Turchia + Karpathos (Κάρπαθος, Grecia)

Abbracciati dall'amore che solo il mondo regala...

Diario di viaggio 29-7 / 20-08 2014

di Michele Spiriticchio

   

Nemrut Dagi.jpg (328812 byte)

 

Pi che un diario di viaggio questa una descrizione sommaria del viaggio fatto in Turchia e in piccola parte in Grecia.

L'itinerario non stato studiato a tavolino; una volta arrivati in Turchia ci si aperto un mondo... il mondo.

 

 

"e i piccoli colori mi circondano

che sono piccolo...il pi piccolo

e le goccioline mi bagnano che sono la goccia...la pi piccola"

verso Hasankeyf.jpg (1464057 byte)

il Tigri quasi arrivati ad Hasankeyf

 

La gente

Ancora una volta la differenza dettata dal turismo.

Nei luoghi pi turistici la gente meno amichevole.

I turchi complessivamente sono persone molto socievoli ma riservati, gentilissimi ma discreti, generosi e fieri. Andando verso est e verso la parte curda si incontrano pochi stranieri o quasi per nulla. I curdi molto orgogliosi delle loro origini ed estremamente ospitali mi sono sembrati veramente sinceri. Aumenta il desiderio di tornare da queste parti, includere tutto il Kurdistan anche se quello iracheno e siriano colpito da una guerra terribile...

 

Costi

La Turchia pi economica rispetto alla Grecia e all'Italia.

La differenza soprattutto per il cibo, frutta, generi alimentari in genere. I trasporti, circa 10 lire ogni ora di viaggio.

I pernottamenti in otel o pansiyon con tariffe che vanno da 50-100 lire la doppia ( circa 17-34 ) compresa la colazione. In quelli pi economici il bagno potrebbe essere in comune. Sulla costa e nelle citt molto calde l'aria condizionata sempre inclusa. Quasi sempre internet Wi-Fi.

Per un pranzo o cena contate di spendere 7-15 lire. Se opterete per ristoranti pi curati e turistici il conto arriva anche a 30-40 lire.

 

Trasporti

Ottimo il servizio di trasporti su strada. Bus moderni con ogni tipo di confort. Poltrone reclinabili, monitor personale con intrattenimento e spesso Wi-Fi internet e possibilit di ricaricare lo smartphone con attacco usb.

Il controllore a bordo passa spesso per acqua o piccoli snack.

I minibus chiamati dolmuş, sono spesso veloci e moderni e partono quando pieni o quasi.

 

Cucina

Carne carne e carne. Pollo, agnello e manzo. Şiş kebab, Adana kebab, spiedini o carne speziata con menta e cumino...izot, paprika..

Pesce sulla costa ma a mio parere niente di speciale.

Yogurt che accompagna i pasti e da bere l'ottimo ayran, squisito schiumoso quando fresco e bevuto in tazze di rame o peltro. Il sapore di ricotta leggermente salata. Da provare!

Verdure come le melanzane, pomodori arrostiti, peperoni, cetrioli.

Pane arabo piatto e buono.

Molto buona la pide una specie di pizza turca presentata a barchetta. Tipica quella condita con carne trita e cipolle.

Il ay onnipresente bevuto in bicchierini tipici.

Per colazione la combinazione olive, formaggio di capra bianco, pomodori, uovo sodo, pane miele marmellata burro e naturalmente il ay (the).

 

con Jan sosta bus.jpg (119957 byte)

 

 

Paesaggi

Se siete amanti dei grandi spazi e dei deserti, se siete stanchi di strade e traffico...

provate l'Anatolia...da Konya a Nevşehir, la magica Cappadocia...e poi verso Diyarbakır...Mardin...la Mesopotamia e il Tigri ad Hasankeyf...

In bus non ci si stanca mai...

 

Anatolia.jpg (894982 byte)

 

 

Clima

In Cappadocia e gli altopiani anatolici le temperature sono mitigate dal tasso di umidit molto basso. Di giorno caldo ma secco e ben sopportabile. Sulla costa umido e con correnti calde...

Verso est temperature che si spingono fino a 45 e oltre.

 

IMG_20140818_114028.jpg (2037895 byte)

 

Alcuni piccoli grandi ricordi strani divertenti...

 

I meloni striati neri visti nell'est della Turchia (kavun).

I pantaloni dal cavallo basso indossati dagli uomini sempre nell'est.

La birra al supermarket che se sono le 22.01 non te la vendono nemmeno...

Il gran caldo di Mardin.

Il signore di Midyat che ha lavorato in Svizzera che ricorda dei tanti abitanti cristiani costretti a fuggire dalla citt che ora ha un centro storico abbandonato a se stesso.

I bambini che corrono...

I saluti con la testa toccandosi con le tempie.

Harran antichissimo insediamento ancora abitato.

Cena e birra a Savur in riva al fiume.

Quando a Rodi vengo preso per un mendicante e mi fanno l'elemosina...

Il "fantastico" motel Hasankeyf.

Il bazar di Sanlıurfa.

La camminata da ıralı fino alla Chimera...con strane correnti di aria calda e fredda, mai sentita un'aria cos...

Il ritornello "ne basta una" quando si faceva autostop a Karpathos.

La visita in casa di una famiglia siriana a Mydiat a bere şarap (vino) e mangiare uva.

Il bagno nel tratto di costa dopo Taşucu, mare turchese fatto di spuma...

Le soste mangiando anguria e melone appena possibile...

Le strane sedioline curve delle ay bahesi sui marciapiedi.

L'ayran bevuto a Mardin, che buono!!!

Diafani a Karpathos.

La cena a Kahta prima di partire di notte per il Nemrut Dağı.

La salita al Nemrut Dağı, un ricordo che non dimenticher mai.

I cambi dolmuş che non si capiscono...

Le donne e i loro occhi verdi quasi trasparenti...

I Curdi, gentili e tanto ospitali.

I Siriani scappati dalla guerra...

In Turchia dimenticatevi del coltello, solo cucchiaio e forchetta. Che ne dite..?

L'amore che ti fa viaggiare a duecento all'ora...

 

DSC_0989 (1024x678).jpg (498710 byte)

 

IMG-20140819-WA0018.jpg (169101 byte)

 

 

Cappadocia

Abbiamo scelto Greme in cui pernottare. Ci sono altri villaggi come Uisar, Avanos, avuşin, rgp, ecc in cui pernottare ma Greme rappresenta la base pi frequentata e credo con la combinazione migliore tra offerta pernottamento ristoranti agenzie e un paesaggio favoloso.

Da Greme ci sono almeno 5-6 itinerari a piedi assolutamente da fare.

Noi non siamo stati nella valle di Devrent n a Zelve e mi spiace molto cos come non abbiamo partecipato al volo in mongolfiera che all'alba viene proposto sopra Greme. Il costo varia da 90-120. Cercate l'offerta migliore.

Al tramonto vi consiglio di salire sulla collinetta appena dietro Greme. Fantastico!!

 

Cappadocia (142).jpg (1413212 byte)    Cappadocia (152).jpg (1704762 byte)    Cappadocia (75).jpg (2725242 byte)    Cappadocia (100).jpg (2136864 byte)    Cappadocia (123).jpg (1051766 byte)    Cappadocia (98).jpg (2855069 byte)

 

Cappadocia (158).jpg (2301481 byte)

 

 

Un video https://www.youtube.com/watch?v=7XjslgMx2sM

 

   

L'est della Turchia

Hasankeyf, Midyat, Savur, Mardin, Sanlıurfa e Harran sono tutti punti di grande interesse storico culturale.

Il viaggio ha compreso queste localit tipicamente curde e dal forte carattere medio orientale.

Un viaggio in questa parte di Turchia vi regaler tanto e molto di pi di quanto possiate immaginarvi...

 

 

 

Cambio: 1= 2,80- 2,87 lire turche.

Guida. Turchia, edizione Lonely Planet 2011

 

Colonna sonora:

"Atlas"- Real Estate

 

 

A Diafani.jpg (1760302 byte)

 

DSC_0527 (1024x678).jpg (569426 byte)

 

maglietta Kurdistan.jpg (437675 byte)

 

 

Itinerario

 

29 luglio

Malpensa- Kos

Taxi per Kos Town 10 per persona. Ci sono anche i bus ma dopo le 21.30 non pi...per Kos Town.

Hellas hotel 56 x 2 notti.doppia ok.

 

30 luglio

Kos

Mastichari

Camel Beach

Kefalos

Tutto in autostop e a piedi tranne il ritorno in bus da Kefalos.

 

31 luglio

Kos- Bodrum 13 ferry.

Bodrum-Denizli 50

Denizli-Pamukkale minibus

Hotel Allgau. 60 TL doppia.

 

1 agosto

Pamukkale-Denizli

Denizli-Konya

Konya-Nevşheyr (otogar)

Nevşheyr (otogar)- Nevşheyr (centro) 1,75

Nevşheyr (centro)-Goreme

Goreme: hotel Valley park 90 tl x notte.

 

Pamukkale (18).jpg (1603688 byte)    Pamukkale (20).jpg (1929294 byte)    Pamukkale (46).jpg (1561212 byte)    Pamukkale (27).jpg (2140951 byte)    Pamukkale 2014 (1).jpg (468007 byte)

 

 

2 agosto

Cappadocia trekking

Pigeon valley by foot to Uhisar

Love or white path to avuşin

Rose valley

 

Pigeon valley.jpg (2820798 byte)

 

3 agosto

Cappadocia

Tour green 100 TL:

Deriunkuyu

İhlara valley- Selime

Uhisar

 

Cappadocia (85).jpg (1184990 byte)    Cappadocia (40).jpg (2436256 byte)    Cappadocia (99).jpg (2749026 byte)    Cappadocia (136).jpg (1668697 byte)    Cappadocia (46).jpg (2113350 byte)

 

 

 

4 agosto

Goreme-Kayseri 15

Kayseri- Maras 35

Maras-Kahta 30

 

Anatolia (13).jpg (1519714 byte)

 

5 agosto

Escursione Nemrut Dagi 40 compresa notte al Commegene hotel & camping.

Kahta- Siverek 12 (2 ore, incluso passaggio in ferry).

Siverek-Diyarbakır 9 (1 h e 15).

Diyarbakır-Batman ( e Robin...) 12 ( 1 ora).

Batman- Hasankeyf 5 ( 1 ora)

Motel Hasankeyf: 50 camera doppia senza colazione e con bagni in comune. WiFi.

 

IMG_20140820_130539.jpg (968431 byte)    IMG_20140805_045938~2.jpg (2224597 byte)    IMG_20140805_050801.jpg (1878489 byte)    DSC_0505 (678x1024).jpg (508034 byte)    IMG_20140805_061543.jpg (1235194 byte)    IMG_20140805_050245.jpg (1948546 byte)

 

IMG_20140805_082037~2.jpg (2780082 byte)

 

6 agosto

Hasankeyf-Midyat 10

Midyat- Mardin 10

Mardin- Savur 8

Hotel 30 tl x persona compresa colazione

 

IMG_20140806_075336.jpg (2315278 byte)

 

Midyat.jpg (1845356 byte)

 

 

7 agosto

Savur- Mardin 8

Mardin- Sanlıurfa 30

Hotel Ahranis 80 la doppia con colazione

 

IMG_20140807_115012.jpg (1142057 byte)

 

 

8 agosto

Sanlıurfa- Harran 5

Harran- Sanlıurfa 5

 

IMG_20140805_114312~2.jpg (383912 byte)

 

 

 

Alcuni video:

http://youtu.be/PN4ZUWxsbkg

https://www.youtube.com/watch?v=PFHx_YJwYp0

 

 

 

9 agosto

Sanlıurfa- Mersin 40

Partenza alle 9 dall'otogar.

Mersin- Taşucu 14

Konak hotel: 70 la doppia, 90 la tripla, 40 la singola. Wi-Fi. Senza colazione.

Dal porto ci sono partono i traghetti per Cipro e per Tripoli!

 

10 agosto

Taşucu- Antalya 55

Dede Konak pension 90 la tripla. Bagno e colazione inclusi.

 

Conversazione per biglietti del bus in Turchia:  https://www.youtube.com/watch?v=IiBZ1Xq8LxQ 

 

 

11 agosto

Antalya- Olimpos 12 + 5

Olympos- ıralı 5

Pansiyon Nur 70 la doppia con colazione.

 

Video: La Chimera vicino a ıralı, Turchia  https://www.youtube.com/watch?v=M4RUGAQNwns 

 

 

12 agosto

ıralı- Kaş 14

Nisa hotel 100 una doppia

 

13 agosto

Kaş- kastelorizo 25

kastelorizo- Rodi 35,70

Hotel Pars 80 x tre persone

 

DSC_1146 (1024x678).jpg (432192 byte)    Kastelorizo, casa azzurra.jpg (284169 byte)

 

 

14 agosto

Traghetto per Karpathos 20.

Hotel Odissey 64 la tripla. Ottima sistemazione che consiglio assolutamente. Il proprietario un distinto signore con origini italiane che ha vissuto pi di 40 anni negli States.

Magnifica la terrazza in cui fare colazione, che va portata su in ascensore...of course.

 

15 agosto

Ferragosto. Autostop da Pigadia a Menetes.

Pranzo di ferragosto in oratorio a offerta con il pane benedetto.

Autostop fino ad Arkasa in una piccola spiaggia con ombrelloni e un mare super trasparente.

Da Arkasa a Finiki in autostop. Finiki ha una piccola spiaggia e diverse taverne molto carine tutte coloratissime.

Da Finiki a Pyles a piedi !! Non ci ha tirato su nessuno, bastardi!!! :-)

Pyles ha una vista sul mare eccezionale, l'isola di Kasos sulla sinistra e l'Egeo blu cobalto. Una bella chiesa, visitatela, kafeneion e taverne.

Da Pyles un sant'uomo ci d il passaggio addirittura per Pigadia il porto di Karpathos.

Cena da Orea Karpathos.Buono e zeppo di Italiani.

Video: Karpathos in autostop   https://www.youtube.com/watch?v=Mg92r80IXXA 

 

 

16 agosto

Bus x Apella 3 one way.

Splendida spiaggia di ciottoli e sabbia chiara. La strada asfaltata arriva fino gi e tutta in discesa. C' una taverna. Ombrelloni e lettini a pagamento.

Il mare cristallino e calmo. Peccato il grande numero di persone dovuto anche al servizio marittimo Kostantinos che parte da Pigadia.

 

IMG_20140816_103011.jpg (2678331 byte)    IMG_20140816_115333.jpg (2556839 byte)    Mare Karpathos.jpg (2148259 byte)    Apella.jpg (2528117 byte)    IMG_20140816_115505.jpg (2822567 byte)    Mare greco.jpg (1244785 byte)    IMG_20140816_115429.jpg (2650234 byte)

 

 

 

video

https://www.youtube.com/watch?v=rqp1HdBe8rI&list=UU7FfBChlCLDGwqfMqX4ZKhQ&index=2

 

https://www.youtube.com/watch?v=y9LkZE3LlkM&index=1&list=UU7FfBChlCLDGwqfMqX4ZKhQ

 

 

 

 

Da Apella torniamo indietro grazie a un passaggio in autostop fino al bivio per Kira Panaghia. Dal bivio un altro passaggio in autostop fino alla spiaggia. Oggi il nostro giorno fortunato!!

La spiaggia pi piccola di Apella ma l'acqua la stessa, meraviglia delle meraviglie. Turchese celeste azzurra.

 

17 agosto

Lasciamo Pigadia con una barca che tutte le mattine parte alle 8.30 per Diafani e propone la visita in bus di Olympos, tutto a 25. Noi invece faremo solo il viaggio per Diafani a 10.

Bus da Pigadia per Diafani ce ne sono solo due alla settimana (marted e venerd).

Il viaggio sotto costa spettacolare, via via si vedono le spiagge di Axata, Kyra Panaghia, Apella e tante altre fino a Diafani. C' un vento fortissimo, il mare blu profondo tutto spezzettato da scie bianchissime...

Karpathos aspra e difficile...

Troviamo una camera doppia da Eleni o Anixi...30 con bagno.

La signora con i baffi, gentile e gestisce anche il bar ristorante che anni fa faceva da ufficio dei telefoni.

Andiamo a Olympos, 9 km tutto in autostop. Bus non ce ne sono.

Il paese alla base del monte profitis elias, le casette tutte al sole...oppure verso il mare dall'altra parte...come un presepio...

Ormai un po' turisticizzato e le donne nei vestiti tradizionali.

Scendo fino al mare, la strada sterrata ripida che da rifare tosta...

La spiaggetta irraggiungibile forse solo dal mare...mi bagno a lato tra gli scogli, il mare oggi forte, bisogna stare attenti.

 

 

 

Il video

https://www.youtube.com/watch?v=nJCpZURqpcs&list=UU7FfBChlCLDGwqfMqX4ZKhQ&index=2

 

 

Olympos (5).jpg (1018278 byte)    Olympos (17).jpg (1989074 byte)    Olympos (2).jpg (2362413 byte)    Olympos (27).jpg (788600 byte)    Mare Olympos (2).jpg (2898823 byte)    Olympos (22).jpg (2041730 byte)    Olympos (23).jpg (1308715 byte)

 

Olympos si visita lungo una stradina con tutta una serie di negozi di artigianato locale, origano e spezie, tessuti e tovaglie ricamate a mano e tanti altri oggetti...

Ristorantini taverne e caff con terrazzini al vento.

Mangiamo qualcosa in una taverna, un piatto misto con verdure, melanzane, dolmadakia, polpette, ecc.

Il ritorno a Diafani sempre in autostop ormai ci abbiamo preso gusto.

Ceniamo al Gorgona, un bar-ristorante italiano. Buoni i piatti di pasta mentre il pesce andrebbe ordinato prima...

 

18 agosto

Giornata trekking. Scegliamo di esplorare l'isola a piedi verso nord. Ci sarebbero dei tour in barca proposti qui a Diafani per Saria che l'isola a nord di Karpathos ma optiamo per un giro da soli.

Scegliamo di andare a nord seguendo un percorso a volte segnalato e a volte no che costeggia il mare. Prima Vananda una spiaggia di ciottoli a circa 30-45 minuti.

 

PANO_20140818_143212~2~2.jpg (462661 byte)    IMG_20140818_131405.jpg (2908337 byte)

 

IMG_20140818_180553.jpg (1590437 byte)    IMG_20140818_162924.jpg (2864413 byte)    

 

 

un Video https://www.youtube.com/watch?v=7lHugOu5U7U&index=3&list=UU7FfBChlCLDGwqfMqX4ZKhQ

 

 

Da Vananda continuiamo lungo un sentiero spettacolare a picco sul mare che porta fino all'estremo nord a Tristomo un gruppo di case abbandonate e dove una coppia di anziani ci rifocilla con acqua formaggio pane e fichi.

Da Tristomo torniamo lungo un sentiero per Avlona altro villaggio sperduto in mezzo a una vallata con solo 8 abitanti ma c' un ristorante dove recuperiamo un passaggio autostop fino a Diafani.

In totale oggi sei ore di cammino lungo passaggi davvero splendidi anche se la strada spesso fatta di sassi e pietre e non sempre ben segnalata.

Cena al Ristorante Delfini sulla strada per Olympos. Buoni e vari piatti greci. Pesce fresco, prezzi giusti.

 

IMG_20140818_194932.jpg (2143677 byte)

 

 

19 agosto

Spiaggia prima del traghetto per Rodi.

Pranziamo anche da Dolphins, questa volta un piatto di pasta. I makarounes di Karpathos. Una specie di gnocchetti sardi fatti in casa conditi a crudo con olio formaggio tipo feta e soffritto di cipolla. Buoni!

Alle 13.30 arriva la Preveli della Anek lines, il biglietto li facciamo da Nikos (18).

4,5 ore fino a Rodi.

Avevamo gi riservato una camera al Youth Hostel nella parte vecchia; una camera per tre costa 65 euro con bagno. Quella da due senza bagno all'ultimo piano era davvero molto basic e per l'ultima notte preferiamo di meglio.

IMG_20140820_072645.jpg (1523709 byte)

 

20 agosto

Il bus per l'aeroporto (2,2) in 20-25 minuti ci porta all'ultima destinazione.

 

   

 

IMG_20140801_180536.jpg (1619330 byte)

 

 

 

Mini vocabolario italiano-turco

 

Si evet

No ayır

Non c' yok

Tu sen

Io ben

Lui o

Noi biz

Voi sen

Essi onlar

D'accordo tamam

E ve

Buongiorno gnaydın

Forse belki

Bello gzel

Brutto kt

Buono iyi

Cattivo kt

Molto ok

Poco as

Grande Byk

Piccolo Kk

Quanto costa ne kadar

Quando ne zaman

Cosa ne

A che ora? Ne saat?

Dopo sonra

Prima nce

Sempre daima

Per iin

Grazie teşekkr

Per favore ltfen

Dove nerede

Perch neden

Centro citt şehir merkezi

Vecchio eski

Nuovo yeni

Vicino yakın

Lontano uzak

Letto yatak

Mangiare yemek

Bicchiere bardak

Acqua su

Succo suyu

Vino şarap

Latte st

Zucchero şeker

Sale tuz

Carne et

Pesce balık

Pane ekmek

Formaggio peynir

Frutta meyve

Anguria karpuz

Melone kavun

Ciliegia vişne

Arancia portakal

Fico incir

Albicocca kayısı

Pesca şeftali

Banana muz

Mela elma

Uva zm

Nero kara

Bianco beyaz

 

 

 

Cappadocia (104).jpg (1778271 byte)

 

 

 

 

Tutti i video di questo viaggio:

 

http://youtu.be/PN4ZUWxsbkg

https://www.youtube.com/watch?v=PFHx_YJwYp0

https://www.youtube.com/watch?v=rqp1HdBe8rI&list=UU7FfBChlCLDGwqfMqX4ZKhQ&index=2

https://www.youtube.com/watch?v=y9LkZE3LlkM&index=1&list=UU7FfBChlCLDGwqfMqX4ZKhQ

 

 

 

Below you will find a list of some of the walks in Karpathos:

 

DIAFANI to VANANDA BAY

Approx 30 minutes : Sports shoes

A warm-up stroll through pine trees and up and down some gentle slopes to a pretty bay and pebble beach and a spring of fresh montain water.

DIAFANI-VANANDA to AVLONA

Approx 1 hour : Sports shoes or Hiking boots

Up through the dry river bed and valley of Vananda through pine trees and across an ancient paved way to the agricultural hamlet of Avlona.

DIAFANI to OLYMBOS

Approx 1 hour : Sports shoes or Hiking boots

Through the dry river bed of Diafani and up the mountain path through pine trees and scented wild herbs and bushes to the spectacular mountain top village of Olymbos. ( It is possible to take the local bus up to Olymbos and enjoy this walk more leisurely going down ! )

OLYMBOS-AVLONA-VANANDA to DIAFANI

Approx 1 hours : Sports shoes or Hiking boots

From Olymbos take the path down behind the windmill restaurant and follow the red dots to Avlona, then the path down to Vananda and home to Diafani.

DIAFANI-AVLONA to VROUKOUNDA

Approx 2 hours : Hiking boots

A long walk but well worth the effort to see the amazing ancient plateau above the often wild sea of the west coast of the island and visit the incredible subterranean church. A huge 2-day festival is held here every year to celebrate the feast of St John the Baptist. The walk down from Avlona is reasonably easy going but the return can be rather arduous. It is sometimes possible to arrange for a kaki boat to pick you up at the small stone landing stage of Vroukounda.

DIAFANI to PAPA MINA BAY

Approx 45 minutes : Sports shoes

A lovely walk up and down some gentle slopes, through pine trees and past olive groves and wheat fields to the pretty bay of Papa Mina with its pebble beach and shady Tamarisk trees.

OLYMBOS to FOROKLI BEACH

Approx 1 hour going down : Good sports shoes or Hiking boots

It is possible to take the local bus up to Olymbos and take the path from there down to the pebble beach of Forokli. It may be possible to arrange for a kaki boat to pick you up at Forokli after you have enjoyed a swim in the beautiful clear sea there.

DIAFANI to TRISTOMO

Approx 3 hours : Hiking boots

Tristomo is an almost deserted village and natural harbour set in a protected bay on the north-west coast.

This path has recently been cleared and re-marked with red spots.

Although an arduous walk, it is well worth the effort for serious walkers and lovers of natural countryside.

It may be possible to arrange for a kaki boat to pick you up after you have enjoyed a swim there.

THE ISLAND OF SARIA

Approx 3 hours : Hiking boots

This is one of the most beautiful walks but should only be done with good shoes and by experienced walkers. It is necessary to arrange for a kaki boat to take you to the nearby island of Saria and drop you at the small stone landing stage in the passage between the two islands. You will then walk up and along the island and down to the lovely bay of Palatia where you can enjoy a swim in the beautiful crystal clear sea.

Your kaki will come to pick you up there and bring you back to Diafani.

It may be possible to arrange, with the captain of your kaki, for a barbecue-picnic on the beach of Palatia.

 

http://www.dorana.gr

 

 

 

 

 

"E  scivolare e' perdersi in un sorriso

e dimenticare e' rinascere blu e giallo

e ballare tutta la mia vita

Aprire i cieli mentre guardi il mondo"

 

 

 

 

 

Turchia e Karpathos 2014

IMG_20140816_115333.jpg (2556839 byte)

 

Milos e Serifos 2014

Sarakiniko (10).jpg (2197022 byte) Serifos panorama.jpg (3230399 byte)

 

Astypalaia e Donousa 2014

IMG_20140615_101444~2.jpg (3129383 byte) IMG_20140618_143531~2.jpg (2148322 byte)

 

Sikinos e Folegandros 2015

Folegandros, 1993.jpg (52703 byte)

 

Thasos e penisola Calcidica 2016

Aliki (4).jpg (5336140 byte)

 

Serifos e Kimolos 2016

IMG_20160924_174813.jpg (2180876 byte) IMG_20160920_162338.jpg (4219617 byte)

 

Anafi e Amorgos 2017

IMG_20170624_141733.jpg (2141246 byte)

 

Iraklia, Schinoussa, Sifnos 2017

20171013_103805.jpg (1298333 byte)

 

Kalymnos, Pserimos, Lipsi, 

Arki, Patmos e Fourni  2017

Pserimos (1).jpg (3073252 byte)

 

 

 

 

DSC_0359 (1024x678).jpg (385044 byte)

 

michele

michele@viaggiareliberi.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Home ] AFRICA ] AMERICA ] ASIA ] EUROPA ] OCEANIA ]