreta , ci sono anche prezzi di case, macchine e ristoranti, così magari una idea sarà più facile fartela.

Per quanto riguarda il viaggio credo che 10 giorni siano pochi per venire con macchina tua, te ne partono 4 solo di traghetti, quindi diventa una specie di massacro, come budget di 500 euro intendi a persona? Se sì considerando che è altissima stagione non ci andrai molto larga ma dovresti rientrarci, occhio però ai biglietti aerei, se decidete per l'aereo, dovresti muoverti presto perchè scarseggiano e in quei giorni e sono salati, in pratica è la voce maggiore di costo per la vacanza qui a Creta.

In bocca al lupo per la vostra vacanza e se hai bisogno di altre informazioni sono qui.

Un saluto

Andrea

 

 

Ciao
Viste le tue esigenze e richieste, io ti consiglio di andare a Naxos senza dubbio è l'isola che fa per voi (fidati ci sono stato 3 anni di fila)!    Mare eccezionale, cibo stupendo, prezzi davvero alla mano.
Sulle temperature non posso aiutarti perchè io ci sono stato sempre ad agosto ed il clima era perfetto; a settembre non saprei dirti.        Ciao Nico

 

 

 

IOS    Ciao Ti conviene contrattare quando arrivi sull'isola. Già appena scenderai dal traghetto ti si getteranno addosso decine di locali proponendoti di andare a dormire da loro. se vuoi risparmiare ancora di più, vai direttamente in paese a cercare da solo l'alloggio (si riesce ad abbassare ancora di più i prezzi). nel 2003 ho pagato dalle 15€ alle 20€ a persona. Ciao
Nico

 

 

CRETA  michele mi ha girato la tua domanda. io non avrei dubbi. cerca di soggioranre allo Zorbas (non il villaggio venduto dai TO italiani9 è un complesso di casette proprio su una bella piccola baia vicino a Chania, con un minimo di servizi, piscina (può servire se il mare è grosso, ma lì lo è difficilmente) e taverna. io ho affittato lì tramite l'agenzia smart-holidays di rethimno. se ci vai, vai a mangiare alla taberna Irene a pochi KM, trattamento fantastico da amici , anche per i bambini, anch'io ne avevo 2 poco + grandi. se ti serve altro, scrivi. ciao GIO

 

 

Ciao Gianrico, sono Andrea "inviato speciale" di Michele per Creta Est, per il gommone da Ierapetra è negativa la risposta, nessuno ne noleggia in tutta la regione, per Chrissì c'e' un servizio pubblico di battello tutti i giorni.

Per maggiori indicazioni puoi dare una occhiata alle pagine che ho in rete www.xerocamboscreta.com , anche se vuoi per raggiungere l'altra isola molto bella di questa zona, Koufunissi.

Buona vacanza

 

 

 

a Chrissi ci sono andato e penso che con il traghettio sia molto meglio,sia x i costi che per il tragitto che non e' propriamente una passeggiata.

Cmq a Ierapetra di gommoni non ho visti.

ciao buona vacanza

fausto

 

 

 

per quanto mi ricordo io ierapetra è abbastanza grande da noleggiaer anche gommoni, ma il mare che ho trovato per andare a Chrissi lo sconsigliava sicuramente!

Giovanna

 

 

Ciao carmelita, di ritorno dalla ia settimana ti confermo che il peloponneso x agosto è la scelta giusta.

a Lipsi e Patmos non abbiamo avuto problemi x dormire. al porto ci hanno rincorso e abbiamo pagato la stanza € 20 .

non ci nadrei in agosto anche xchè diventerebbe difficoltoso raggiungere le isole visto la penuria di informazioni sui treghetti interni.

se decidi x il peloponneso, posso darti qualche dritta anche per indirizzi, 2 anni fa abbiamo speso € 30 per dormire in studio con cucina. quest'anno mi sembra che ancjhe le taverne abbiano aumentato i rpezzi, ma abbiamo mangiato (no pesce) con € 20 in due. elafonissi è molto + cara. x uno studio ti possono chedere anche 60/70€.

ciao GIO

 

 

 

ciao Tommaso,

sono Chiara una collaboratrice di Michele. ad Amorgos non sono mai stata, ma in altre cicladi sì e in tutte è stato possibile trovare da dormire già al porto con gli affittacamere che vengono lì sul posto a cercare i clienti. sono stata a ferragosto, eravamo in 7 e abbiamo trovato così.nulla di prenotato.

scooter in qualsiasi isola, in alcune si fa fatica a trovarne di disponibili perchè la richiesta è tanta, quindi appena arrivate informatevi, cmq anche in autobus ci si riesce a muovere,il biglietto si fa a bordo

ciao

Chiara

 

 

 

Ciao Marco

spero di riuscire a darti qualche dritta.

Da Agios Nikolaos puoi vedere tante cose e due settimane sono abbastanza per la zona orientale dell'isola:

in senso oraio da Agios Nikolaos puoi vedere ad Istro la golden beach (tra istro e gournia la spiaggia è sporca);

Moni Faneromonis, panorama bellissimo; 

Pachia Ammos, spiaggia bella (da qui a Sitia strada panoramica ma scomoda perchè montuosa);

Vai, molto bella ma diventa affollata dopo mezzogiorno e Itanos è un'ottima alternativa e ti suggerisco di andarci nel pomeriggio;

Chiana spiagga interessante come l'omonima taverna sullo scoglio;

Kato Zagros, affascinante per un eventuale pernottamento;

Xerokambos bellissima (da Agios Nikolaos meglio arrivarci da sotto);

Makrigialos, spiaggia lunga, meglio andare in quella di Agia Fothia e Galini;

Hrissi, da fare assolutamente;

Keratokambos, sotto Anos Vianos, è un tranquillo paesino di pescatori con la spiaggia molto bella;

Nana e Stalida beach, spiagge consigliate se passate per le Hersonissos e Malia;

Isola Spinalunga, suggestiva, ad Olous c'è un sito archeologico sottomarino buono per lo snorkelling;

per una visita nell'entroterra vicino ad Agios Nikolaos puoi andare a Panagia Kera (affascinante chiesa bizzantina), a Lato (rovine doriche e bel panorama), a Krista (artigianato), a Neapoli (punto

panoramico sui mulini di Lassithi).

Per quanto riguarda Balos, Preveli ed Elafonissi l'impresa è ardua: forse a Preveli in un 3 ore circa puoi arrivarci ma nel pomeriggio ti conviene poi spostarti nelle alte spiagge vicine perchè diventa

affollata, in agosto.

Il mio consiglio è quello di concentrarti sul versante orientale, la vacanza deve essere anche rilassante, talvolta piccoli angoli sconosciuti possono rivelarsi i migliori. Ti auguro buone vacanze e se Creta ti

soddiferà il prossimo anno potrai dedicarti al versante occidentale.

Ciao, Luca.

 

 

 

 

Ciao, ho ricevuto la tua mail da parte di Michele.

Se vuoi avere tutte le informazioni possibili su Ios vai sul sito:

www.iospartyisland.com

ascolta..

per quanto riguarda l'affitto delle case, ti consiglio di non prenotare dall'italia tramite agenzia, ma direttamente là quando arrivi.

al porto ci saranno i locali a proporti le loro casa.

in questo modo risparmierai almeno il 50% e oltre.

soprattutto puoi mercanteggiare e scegliere la casa che più ti piace.

per altre info

scrivimi pure.

Ciao,

Nico

 

 

 

Ti posso consigliare il metodo migliore per trovare appartamenti a Ios: scendere dal traghetto e scegliere tra le dozzine di foto di appartamenti che ti propongono gli abitanti dell'isola.
Un consiglio, se vuoi vivere la vita "di notte" è preferibile scegliere un appartamento nel villaggio. da lì ci sono autobus che ti portano ogni 5 minuti alla spiaggia principale (Milopotas) durante tutto il giorno.
L'alloggio in centro ti consente di stare fuori la notte e tornare poi a casa a piedi, senza essere dipendente da alcun mezzo pubblico.
Il porto o la spiaggia sono un po' lontani dal casino notturno. Io alloggiavo nel centro e mi sono trovata proprio bene. ciao
Francesca

 

 

 

Ciao Marco,

Michele mi ha girato la tua mail. Ti invidio molto, io tornerei a Creta anche domani.

Ci sono stata la settimana del 2 giugno.

Hai ragione a pensare che Creta è grande, infatti da est a ovest sono circa 350 km . C’è un’unica “superstrada” a nord che collega l’est all’ovest, ma non pensare che sia come le nostre auto-superstrade perché si trova in un’isola montuosa e lunghissimi rettilinei in salita si alternano a lunghe discese che terminano con curvoni piuttosto insidiosi. Regola bene la velocità e stai attento ai cretesi perché guidano da schifo J.

Lungo quella strada non ci sono problemi. Quelli nascono quando devi passare dal nord alla vera Creta che dicono sia a sud: 50 km in mezzo alle capre su e giù per i monti e rischi di percorrerli in un paio d’ore.

Ma il gioco vale decisamente la candela.

A parte questo, nella zona di Agios N. vai a vedere Vai e Chrissi che meritano tanto. Anche Lassithi merita veramente: è una zona montuosa dove le montagne sono bianche: molto suggestivo.

Io ho comunque puntato soprattutto all’est dell’isola e sono andata a vedere Heraklion (molto incasinata) e Knosso, Rethymno e poco distante la spiaggetta di Bali, Chania e il golfo di Souda, e la spettacolare Elafonissi (UN VERO INCANTO) che i cretesi dicono sia la più bella spiaggia di Creta (anche se io penso lo sia Balos).

Spero di esserti stata d’aiuto.

Ciao, Elena

 

 

 

 

Ciao Carmelita, io sono Nicola, Michele mi ha girato la tua mail per darti qualche consiglio.

Ascolta...

la Grecia è piena di isole per tutti i gusti.

Visto che la vostra sarà una vacanza da coppia, all'insegna della tranquillità e alla ricerca di belle spiaggette, io mi sentirei di consigliarvi Naxos o addirittura le vicine piccole cicladi (Kofunissi, Irakleia, Schinoussa, Donousa).

A Naxos c'è comunque la possibilità di trovare un pò di movimento la sera in giro per Naxos città, mentre di giorno potreste girovagare per l'isola alla ricerca della vostra spiaggia preferita ( ti assicuro che la scelta è davvero varia ).

Più si va verso sud più le spiaggie diventano difficili da raggiungere e al tempo stesso incontaminate e deserte.

Se invece decidete per le piccole cicladi, dovete essere preparati ad una vacanza selvaggia...

si tratta di isole non ancora coinvolte dal turismo, tutte da scoprire.

La sera però non aspettate di trovare discoteche o roba del genere.. al massimo qualche ristorantino.

Qui le spiaggie sono costituite da numerose calette seminascoste... uno spettacolo.

 

se avete bisogno di altre info, chiedete pure, sono a vostra disposizione.

per ora vi saluto.

buona Grecia

Nico

 

 

 

CRETA: Per quanto riguarda l’itinerario dipende dal mezzo di trasporto, dalla durata del soggiorno e soprattutto quanto si è disposti a girare.

Se disponete di un’auto vi suggerisco le seguenti località:

Stavros, spiaggia carina con acqua bassa situata a nord di Chania;

Plaka e Kokkino Horio sono due paesini molto interessanti (in quest’ultimo hanno girato “Zorbas il greco”);

Kefalas altro paese da cartolina;

Bali, paradise beach bella ma affollata;

Cnosso e Festo, siti archeologici;

Matala, bella spiaggia, quella coi cunicoli scavati nella roccia;

Agia Galini, paese molto pittoresco ma affollato per le gite organizzate;

Agios Pavlos, la spiaggia di Triopetra;

la spiaggia di Preveli, quella col fiume che sfocia in mare, molto bella ma anche qui affollata dopo mezzogiorno;

da Damnoni ad Amoundi, qui troverete diverse spiagge una più bella dell’altra;

Frangokastello, scegliete la spiaggia situata 1 km circa prima;

Loutro, da cartolina, purtroppo ci si arriva a piedi o in barca;

gola di Samaria, impegna una giornata intera;

Balos, da non perdere, in macchina impiegherete 1h e 30’ circa per arrivare al porto;

Elafonissi, ci si mette 2h e 30’ ma la trasferta merita e poi viaggiare in compagnia e in vacanza è sempre piacevole.

Per quanto riguarda la guida io l’ho comprata sul posto ed è della “Adam Edition”, è molto completa ma la cartina è ridicola. So che le guide della Lonely planet sono le migliori ma care.

Per la cartina non saprei, io mi sono stampato (con plotter) quelle scaricate dal sito di Spiriticchio e mi sono trovato bene.

Se avete dubbi chiedete e … buone ferie !

Ciao, Luca.

 

 

se sta fisso in un posto, direi la zona di chania, non avrai problema a fare falassarna, elafonissi e non perderti il dito di Kasteli. lascia perdere l'isola di Crissi , non è niente di che. di conseguenza anche ierapetra .se sei itinerante, con la macchina fai tutto quello che la morosa si è prefissa.

ciao GIO

 

 

 

Arieccomi come "inviato speciale" di Michele per Creta.

Ciao Igor, stavo leggendo il programma vacanza che la tua morosa stà preparando, beh se vi date il cambio alla guida e fate otto ore al giorno a testa di guida avete ottime possibilità che in una settimana ce la fate :-)

 Scherzo, a parte le battute, ma è un tantinello tanto come giro, credo che in una settimana o scegliete di fare Falassarna, Elafounissi e magari Gavdos (quindi zona di Palehora, Gole di Samaria incluse e Chora Sfakion) oppure Matala, Lendas, Mirtos e poi Chrissì (quindi zona di Ierapetra, e magari un saltino, passando per Makrigialos, a Koufunissi).

Sono bei giri tutti e due, forse merita un tantinello di più il primo (Palehora), poi farlo adesso a giugno è un periodo davvero ottimo, ma provare a mettere tutti e due insieme diventa una ammazzata sul serio, ok?

Buona vacanza.

 Andrea

 

 

 

ciao

sono Chiara, una collaboratrice di Michele. sono stata ad Ios due anni fa poco prima di ferragosto, e noi senza prenotazione abbiamo trovato posto al camping Far out. loro vengono con un pulmino al porto e insieme agli affittacamere cercano i clienti. potete quindi scegliere se preferite un appartamentino o il campeggio.

il pulmino poi vi porta al campeggio, che non è vicinissimo al porto, e poi sul posto vedete com'è la situazione piazzole. noi eravamo in 7 con tre tende e abbiamo trovato. se vi interessa il campeggio, questo è carino, è fronte spiaggia e c'è anche una bella piscina in cui nel tardo pomeriggio fanno musica e vengono ragazzi anche da fuori, è molto carino.

la sera si riesce ad andare in città a piedi da lì, dovete farvi un po' di strada in salita ma c'è tanta gente e cmq in compagnia non pesa, cmq qdo poi tornate indietro dalla nottata fra i locali da lì si vede un bel paesaggio: la luna che si specchia nel mare, dall'alto, bello...

ricordo che gli scooter si trovavano un po' a fatica, quindi se vi interessano andate a informarvi il prima possibile

buon divertimento

Chiara

 

 

 

 

Ciao Igor,

mi chiamo Luca e sono un "discepolo di Michele":

riguardo il tuo itinerario il mio consiglio è di concentrarti o sulla zona est oppure ovest. Anche se hai la macchina una settimana è comunque poca per girare Creta. Se poi rimarrai contento un domani

potrai fare l'altra metà giusto per completarla.

Se invece la convinzione è tanta ti consiglio di fare Balos anzichè Falassarna (nonostante sia comunque bella), Ierapetra è insignificante e potrai farla al ritorno da Hrissi, Matala può andare bene mentre

Elafonissi non la devi assolutamente perdere (come Hrissi).

Ciao e buon viaggio

Luca

 

 

 

Ciao

Ti consiglio caldamente di non prenotare dall'Italia, ma di farlo contrattando quando scendi dal traghetto.

ci saranno orde di isolani ad aspettarti per offrirti alloggi a prezzi convenienti.

rispetto alle agenzie calcola almeno 1/2, 2/3 del costo in meno.

Se vuoi farti un'idea dell'isola vai su:

www.iospartyisland.com 

Per dubbi scrivimi pure. Ciao

nico

 

 

 

ciao,

ti scrivo da parte di viaggiare liberi... 

potresti  dare un'occhiata a questi siti:

 http://www.rainbowviaggi.it/AIos.html

 http://www.bluehorizonios.gr/index.htm

 http://hotel-grecia.cediweb.it/ios.php

e questi però in inglese:

http://www.faroutclub.com/prices_02_page.html

http://www.diakopes.gr/diakopes/diakopes_pkg.print_city?arid=2&cyid=14&lang=EN

 http://www.greekhotel.com/cyclades/ios/home.htm

 buone vacanze

 Anna

 

 

 

Ciao Elisa,

ho ricevuto la tua mail da parte di Michele.

Io sono stato a ios due anni fa nel periodo in cui andrete voi.

Preparatevi perchè è il xcaos più assoluto.

Unico inconveniente (se così si può dire) è che beccherete una valanga di connazionali.

Qualche dritta..

Generalmente al porto vi braccano gli affittacamere del posto per offrirvi le vostre case.

Vi conviene mercanteggiare più possibile!

se vi accorgete che i prezzi sono alti (2 anni fa noi siamo riusciti a trovare a 18-20 Euri a persona) avviatevi verso la città e cominciate la vostra ricerca.. non dovreste avere problemi a cercare casa.

Se poi vi spostate leggermente fuori dalla citta nella direzione di milopotas dovreste trovare prezzi ancora più bassi.

In quel caso ci sarebbe da fare qualche passo in più per raggiungere i locali.

Il problema non è all'andata quanto al ritorno.. ve lo assicuro non sarete mai in condizioni accettabili!

Evitate di prenotare tramite agenzia.

Quando ci sono stato io ad alcune ragazze che ho conosciuto gli hanno rifilato lo stesso appartamento simile al nostro ad un prezzo 3 volte superiore!!!

Occhio!!

Per altre curiosità chiedi pure..

PS.

Non perdetevi il Far Out dalle 17.30 alle 20...

E' IL DELIRIO!!!

Ciao

Nicola

 

 

 

Ciao, ti dò qualche info.

Se sei alla ricerca del divertimento sfrenato, non c'è da discutere: vai a Ios.

Lì si va avanti a oltranza tutta la notte fino allo sfinimento vagando per locali, pub, discoteche, in mezzo a gente (tutti giovani) sfatta da l'alcol.

Se invece sei alla ricerca di tranquillità e riposo, allora vai a naxos.

Qui puoi trovare le spiagge più belle della grecia.

Sia a Ios che a Naxos ti conviene contrattare quando arrivi al porto con i locali affittacamere, NON PRENOTARE NIENTE DALL?ITALIA, prendi solo fregature, fidati!

A naxos i divertimenti ci sono, ma Ios è davvero un altro mondo (il problema è che oltre 5 giorni non si riesce a stare perchè il ritmo è davvero troppo intenso).

I prezzi tranquillissimi a naxos, a ios un pò meno.

scorso anno stanza da tre letti a 15 € a persona, meglio quasi del campeggio!

Se esci a mangiare uguale: lo scorso anno l'ultima sera abbiamo voluto strafare con cena a base di pesce e carne: 16 € a persona...

se hai dubbi, incertezze, perplessità scrivimi pure.

divertitevi!!!

Ciao

Nico

 

 

 

ti dò solo una dritta x i traghetti, visto che di Ios non so nulla!!!!.

prova il sito che ti indico, non x tutti i traghetti riesci a vedere la cifra, ma x molti si.ciao GIO

www.nvo.com/exastravel 

giovanna

 

 

 

Ciao sono Andrea "inviato speciale" di Michele a Creta.

 Una settimana in effetti non è molto, basterà certo per rilassarsi questo sì, ma girare un pò magari no, il punto però è a che distanza dall'aereoporto alloggerai?

 Perchè le strade a Creta non sono malaccio ma per uno scooter penso siano pericolosette, quindi se sei oltre i 20-30 chilometri da Heraklion Ti conviene di sicuro la macchina, quattro ruote son più sicure di due! :-)

 Se vuoi informazioni su Creta est poi prova anche a dare una occhiata al mio sito www.xerocambocreta.com .

 Un saluto ed un in bocca al lupo per le Vostre vacanze.

 Andrea

 

 

 

Ciao Michele,

ho ricevuto le informazioni di cui avevo bisogno.

Sono tornata domenica con il cuore gonfio di gioia… un viaggio meraviglioso… perfetto sotto tutti i punti di vista….

A malincuore però non sono riuscita a raggiungere Balos ma mi sono rifatta gli occhi e lo spirito con Elafonissi.

Sono stata a Chania, Rethimno, Crosso, Elafonissi (ragazzi che strada per raggiungerla, ma ne vale veramente la pena), e poi a Bali (spiaggia molto carina).

Insomma una settimana è veramente veramente poca per girare l’isola.

Ci tornerò sicuramente, magari per un periodo più lungo o visitandola per provincie.

Grazie per i consiglia, alla prossima.

Elena

 

 

 

 

 

ciao Imma

sono una collaboratrice di Michele. sono stata a mykonos nel 97 e ha delle belle spiagge, le più battute sono paradise e super paradise, nudisti annessi. se cerchi mondanità ed eccessi, è l'ideale, se invece vuoi una vacanza più tranquilla meglio puntare su altre isole.

non credo che per dormire ti serva prenotare, appena arrivi devi aprirti un varco tra gli affittacamere che stazionano nei porti e negli aereoporti, anche a ferragosto (io 2 anni fa sempre alle cicladi ho trovato così su tre isole ed eravamo in 7)

 ciao

Chiara

 

 

 

Ciao Fulvio sono Andrea "inviato speciale" di Michele a Creta.

Gavdos è piuttosto lontano dalla zona in cui vivo, informazioni ne ho quindi davvero pochine, sò per certo solo che i traghetti che ci arrivano partono unicamente da Creta e che sono piccolini e imprenotabili via internet.

Comunque da quel che ho sentito Gavdos è molto bella forse un pochino pienotta in Agosto ma credo meriti.

Per gli affitti di appartamenti mi spiace di non poterti essere di aiuto per quella regione, per la mia (Creta est) invece il discorso cambia come puoi

vedere su queste pagine che da qualche anno curo www.xerocamboscreta.com 

In bocca al lupo per la Tua vacanza.

Un saluto

Andrea

 

 

 

 

 

impossibile girare Creta con uno scooter. vi conviene la macchina, le distanze ci sono e fai conto ceh da nord a sud hai anche una bella catena montuosa da passare. un consiglio. in base a dove starete, vedi su una cartina dettagliata cosa voui vedere e fatti un itinerario di amssima. se non la fai girando 1 notte qui e 1 là, ti conviene stabilire una zona e vedere quella x questa volta.... noi la 1° volta che siamo andati ci siamo spinti da Chania fino a Knosso e all'aquapark che c'è vicino a Iraklion ; in giornata ce l'abbiamo fatta!!!

se hai bisogno prezzi per auto o alloggio ti segnalo l'agenzia dell' amico SPIROS di rethimno con cui ci siamo trovati bene. il sito è www.smart-holidays.com.gr 

scrivi pure a nome mio. Ciao Giovanna

PS Creta è splendida!!! fai assolutamente il turista fai da te!!!

 

 

 

decisamente solo da Creta e mi sembra da Paleochora con traghetti neanche tutti i giorni se non in alta stagione! www.gtp.gr 

fino a qualche anno fa era difficile trovare da dormire, ora mi sembra molto meno. se cerchi in internet sotto gavdos trovi qualcosa. se vai là , sicuramente spunti prezzi migliori. ciao giovanna

 

 

 

 

 

Ciao Lucia, sono Andrea, italiano residente in Creta, il buon Michele mi usa come "Inviato speciale" appena sente parlar di Creta :-)

Allora provo a dirti qualcosa su questa meta di viaggio; se qualcuno ne parla male probabilmente ha anche ragione, ma come si può parlare bene al 100% di una "isolona" come questa? Sì come si fà, probabilmente il critico sarà capitato (poveraccio) in qualche club organizzato dove cucinavano male i maccheroni oppure sarà capitato sulla costa nord tra Heraklion e Agios Nikolaus che in qualche punto assomiglia a brutte copie sbiadite di Rimini italiche......

Ma è logico che succeda, Creta è lunga 350 chilometri, larga una media di 40 e se Te volevi vedere "un paio" di isole qui ne vedi almeno 50 tutte insieme ed in una volta sola, mi son spiegato?

Il punto è che cosa Te speri di trovare in una vacanza su una isola Greca, cioè, mi spiego.......vuoi il divertimento di massa o vuoi la quiete assoluta, vuoi la vacanza salutista o vuoi il soggiorno ad esaurirti di

divertimenti di ogni genere?

In pratica su una isola di questo tipo, su Creta, la scelta la fai te e ce ne è per tutti i gusti.

Per Elafounissi Ti posso dire che è splendida ma in agosto soffre del turismo di massa (certo non quello delle spiagge magari del Lazio o dell'Emilia), ma per fortuna spiagge stupende ce ne sono davvero molte un pò dappertutto e se sei pratica di internet con una piccola ricerca ne troverai diverse.

Io mi accontento di quelle della zona dove vivo, se Ti và dagli una occhiata www.xerocamboscreta.com 

In bocca al lupo per le Tue Ferie.

Andrea

 

 

 

Creta è splendida!!! uno dei pochi posti al mondo dove sono stata 2 volte di seguito! assolutamente da fare turista fai da te, magari appoggiandoti a qualcuno per l'affitto di auto e room o appartamento. ti scrivo il sito di un mio amico che si chiama Spiros e che è di creta

www.smart-holidays.gr

elafonissi è un 'isola per modo di dire in quanto si raggiunge camminando nell'acqua e non è che un affioramento di spiaggia in un mare d'incanto. forse ti sei fatta un'idea sbagliata, non è che puoi andare lì per visitarla.......

se hai bisogno scrivi pure , ciao GIO

 

 

 

Ciao.

io sono stato a ios 2 anni fa.

ti conviene contrattare quando arrivi al porto.

meglio se fai un giro in città e chiedi dove c'è il cartello room to let.

fai dei veri e propri affari.

lascia stare le agenzie: truffe e basta.

Per info chiedimi pure.

ciao

nico

 

 

 

ciao,

io sono nico.

.... sono stato già tre volte a Naxos, magari potrei darti qualche consiglio.

da quello che hai scritto mi sembra che tu voglia stare un pò per i fatti tuoi.

sta tranquilla: naxos te lo permette.

innanzitutto quando arrivi al porto molla i bagagli al tourist office davanti al molo e subito sulla sinistra rispetto a quest'ultimo trovi un tizio che affitta scoter (magari se ti interessa ti dò dati più precisi: nome prezzi,...).

a questo punto senza l'impiccio dei bagagli incamminati nella stradina di fronte al porto in direzione aghios Prokopios o aghia anna.

dopo 4-5 km raggiungerai queti due borghetti uno dopo l'altro affacciati sul mare.

fai conto che da qui cominciano le spiagge migliori, ne troverai un bel pò:

aghio prokopios, aghia anna, mikri vigla, kastraki, aliko,pirgaki, ...

più scendi a sud più le spiagge sono tranquille.

fai conto che prokopios e aghia anna sono per famiglie e turisti misti

mikri vigla per i windsurf ( c'è un pò di venticello)

kastraki e pirgaki sono per chi davvero vuole stare per i fatti suoi.

giusto per avere un'idea:

a kastraki avrai 4-5 km di spiaggia sabbiosa e mare cristallino con al massimo 40 persone sparse qua e là (il delirio, ti assicuro).

a pirgaki molte volte ho beccato free campers (gente che bivacca, per capirci).

fai conto che da prokopios c'è una strada che costeggia le spiagge alternando sterrati con brevi tratti asfaltati.

dopo pirgaki continui a tuo rischio e pericolo: se buchi rischi di rimanere davvero nei guai perchè sei isolato da tutti e da tutto.

ti ripeto comunque più a sud vai e più trovi posti isolati e incontaminati (praticamente non c'è anima viva!!!). sul versante orientale dell'isola è un casino arrivarci perchè devi percorrere davvero un sacco di strada su tornanti a strapiombo sul mare (l'ho fatto un paio di volte x arrivare a Apollonas, lì non ti perdi niente: ascolta me: rimani sul versante occidentale).

io ho soggiornato generalmente in città e una volta a prokopios ma sempre in appartamenti privati.

Ti dirò la scorsa estate ho trovato gli stessi prezzi di quattro anni fa (tenendo anche conto del cambio lira/dollaro).

Lungo la strada costiera si scorgono di tanto in tanto casine in affitto, penso non dovresti trovare problemi.

se sei interessata posso recuperare un pò di depliant che ho raccolto lì gli anni scorsi.

per ogni altro tuo dubbio chiedi pure, sarò lieto di rispondere: per me e come ritornarci!

Buona vacanza!!!

Nico

 

 

Ciao Elena, mi ha girato Michele questa Tua richiesta di informazioni perchè sono un italiano residente sull'isola, però mi trovo purtroppo ignorante ed a corto di informazioni su Balos, è una zona molto lontana da qui (dove vivo io è Creta Est) considera che Creta misura 350 km in totale, mi spiace di non poterti quindi essere d'aiuto, prova la classica ricerca google magari, ok?

Per Chrissi sò qualcosa di più perchè è più vicina; il traghetto giornaliero parte da Ierapetra e sò che ha spiagge splendide e mare stupendo, la temperatura dell'acqua in tutta Creta è piuttosto freschina (ad esclusione del golfo di Suda, ma lì è anche meno pulita che da altre parti).

Elafonissi è meravigliosa, forse un pochino turistica ma adesso a Maggio sarà di sicuro perfetta.

Se poi vuoi vedere dove sono io ......il sito che gestisco è www.xerocamboscreta.com

Un saluto e buona vacanza.

Andrea

 

 

 

x balos non so, ma per elefonissi ci arrivi direttante in macchina!!! xcui strada asfaltata e quant'altro, forse sarà un po' una delusione. x l'sola di crissi, fai conto che se c'è il amre mosso nonè propriamente una passeggiata. vale la pena? se sei in zona si, se ci devia ndare apposta...io forse farei di + qualceh gionro a gavdos dove si può anche pernottare. traghetti da Paleochora. se puoi vai a loutro. noi ci siamo andati col traghetto, ma so ceh c'è anche un percorso a piedi.

Giovanna

 

 

 

visto ceh gli amici di michele hanno aiutato me quando organizzavo il mio viaggio per il venzuela, spero di esserti di aiuto. se hai solo 10 giorni ti consiglio assolutamente creta. è un'isola fantastica e dove si può ancora assaporare il fascino della vera grecia. in volo + noleggio auto la puoi girare abbastanza bene, anche se l'isola è grande e le distanze cisono. fai conto che l'inerno è montuoso e quindi le strade abbastanza tortuose e lunghe soprattutto nella parte di da chania a paleochora.

ti posso consigliare di visiatre il sito www.smart-holidays.gr

sono amici di creta che hano una piccola agenzia. se ti interessa scrivi puera nome mio e fatti mandare il loro catalogo. mi sembar ceh abbiano buoni prezzi anche x il noleggio auto.

piccolissima, a sud di creta c'è anche gavdos, potete farci qualche giorno se volete un'isola nell'isola.

da creta è partito il mio amore x la grecia. ci siamo stati 2 volte e l'ho nel cuore. se ti serve chiedi pure.

lascerei elafonissos x quando decidi x il peloponneso .se vai ad agosto, forse meglio il peloponneso. bisogna girarlo x trovare angoli incontaminati e sconosciuti!!!

Giovanna

 

 

 

Ciao, io sono Nicola

Le ultime 4 estati le ho trascorse in Grecia... magari potrei darti qualche consiglio.

se avessi 10 giorni disponibili li smezzerei su due isole delle Cicladi.

Io sono stato a Naxos, Paros, Kofunissi, Ios, Santorini, Folegandros,Serifos.

Innanzitutto dipende dal tipo di vacanza che intendi affrontare:

tipo di alloggio, tipo di divertimenti, tipo di compagni di viaggio... in base a queste informazioni puoi ritagliarti l'isola/e che fa per te.

Fammi sapere magari ti dò qualche informazione utile (spero!!!).

Comunque stai sicura che in Grecia non rimarrai delusa, assicurato!!!

A presto

 

 

 

ciao Roberta,

Michele ha girato la tua mail...

io sono stata a Ios nell'agosto 2003, siamo partiti in 7 senza prenotazioni tranne l'aereo. dal Pireo abbiamo preso un traghetto che faceva la traversata notturna e così siamo arrivati a Ios la mattina presto. al porto ci sono, come nelle altre isole che ho visitato (Santorini, Paros, Mykonos), gli affittacamere che cercano turisti. nonostante fosse il periodo a cavallo di ferragosto, e fossimo in tanti, abbiamo cmq trovato appartamentini a prezzi buoni e posti carini.

Ios è stato l'unico posto in cui siamo stati in campeggio, al Far Out. abbiamo trovato il pulmino del campeggio che reclutava possibili clienti al porto, siamo saliti in massa, e poi qdo arrivi sul posto vedi se trovi la piazzola. noi l'abbiamo trovata (per 3 tende) nell'area scoperta e abbiamo avuto qualche dissidia con il forte vento cmq per il resto ci siamo trovati bene, io non ho esperienza di campeggi, ma lì c'è la piscina molto bella, una anche con gli scivoli tipo parco acquatico, c'è il buffet, il minimarket, e nel tardo pm si balla in piscina, c'è un sacco di gente. la spiaggia è praticamente di fronte al campeggio ed è carina. da lì per andare in città la sera dovete scarpinare un po' ma è fattibile, e poi ci sono sempre un sacco di ragazzi/e che seguono lo stesso percorso.

Ios è molto casinista come isola, la sera è un via vai incredibile fra locali di tutti i tipi, e la spiaggia si riempie nel tardo pm, qdo i tiratardi si svegliano. se cerchi tranquillità, vacci al mattino o pm presto.

Chiara

 

 

 

Ciao Antonella,

spero di rispondere in modo soddisfacente alle tue domande;

il porto per le partenze per Balos si trova a Kastelli, non in centro ma a 4-5 km a nord ovest (attenzione, a metà strada ce n’è uno piccolo e non è quello), se hai una cartina dettagliata è prima di

Trachilos.

Il biglietto si fa direttamente sul porto, e i battelli partono alle 10.15 e rientrano alle 17.00.

Per qualsiasi altra informazione puoi chiedere in paese a Kastelli presso le agenzie. Se ti trovi lontano da Kastelli, ci sono comunque dei pullman privati che organizzano il tutto.

I traghetti per Chrissi island partono da Ierapetra alle 10.30 (20 euro a testa, un po’ cari) e ritornano alle 16.00.

Anche qui i biglietti si fanno durante l’imbarco, si possono fare pure in paese presso le agenzie e addirittura per strada dove sconosciuti te li propongono. Io li ho fatti direttamente in barca.

Per Elafonissi ci si arriva per due strade: quella interna che passa per Topolia ed Elos e quella costiera che passa per Sfinari e Kambos. Quest’ultima te la sconsiglio , anche se più suggestiva per il

tramonto, troverai burroni mozzafiato, sassi in strada ed è comunque montuosa. Quella interna (da Kastelli ad Elafonissi tempo 1h30’ circa) si può fare, è comunque una piacevole strada di montagna, curve si ma non tornanti e precisamente nel tratto che va da Topolia a Vathi. Se vai ad Elafonissi vai sull’isolotto di fronte. Altro consiglio, cerca di arrivarci entro metà mattinata così eviti lungo la strada di accodarti ai pullman dei viaggi organizzati.

E questo è tutto, se hai altre domande non esitare a farle.

Ciao.

 

 

 

Ciao Rossella e Marco, Michele mi ha girato questa vostra mail perchè su Creta ci vivo da 3 anni, per la precisione in questa zona www.xerocamboscreta.com 

Provo a rispondere.

Elounda non la conosco direttamente, sò però che è molto commerciale, ci sono diversi grossi alberghi di lusso, quindi immagino che per un ristorante sia positiva.

Problemi di acqua in genere su Creta non ce ne sono (a parte qualche zona) e non credo riguardino Elounda, vista anche la presenza dei detti alberghi.

Connessione ad asdl è presente su larga parte dell'isola, un pò più cara che in Italia ma c'e', quindi per questo no problem; zanzare dipende dalle zone, quindi non si può dir di preciso, tocca vedere punto per punto, tenete conto che non abbiamo però la zanzara tigre (il chè non è poco visto la diffusione che ha avuto in Italia) e che i forti venti estivi le contengono molto.

Ah se vi interessa anche qui volevano l'anno scorso dare in gestione l'unico ristorante (tra i 5 presenti) che stà sulla spiaggia, credo sia un posto buono e lavora pure molto bene, ma tenete presente che è una zona molta selvaggia ed ancora in via di sviluppo, non ci sono alberghi, solo un centinaio di appartamenti in affitto da privati, praticamente l'opposto che Elounda, però la qualità dei luoghi la potrete vedere meglio nel sito che Vi ho scritto sopra ed è imbattibile.

Se Vi servono altre informazioni sono qui.

Un saluto

Andrea

 

 

Ciao Francesco,

mi ha girato la Tua richiesta Michele, io vivo in Creta (qui per la precisione www.xerocamboscreta.com ), quindi Lui pensava che ero più "titolato" a risponderTi.

Il mese di marzo a Creta non è il massimo per stare al mare, l'acqua è ancora decisamente freddina (le temperature ed il clima le potrai vedere meglio nel sito, c'e' una sezione per loro), poi la maggior parte degli affittacamere, delle taverne e dei localini sono ancora chiuse, quest'anno l'inizio stagione avverrà il 1°Maggio (in coincidenza con la Pasqua Greca).

L'isola di Creta è però bellissima anche in Marzo, anzi forse uno dei mesi più belli dell'anno per lei, il mio consiglio però è che se deciderai di venire comunque, fallo ma tenendoti su zone più turistiche della mia, un posto davvero molto bello è Mirto (10 km da Ierapetra, a sud-est di Creta), prenotazioni particolari non credo ci siano da fare, il paesino è abbastanza grande da avere una sua popolazione residente che permette l'apertura di localini tradizionali anche di inverno e credo che ti ci troverai davvero benone.

Se hai bisogno di altre informazioni fammi sapere.

Buona vacanza

Andreas

 

 


Ciao,
sono Andrea (Italiano residente in Creta da tre anni), ho visto il Tuo sito e Ti faccio i complimenti, molto carino e si sente molta passione per la Grecia e per le cose che hai visto, una sola pecca, GROSSAAAAAA, sei arrivato a Kato Zakros e Ti sei perso il meglio del meglio di Creta che è proprio lì accanto :-) (non a caso ci vivo io :-))
........Xerocambos.
Se vuoi e se hai tempo dagli una occhiata http://www.xerocamboscreta.com
A presto e vienimi a trovare!


Ciao Michele,
A Creta è andata benissimo!!!! Io ero già stato alle isole cicladi (Mikonos, Sntorini, Paros, ecc...) e quindi più o meno sapevo quello che mi poteva attendere (mare stupendo e tempo fantastico).
L'unica pecca è stato il poco tempo a disposizione visto la vastità dell'isola e gli "immani" spostamenti a cui si è costretti se si vuole vedere le meraviglie dell'isola.

Arrivati a Creta ci hanno sistemato in un albergo classe turistica a Hersonissos (paesone a 25 km da Heraklion) dove praticamente abbiamo solo dormito e fatto colazione per 3 giorni (al 4 giorno trovarsi sempre la stessa unica marmellata le solite uniche fette di pane mi ha fatto venire un moto di disgusto e di rivolta...).

Una volta sistemati abbiamo affittato una macchina chiedendo consiglio ad un esercente del posto....non l'avessimo mai fatto..ci ha consigliato un autonoleggio che ci ha fatto una tariffa di 40 euro superiore al primo che, per curiosità abbiamo provato a verificare dopo aver affittato la macchina (che polli!!!). Comunque il tipo dell'autonoleggio non ci ha fato nessuno sconto ma ci ha poi dato una top car che ci ha reso i viaggi molto piu confortevoli.... Figurati in una settimana abbiamo fatto 1900 km andando dall'estremo est dell'isola (spiaggia di Vai) all'estremo ovest (spiaggia di Elafonissi)....  Siamo anche stati a Matala, all'isola di Chrissi, sull'altopiano di Lasithi, a Festo, e dulcis in fundo a Balos (posto stupendo ..sembra di stare in Polinesia e te lo dice uno che ci è stato in viaggio di nozze!!!!).

Abbiamo cercato di evitare i grossi paesoni che non ci dicevano niente (anzi sono abbastanza squallidi) per i piccoli centri dove abbiamo chiacchierato piacevolmente con gli abitanti del luogo fino ad essere ospitati e rimpinzati da una coppia di anziani che abbiamo accompagnato a casa (di ritorno da Elafonissi).

Il tempo è sempre stato splendido e il mare non ci ha mai deluso anzi.....l'unico rammarico che ho è di non essere riuscito a vedere il palazzo di Knossos (mi sono basato sull'agenda di Maurizio e ho scelto di andare a Festos)...magari sarà per un'altra volta...

 Abbiamo mangiato sempre benissimo dal pesce alla carne alle mitiche insalate greche...ed in due non spendevamo piu di 30 euri ,,,in Italia ce lo sogniamo.....ed anche per questo noi abbiamo scelto la Grecia....

Ciao e a risentirci

Flaviano

 

 

 

*** REPORTAGE DI CRETA ***

Anno visita: 2003

Visitatori: Io, la Katiu e Allegra (12 mesi appena compiuti)

Mezzo: Fiat Punto a noleggio prelevata all'areoporto di Heraklion

Giorni: 15

Pernottamenti:

- 1 settimana in studios a Koustonari, circa 20 km a est di Ierapetra

- 1 settimana in studios a Palehora

 
*** Premesse ***
La macchina è fondamentale se si intende girare l'isola, che è molto molto grande
Le nostre basi fisse, una completamnete ad est ed una completamente ad ovest, si son rivelate una ottima scelta (anche perche avevamo la bambina piccola). Consentono di vedere un po tutta l'isola. In alternativa molti fanno il giro dell'isola con pernottamenti a tappe.
 
 
*** IERAPETRA ***
- Spettacolare la gita con barcone che parte da Ierapetra per Chrissì. E un isola disabitata con una sabbia ed un mare che non avevo mai visto. Il prezzo del barcone è disgustoso: 20 euro a testa. Ti lasciano sulla spiaggia solo poche ore: tipo si arriva alle 11 e si riparte alle 16. Qualcuno un po furbino però...... si imbosca e resta a dormire sull'isola. Vivamente consigliato. Alcune tende noi le abbiamo viste. Non posso garantire che ad oggi si riesca ancora a campeggiare liberamente. Vale tuttavia la pena provarci. Ultima cosa: se c'e vento l'isola dice che non rede assolutamente l'idea. Prima di partire, verificate. Si rischia di pagare 20 euro per non godersi quasi nulla.
 
- Famosa spiaggia di Vai - Itanos
Il palmetto sulla spiaggia è bello, niente da dire. Ma è super organizzata. Nulla campeggio libero
 
- Ci raccontano che in zona MAKRYGIALOS, località Aspros Potamos esiste una struttura che si chiama White River Cottage ove affittano dei fantastici appartamneti scavati nella roccia senza uso di elettricità. Dice che è uno spettacolo
 
- Si mangia da dio, in una caletta dove non c'e quasi nessuno, a cena, magari con la luna piena sul mare alla Taberna in Diaskari.
 
*** PALEOHORA ***
- da palehora si raggiunge in 40 minuti Elafonissi, che è un vero paradiso. Hai presente Stintino? Meglio. Attenzione: ci si mette 30 min se si fa la scorciatoia che almeno lo scorso anno non conosceva quasi nessuno. Se si fa la strada normale (45 km), ti passa la voglia di Elafonissi! La scorciatoia è in parte asfaltata ( 8 km) e in parte no (13 km); i panorami sono bellissimi. Si prende andando in direzione Gialos. Molti fanno campeggio libero .
Chiaramente Elafonissi alle 9 è una cosa e alle 11 è un'altra. Qua arrivano barconi e pulman e scaricano montagne di persone. Deve comunque essere vista
 
- dice, che noi non ci siamo stati, sia bellissima Balos - Gramvoussa. Anche qua segnalano arrivo di barconi. Qualcunoi anche mi ha detto che sulla spiaggia c'e del catrame: pare che a largo sciacquino le petroliere
 
*** FINE ***

Alessandro

 


Creta 2003 -
Carissimi Maurizio e Michele,
consentitemi la familiarità della mia lettera.
Mi presento, mi chiamo Antonio, ho 37 anni, sposato ed un bimbo di 13 mesi.
Ho letto per caso il vostro bellissimo diario e devo ammettere che mi ha folgorato sulla via per Creta!
In pochissimi giorni, nella settimana a cavallo tra agosto e settembre 2003, a malincuore ho lasciato il bimbo dai nonni ed ho preso un last-minute (volo ed albergo) di una settimana (il lavoro non mi consentiva di più). Appena arrivato a Hersonissos, ho preso a noleggio una macchina per sette giorni e mi sono messo senza indugio sulle \"vostre orme\", dormendo pochissime notti nell´Hotel prestabilito, poiché ho sempre amato, come voi, le vacanze on the road. Naturalmente, per quanto possibile ho cercato di fare una selezione delle mete, diario alla mano naturalmente!!!!!!
E´ stata un´esperienza fantastica, anche se faticosissima perché abbiamo fatto delle vere e proprie tappe forzate, con ripetute sveglie mattutine. Però la soddisfazione è stata tanta quando sono riuscito a ritrovare le stesse emozioni che voi avete così meravigliosamente descritto nel Diario.
Ricordo ancora il mare caraibico di Hrissi, con le dune di sabbia bianchissima: dopo nuotate infinite, siamo rimasti all´ombra degli alberi vicino alle dune quasi per non disturbare con la nostra presenza lo spettacolo della natura. Abbiamo visto il palmeto di Vai con la trasparenza e la calma delle sue acque al mattino prestissimo, così come abbiamo apprezzato la pace pomeridiana di Itanos. E che dire dello stupore suscitato dal sito di Elafonissi, la trasparenza e la magia delle sue acque, con la laguna che assumeva tutti i colori dell´arcobaleno: lo stupore è stato indelebile! Il caldo rovente della spiaggia dorata di Falassarna è stato attenuato dalla fortunata pausa pranzo in una di quelle Taverne fuori dal mondo, dove hai per tetto un vigneto con grappoli d´uva bianca che ti sfiora la testa e tra cui si intravede la luce dorata del sole e con la splendida vista sul mare. Ma la meta che più mi ha affascinato è stato lo spettacolo superbo, selvaggio, lunare della penisola di Gramvousa, culminato con un bagno lunghissimo, fino alla luce del tramonto, sulla spiaggia di Balos: siamo rimasti in due come su di un\'isola deserta! Voi più di me avete descritto che cosa si prova nello stare in quel luogo e vi posso dire che al tramonto è veramente uno spettacolo senza pari, anche se poi al ritorno lo sterrato al buio è quasi un incubo (ma ne vale la pena!).
Non ho avuto tempo di fare altro mare ma devo dire che mi è bastato!!!!!
Appassionato di archeologia, non potevo trascurare la visita del mitico palazzo di Knossos (con i suoi sgargianti colori) e del superbo Museo Archeologico di Iraklion, dove si possono ammirare pezzi minoici di straordinaria bellezza: il disco di Festos, il principe dei Gigli, la donna dei serpenti, i gioielli, ecc.
Abbiamo fatto anche una \"pazzia\": una scarpinata di 16 Km nel Gran Canion d´Europa, le gole di Samaria, che sono nello stesso tempo uno spettacolo naturale di straordinaria bellezza, con le pareti rocciose altissime (che si restringono sempre più sulla tua testa) ed erose dal vento e dal lento e secolare scorrere di un piccolo ruscello: eccezionale esperienza ma di una faticosità immane. Ma anche qui, il gioco valeva la candela.
Infine, abbiamo salutato la vacanza con un\'escursione a Spinalonga alla celebre fortezza-ex lebbrosario.
Cari Amici, era la prima volta che andavo in Grecia e devo dire che Creta mi ha stregato: consigliatemi altre future mete greche!
CIAO
Antonio

 

 

Ciao Michele come va? Siamo tornate da Creta domenica scorsa e volevo dirti che i tuoi consigli ci sono stati molto utili. Due nottiad Agios all'hotel Apollon, da li' verso Palekastro per allogiare all'Hellas hotel. Molto famigliare e comunque pulito e decoroso. Qui anziche' mangiare su uno dei ristoranti che davano sulla piazza ci siamo spinte circa dieci metri dalla piazza sulla sinistra e abbiamo trovato un localino delizioso dove una sera con moussaka, vino e frutta e raki offerti da loro abbiamo pagato 12.80 euro in due! Lauta mancia ovviamente e la sera dopo il servizio era ancora migliore. Devi far presente che a Palekastro c'e' un museo del folklore niente male ed e' gestito da un tedesco che ha raccolto (grazie alla generosita' dei cittadini) dei pezzi autentici che gli hanno permesso di ricostruire la vita a creta dei 'tempi che furono'. Il cartello non si vede molto ma pare le autorita' locali lo boicottino un po'... Comunque e' in teressante e mi pare costi 1.50 euro. Da Palekastro siamo andate a Ierapetra e non avessi mai fatto la strada di montagna. Tu l'hai fatta in discesa con la moto vero? Ecco, ti assicuro che verso gli ultimi tornanti ero in preda a una crisi di panico con quegli strapiombi assurdi senza neppure un guard-rail. So benissmo che se ti 'scapicolli' da lassu' non basta un guard-rail ma tanto per camuffare un po'... A Ierapetra abbiamo alloggiato all'hotel Zakros centralissimo e andavamo a mangiare sempre alla taverna Castello gestita da una signora norvegese sposata con un tipo buffo che cantava e svolazzava sempre mentre lei si affannava ai tavoli. Il mangiare era buonissimo e a buon mercato, certo se entravi nel corpo centrale del ristorante ti prendeva un coccolone tanto era invaso da cose che non c'entrano niente con la cucina tipo lettini pieghevoli, biciclette, seggioloni, cassette di verdura e frutta, piatti ammucchiati du un tavolo di fortuna... Un bordello se mi consenti il termine. Pero' era troppo simpatica e come ripeto il mangiare era buono. Bella la gita all'isola di Chrissi e carina anche Ierapetra da visitare. Qui c'e' da segnalare la casa di Napoleone. Si trova vicino alla Fortezza (non so se l'hai vista). L'ultima tappa e' stata a Heraklion dove alloggiavamo nel centralissimo hotel Irini. Anche qui e' stato una passeggiata visitare il centro con i luoghi indicati da te e molto interessante e' stato anche Knossos e il Museo.Devo dire che e' stata proprio una bella vacanza e tutto sommato e' costata pocchissimo. Il volo 283.00 euro e la macchina (una bellissima Hyundai Getz) con 8 pernottamenti colazioni comprese altri 256.00 euro a persona. Una vera schiocchezza. A dicembre non vado piu' in Cile (costa un sacco) ma ho optato per il Vietnam. Mi facio questo regalo. Grazie ancora dei consigli e spero di sentirti rpesto

Flora (Roma)

 

 

Ho trovato molto utili i tuoi suggerimenti su Creta: in soli 7 giorni (dal 2 al 9 agosto) in quattro e con una Fiat Punto siamo riusciti a percorrere 1.200 facendo base fissa ad Istro ed arrivando a visitare Balos, Vai, Preveli, Ierapetra, Hrisso, Kato Zakros, Agia Galina...!!!
L'unico pensiero "cattivo" che a te abbiamo rivolto (eravamo 2 coppie) è quando ci siamo trovati all\'inizio di quella maledettissima strada in salita e, non solo sterrata, ma anche con delle grosse pietre a prova di coppa dell\'olio...
Io direi che forse più che percorribile quella è una strada che se non hai una moto Enduro oppure un fuoristrada 4x4 puoi benissimo abbandonare l'idea di visitare Balos; a meno che, e l'abbiamo scoperto dopo, non c'è il traghetto che fa la tratta Kissamos-Balos in mezz'ora ed a 10 Euro a percorso!!!
Così come la strada per raggiungere Preveli, non è che sia tanto percorribile, anzi!!!, in alcuni punti abbiamo rischiato veramente la vita. Comunque, esclusi questi 2 momenti "difficili", la vacanza l'abbiamo trascorsa veramente bene.
Grazie, un saluto.

Daniele

 

ciao,

le vacanze sono ahimè! finite, sono tornata da myrtos e volevo dirti le mie impressioni, potresti sempre tenerne conto per i tuoi vari diari e racconti, in fondo tu (a quanto ho capito) sei single, la mia è stata una vacanza da famigliola...

Il posto l'ho trovato rilassante, veramente senza tempo, un po come la gente che vive li... la spiaggia non è affatto male, tenendo conto che è una delle poche senza vento, (in 15 giorni c'è stato solo per mezza giornata) s epoi vai verso gli scogli si salva anche il fondale. Ma che fine hanno fatto i pesci a Creta?? non mi aspettavo il mar rosso, ma nemmeno quella desolazione.

comunque questo big blue è un posto che con 70/80 euro prendi una mini casa con 2 stanze e due bagni (la nostra era cosi) te la puliscono tutti i giorni e ti cambiano 2 volte a settimana le lenzuola. staia a 15 metri dal mare e la sera se non vuoi uscire puoi stare comodamente nella terrazza (tutte le stanza ne hanno una) ... ti mando se vuoi qualche foto... anche se per lo più ci ho dato di telecamera....

ciao

e grazie per le tue informazioni

Stella

 

Ciao Egle
Creta: Sette giorni sono pochini, però penso che vedrai diversi posti assolutamente da non perdere !!
Il mare è favoloso !
soprattutto a Balos, Elafonissi, Chrissi e Preveli.
Per me va bene anche arrangiarsi sul posto, con l'auto che puoi noleggiare già da qui, noi abbiamo fatto un fly and drive con un'agenzia, mi sembra con la Teorema..
 Costo; basso, visto che prediligevamo alloggi semplici, economici, tranquilli, spartani...
 Io credo che vi troverete bene, anche senza prenotare, e poi, dipende sempre dal periodo...
CIAO!!

Michele

 

Ciao Fabio !
Ios è ok per incontrare ragazze da tutto il mondo !
Solo giovani d'estate !
Nel sito, c'è una pagina dei collaboratori a cui puoi scrivere per chiedere info su Ios, ecc.

 

Ciao Erika !
bene, vedrai che ti divertirai a Ios !
Per le tue domande, non farti problemi,
l'ambasciata non c'è, è ad Atene, mentre per l'ospedale non mi risulta ci sia, ma credo ci sia un pronto soccorso o qualcosa del genere...L'isola è piccolina, bella ma molto molto incasinata !Giovani, solo giovani da tutto il mondo!!!
Per la lingua, i greci parlano abbastanza l'inglese oltre al greco naturalmente !
Conosco il Far Out, il bar che c'è a Milopotas, è un'istituzione a Ios !!
Da Milopotas non so che escursioni ci siano e per dove, mentre dal porto , questo fino al 1993, si poteva andare alla meravigliosa spiaggia di Manganari : da vedere !! Credo che in questi ultimi anni l'isola si sia sviluppata ancora e così troverai ancora altre escursioni!

 

Ciao Andrea ! ( e Lorenzo)

Ios è un casino infernale !! Almeno questo fino al 1993, quando ci sono stato l'ultima volta !

Se non bevi, non andarci....

ragazze ( straniere), giovani, mare, sole, e molto casino e perciò vita di notte e dormire di giorno.

Credo che puoi contattare anche altri collaboratori che trovi nel sito !

Però, ci sono tanti italiani/e, quindi ....beh,

il casino a volte degenera, e di Grecia resta ben poco....

Per le prenotazioni, penso che in agosto ci sia qualche piccola possibilità per case in affitto, mentre per il campeggio non ho mai avuto problemi.

Ma se volte qualcosa di più potete anche provare Paros...

Vi consiglio di girare e conoscere anche le altre isole, soprattutto cercate la Grecia!!

CIAO!!

 

Ciao Andrea !

Allora, sono stato 3 volte a Ios, l'ultima nel 1993.

Allora era molto incasinata e piena di ragazzi e ragazze, con l'età massima di 35-38 anni.

Tanto divertimento, casino, ora tarda, e naturalmente mare !

Credo che effettivamente 2 settimane siano tantine, non perchè l'isola è brutta ma per il tipo di vita che si fa, e per due settimane è dura reggere quel ritmo. Poi, l'isola in sè è abbastanza piccola...

Ti consiglio di visitare anche le isole vicine se puoi, mentre per il divertimento vai sicuro !

Settembre è un periodo più fiacco, ma giovani ne troverai ugualmente !

 

CIAO
Amorgos è molto bella e abbastanza tranquilla.

Ma considera che ci sono stato due volte, nel 1993 e nel 1996, l'ultima volta.
Si arrivava al porto di Katapola, in una bella baia. Katapola appunto è il nome di una parte del paese, appunto la zona portuale, mentre i borghi di Rahidi e Xilokeratidi si sviluppano sempre lungo la baia. Per es il campeggio è a Rahidi, ma tutto è ravvicinato e carino.
Poi, salendo lungo a strada tortuosa tipica delle Cicladi, si arriva a Chora, il "capoluogo". Molto tranquillo e caratteristico con le stradine bianche, le casette tipiche, taverne, localini, piazzette, ecc. ecc.
Scendendo si arriva a Agia Anna dove si va a prendere il sole e per i bagni, non c'è spiaggia ma lastroni di pietra, scogli e un mare fantastico.
 
A nord, lungo una strada sterrata ( nel 1996) di circa 15 km ( in bus in un'ora di viaggio...), c'è Egiali, l'altro paese di Amorgos con una spiaggia la più grande dell'isola. Alle spalle di Egiali, i due paeselli di Langada e Tholaria molto molto caratteristici da cui si scorgono bei panorami sulla spiaggia in basso e sui dintorni.
 
Io conosco poco di questa bella isola.
Sono stato a Egiali, ma non ho apprezzato molto la spiaggia, ma soprattutto il giro a piedi su mulattiera fino a Lagada e Tholaria.
Poi, oltre ovviamente a Chora e ad Agia Anna, il monastero di Hosoviotissa, incredibile "incollato" sulla parete dell'isola !
Sono anche stato a Muros beach, a sud ovest, con la'utobus che arriva a Wrutsi.
Ho anche visto la spiaggetta molto carina di Kalotaritissa, appena dopo la frazione di Kolofana, sull' estremità ovest dell'isola.
 
Alla tua domanda rispondo:
se non ti interessa stare vicino al mare, cerca nei paeselli come Chora oppure Tholaria e Lagada. Ma ci sono anche altri borghi poco conosciuti come Wrutrsi, Kolofana, Kamari e Arkesini però meno facili da raggiungere e più isolati ( bus, ecc.).
Ma non sono sicuro che ci siano domatia a Kamari, Wrutsi e Kolofana. Per Katapola, Chora, Egiali non ci sono problemi, e per Tholaria e Langada non so...
Ma se fossi in te chiederei un po' in giro...
 
Se ti interessa sto scannerizzando una cartina dettagliata dell'isola che sto per pubblicare.
E anche nuovi consigli sulle cose da visitare ad Amorgos.
  
CIAO!

 

Ciao Rosa
grazie per avermi scritto e per aver visitato il sito ! 
A Naxos sono stato diversi anni fa, in campeggio (Maragas camping ad Agia Anna ), purtroppo non ricordo i nomi dei piccoli ristoranti, taverne, dove ho mangiato.
ancora non prendevo appunti.... 
Posso solo dirti che Naxos è un bel ricordo per me, per tanti motivi, l'isola ha spiagge belle e l'isola ha un fascino particolare.
 Se hai bisogno, io sono qua !!
 CIAO!! MICHELE
 

Ciao Chiara !!

A Naxos, il campeggio che intendi credo sia quello in cui sono stato io nel 1996: il "MARAGAS CAMPING" di Agia Anna. Siamo stati molto bene in tutti i sensi. Uno dei milgliori campeggi trovati in Grecia e tanti bei ricordi !!
La spiaggia è proprio di fronte ed è bellissima !

 

Ciao Aglaia ( ma che nome...!) 

Sono stato in campeggio in queste isole tranne che a Mykonos che non conosco.
Cosa dirti, a Naxos vai al Maragas camping, poco a sud di Naxos città, te lo raccomando proprio per diversi motivi.
A Ios sono stato all'Ormos camping, cioè al campeggio del porto, non è il massimo ma era abbastanza tranquillo. Comunque ce ne sono altri, sulla spiaggia di Milopotas.
A Santorini ero proprio a Fhira, in paese e quindi non direttamente sulla spiaggia, non mi è piaciuto un granchè, come d'altronde l'atmosfera troppo turistica dell'isola..
 Se hai bisogno di altre precisazioni non esitare a scrivermi di nuovo !!
 CIAO!
Michele

 

Ciao Enrico !
Ti ringrazio per la mail,
nel sito puoi trovare tutto sul mio viaggio 2001 a Creta. E il diario di Maurizio è ricco di informazioni, quindi, ti consiglio di leggerlo attentamente !Anche noi avevamo fatto due sttimene di agosto, in auto, senza alcuna prenotazione alberghi. All'avventura, e c'è andata bene, molto bene. Anche noi in 4, sempre alla ricerca di nuovi posti da vedere. Il consiglio che ti dò è di andare così, senza tanti programmi. L'unico problema l'abbiamo avuto a Paleochora, il 14 agosto, se ricordo bene, così abbiamo dovuto montare la tenda, solo per una notte... Per il resto sempre un letto in pensioni dignitose . Giustamente anche la "scoperta" del luogo dove dormire fa parte del viaggio, della bellezza di un viaggio. Se fossi in te partirei così, devi solo evitare che a ferragosto capitate in zone più turistiche, oppure arrivarci il 13 e rimanere fino al 15 sera... Ricorda che la costa sud è più selvaggia e meno conosciuta, secondo me più bella... Se non l'hai fatto bene, ti consiglio di leggere tutto quello che ho nel sito, e se hai bisogno di altre informazioni in particolare scrivimi di nuovo !!
CIAO.  MICHELE

 

Ti invidio perchè a giugno Creta dovrebbe essere stupenda !! 

Vai a Balos, è fantastico !!

 Le strade a nord, si sono abbastanza veloci, 90 km orari di limite, mi sembra.

Non è difficile girare, poi nel diario di Maurizio è spiegata bene la strada per Balos.

Ti consiglio pertanto Balos e anche una fermata a Chania, di sicuro più bella di Iraklion.

Ci sarebbe anche Elafonissi, più a sud di Balos... 

La mappa l'ho comprata qui in Italia, trovata in una libreria e casualmente.

Nel sito l'ho scannerizzata, puoi stamparti le zone che ti interessano, o meglio, se la trovi comprala.....

Michele

 

Per Elafonissos purtroppo non ho numeri di telefono di appartamenti e alloggi. Io ci sono stato nel 2001 ma con un escursione arrivando in auto da Paleochora. Effettivamente adesso è uno dei luoghi "must" di Creta, conosciuto e abbastanza affollato.CIAO!! Michele

 

Ciao Michele, sono stata ad Elafonissos nel lontano 1992 e nel vedere "viaggi organizzati" mi è venuta la pelle d'oca...Quando andai io le casette vicine al ristorante erano appena state ultimate e non c'era ancora nessuno se non pochi turisti che capitavano lì per caso come noi. Mi sai per caso dare un numero di telefono o di mail per vedere se riesco a tornare in quel posto meraviglioso?Dopo più di 10 anni ma spero di non trovarlo troppo cambiato...

Francesca.

 

Per quanto riguarda Naxos, non posso esserti molto di aiuto. Sono stato solo in 3 spiagge. Agia Anna al campeggio Maragas camping che ti consilgio vivamente ! E' a sud della capitale ed è fantastico. Ho visto poi la spiaggia sempre a sud ovest di "Mikri Vigla " e la spiaggia di "Pirgaki" sempre più a sud. Non conosco le altre spiagge, soprattutto nel lato est, ma quelle che ho visto io sono stupefacenti, e se ami quelle solitarie ti consiglio pirgaki e kastraki !

 

Koufounissi non la conosco ma penso sia fantastica,  spartana, poco sfruttata e quindi meravigliosamente LIBERA !

 

 

 

www.xerocamboscreta.com

 

www.viaggiandoingrecia.it

 

Isole Greche

Viaggiare in Grecia: tutte le informazioni e i consigli

 

www.rhodian.com

www.madeinlefkas.com 

 

email

scrivimi - write to me - escríbeme

 

 

 

Home ] UP ] Amorgòs ] Creta ] Ios ] Kastelorizo ] Meteora ] Naxos ] Paxos ] [ Lettere sulla Grecia ] piccolo dizionario utile di Greco ]