Notizie utili per viaggiare

(e non solo)

www.viaggiareliberi.it

Home ]

 

In questa pagina inserirò consigli che ritengo importanti per chi vuole viaggiare.

Saranno anche piccole note, avvisi, "pillole" informative che forse potrebbero aiutarvi...

 

 

NOTIZIE UTILI

 

........................................................................................................

 

Il visto per SHARM

NON E' OBBLIGATORIO !

E' NECESSARIO se si visita la zona di RAS MOHAMED via terra (se si prende parte ad una escursione via barca, non è richiesto), e se si fa immersione al relitto del THISTLEGORM. In casi diversi, NON SERVE A NULLA !

Quindi basterà specificare sul modulo d'ingresso consegnato in aereo, "SINAI VISA" (completamente gratis !), ed attraversare velocemente il gabbiotto dell'immigrazione quando arrivate in aereoporto (anzichè fare la fila per il visto "farlocco", come fa il "gregge" regolarmente......)

Io per evitare problemi ho sempre usato il passaporto e funziona.

Anche se a rigor di logica dovrebbe essere uguale anche entrando con la carta d'identità, mi riprometto di testare questa "strada", la prossima volta che andrò, e vi farò sapere. Ovviamente se qualcuno riesce a fare tale esperimento prima, ci aggiorni !

In ogni caso il visto VERO, potete farlo facilmente ed in modo autonomo anche in aereoporto appena arrivate a qualsiasi ora e costa 15 dollari (circa 12 euro). E non 25-30 euro come molte agenzie chiedono !

Poi, se volete buttare via i soldi fate pure, ma almeno potete evitate di fare la parte dei "rimbambiti" da truffare.

Se prendete parte comunque a qualche altra escursione, accertatevi che nulla sia cambiato e che non sia necessario il visto.

http://www.your-guide-to-aqaba-jordan.com/egypt_visa.html 

Ricky

 

........................................................................................................

 

Un Viaggiatore con la V maiuscola sicuramente li conosce a memoria

Ma se a qualcuno è sfuggito..........

E' bene dargli una lettura, stamparlo ed averlo sempre con voi quando viaggiate ! (c'è anche la versione Inglese)

http://www.enac.gov.it/I_Diritti_dei_Passeggeri/index.html

Per conoscere i propri diritti di viaggio, che spesso, non si conoscono e ci vengono "occultati"

 

........................................................................................................

 

Per chi non lo conoscesse, segnalo un sito molto interessante per noi viaggiatori.
http://www.couchsurfing.org/
Ricky

 

 

 

........................................................................................................

SITI CONSIGLIATI

Links utili

 

http://www.tripomatic.com/

http://www.parks.it/world/

http://www.inognidove.it/

http://earth.imagico.de/

http://www.aquiziam.com/amazing-world.html

www.mapmaker.com

 

 

 

 

CLIMA

http://www.globopix.net/clima/index.html

http://www.nhc.noaa.gov/index.shtml

www.weather.com

 

Se si vogliono ricevere i travel warnings (calamità naturali, scioperi, disordini, ed altro) dei paesi preferiti nei quali si ha intenzione di viaggiare

https://secure.fco.gov.uk/en/secure/subscribe?action=subscribe

Bisogna registrarsi.

 

 

SALUTE

http://www.fitfortravel.scot.nhs.uk/home.aspx

 

 

BEDBUGS

Ciao raga.

Si cambia argomento, come da "oggetto" (anzi, magari sarebbe utile quando si risponde, "rivedere" l'oggetto della mail, visto che spesso si fa un reply, cambiando argomento, ma si lascia "il titolo" precedente, creando, a mio avviso un po di confusione a chi vuole magari leggere tutte le discussioni inerenti un certo tema, come magari poteva essere quello della malaria).

 

La battaglia contro queste infide creature è titanica.

Io mi ero documentato abbondantemente prima del mio viaggio in Malesia, visto che il problema era molto diffuso. Ma pare che anche New York, Parigi e Londra, stiano vivendo questo "incubo".

 

Non è un argomento da prendere sottogamba. Le infestazioni sono temibili, specialmente se si riporta a casa qualcuno di questi animaletti.

Potreste essere costretti a ricorrere ad una seria procedura di disinfestazione, che è lunga e molto costosa !

Le zanzariere non servono a nulla.

Questi ospiti si annidano principalmente nei materassi. A volte una stanza può essere infestata e quella accanto no.

Bisogna fare un check scrupoloso del materasso. Anche se non sono visibilmente presenti le creature, la presenza di piccole macchioline scure specialmente sui bordi dello stesso, significano che gli intrusi si annidano all'interno del materasso o che sono nei dintorni, e questo è il campanello d'allarme sufficiente per farvi decidere di cambiare stanza (se non albergo).

Io mi ero attrezzato nel seguente modo.

Dopo mesi di ricerche, mi sono procurato un potentissimo pesticida, di quelli efficaci anche contro le zanzare.

La Permetrina e Tetrametrina (esiste anche la Deltametrina, ma questa è troppo tossica anche per noi....).

Questa può essere usata anche come impregnante per gli abiti, come qualcuno chiedeva.

Il nome è PERTRYN-S

http://www.copyr.it/pagine/es-pagprodotto.cfm?id=27

Non è di facile reperibilità. Io l'ho trovato solo al Consorzio Agrario di via Ripamonti a Milano. Un litro costa sui 40€

http://www.consorzioagrariomilo.eu/

Va diluito in soluzione di 1 a 100. Ossia 1 litro di prodotto devono essere sciolti in 100 di acqua. Quindi basta per anni !

E' a soluzione acquosa, quindi, nonostante si senta un po di odore della sostanza, non è come quello tremendo di altri prodotti a base di solventi chimici, e può

essere irrorato con un normale spruzzino.

L'unico "svantaggio" è che emulsionato con acqua perde le sue caratteristiche in 5-6 gg, quindi attrezzatevi con una spruzzino piccoloe non preparate soluzioni eccessive. Chiudetelo bene dentro due-tre sacchettini, per eviatare che con scossoni in viaggio, il liquido possa anche in minima parte fuoriuscire. Usate i guanti quando lo manipolate e lavatevi subito se entra in contatto con la pelle.

Io l'ho usato con ottimi risultati nel Borneo, impregnando calze e pantaloni.

E' ALTAMENTE TOSSICO per gli organismi acquatici, quindi NON gettare MAI il prodotto in fonti d'acqua (fiumi, laghi, scarichi, fognature).

Non superare le dosi consigliate (solo per infestazioni pesanti si può arrivare max al rapporto di 5 a 100).

Io a Kuala Lumpur avevo "impregnato" il materasso con la soluzione, oltre ad avere generosamente distribuito il prodotto in tutto il perimetro della stanza e davanti alla

porta.

In questo modo se ci sono ospiti "nascosti" indesiderati, sloggerano alla svelta (cmq, la "disinfestazione" proposta, è alquanto blanda. Allontana le cimici, ma non le uccide).

Un'altro "trucchetto" che vi suggerisco per tenere alla larga oltre a questi, anche altri ospiti "zampettanti" indesiderati è quello di appoggiare i piedi del letto dentro a dei contenitori (io usavo i tappi dei barattoli della marmellata), e di riempirli con la soluzione insetticida.

Altro metodo alternativo a quanto appena consigliato, è quello di dare un giro di nastro biadesivo (quelli che hanno un collante forte, mi raccomando !) sempre ai piedi del letto, in modo tale che se qualche animaletto cercherà di salire, vi rimarrà appiccicato senza scampo !

Questo è tutto, ma maoltissime informazioni potete trovarle in rete.

Ovviamente se qualcun'altro ha altri consigli, correzioni a quanto riportato, ed altro in base a conoscenze personali o esperienze vissute, è invitato a rendercene partecipe , mi raccomando !

Ricky

 

 

Per condividere passaggi Auto

www.roadsharing.com

www.passaggio.it

www.youtrip.it 

 

 

 

VIDEO

www.travelvideo.tv

http://videotravel.com/

 

 

 

 

........................................................................................................

VERI VIAGGIATORI VERI

 

Il vero viaggiatore non esiste, ma il turista è davvero un'altra cosa, anche se oggi ci sono molte categorie "intermedie" che qualche anno fa non esistevano. L'avventuriero, l'esploratore, diciamo "alla Bonatti" è un tipo di viaggiatore, ma non è più "vero" di altri. In realtà ce sono ancora molti, anche se io ne ho conosciuto di persona solo uno, un tipo che ha compiuto e continua a compiere imprese veramente straordinarie degne degli avventurieri del passato.

Comunque è una cosa che si può discutere all'infinito, e se il turista da viaggio organizzato con pantaloni corti e camicia hawaiana vuole definirsi viaggiatore a me non è che dia fastidio.

La famosa massima di Paul Theroux è forse la definizione più perfetta: "Tourists don't know where they've been, travelers don't know where they're going"

Ciao!

Fabrizio

 

..........................................

 

...la parte difficile è capire cosa sia viaggiare e quindi definire "vero viaggiare", "vero viaggiatore".
Tutti quelli che viaggiano sono dei viaggiatori, probabilmente non si può raggruppare tutti in una sola categoria, i veri viaggiatori a mio parere sono quelli che rincorrono un sogno per cercare di portarlo a termine nella vita..quelli che si ammalano se non partono ancora...quelli che vogliono perdersi tra la gente e nei silenzi di un deserto...
A mio parere l'avventuriero è diverso da un viaggiatore.
Il turista è chi segue un itinerario già segnato...
Il viaggiatore è comandato dall'istinto e lascia stare le bandierine da mettere sul mappamondo...
michele

..........................................

 

E vedo che hai azzeccato alla grande un' ennesima "categoria" !

L'avventuriero !

in effetti al momento possiamo dividere tra:

Turisti

Viaggiatori

Viaggiatori avventurieri

Esploratori

 

Magari, pensandoci, potrà venire fuori qualche altra voce, chissà !

Forse è più l'avventuriero che parte senza una meta precisa, e decide giorno per giorno cosa fare e dove andare.

Certo che questo stile di viaggio, richiede molto tempo a disposizione, però !

Comunque per farla breve, ognuno è viaggiatore di se stesso !

Ricky

 

..........................................

 

Comunque tra le categorie io aggiungerei anche il "banana pancake backpacker", che attualmente è forse la categoria più numerosa di viaggiatori.

Fabrizio

 

..........................................

 

viaggiare, viaggiare, viaggiare ….

ognuno viaggia a proprio modo e possibilità, l'importante è avere lo spirito di muoversi, conoscere e scoprire.

non importa se in hotel 5* o in gasthaus ognuno ha le proprie esigenze e disponibilità.

viaggiare per alcuni è una necessità, un desiderio che vien dall'io di potersi recare in posti desiderati e scoprire nuovi orizzonti.

l'importante di un viaggio, riuscito o meno, è di avere la soddisfazione di poter dire: ci sono stato ed ho vissuto un emozione diversa.

Giorgio

 

..........................................

 

Chi è costui che definisce un uomo???
Un uomo.
Accomodante o avventuriero.
Turista o viaggiatore.
Costui ,è un uomo viaggiante.
Ed è gia figlio del mondo.
Antonio Sardegna

..........................................

 

La pubblicità ci fa inseguire le auto e i vestiti

Fare lavori che odiamo, e farne troppo, per comprare cazzate che non ci servono.

e le cose che possiedi, finiscono col possederti.

È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa !

                                .............................la "ricchezza" del niente..............................

Ricky

 

..........................................

 

Sono pero' un po' perplessa e sto riflettendo .

Certo che l'ambiente asettico di un 5 stelle non è la scelta del vero viaggiatore, sono piu' che d'accordo, ma è anche vero che chi dorme nelle guesthouse(come me) non è necessariamente un viaggiatore.

Io credo che il vero viaggiatore è quelllo che ha la capacità di sentire con l'anima dove sta.

E comunque, anche all'interno della cosiddetta categoria dei viaggiatori, cominciano ad esserci molti cliche: sembra che ci sia una specie di gara tra chi dorme nelle catapecchie piu' catapecchie, chi spende di meno, chi è stato in piu' posti...

Una specie di corsa verso l'accumulo di punti....

Io non voglio vincere niente .

Voglio solo continuare a sentire....(fregando il titolo di un libro di Radhika Jha)... l'odore del mondo.

Un abbraccio,

Cristina

 

..........................................

 

Simpatiche queste definizioni di viaggiatore.

Come da mio messaggio ti scrivevo che io, adesso, sto a metà tra il turista ed il viaggiatore ma in passato sono stato anch'io, nel corso della mia vita lavorativa, un VIAGGIATORE e come vedi lo dico con un pizzico di orgoglio.

Esiste infatti una categoria di tecnici, controllori, specialisti che possono essere identificati come i "camionisti del cielo".

Questi hanno migliaia di ore di volo, centinaia e centinaia di voli visto che si guadagnano la pappa in questa maniera e che quindi questo genere vita dura per decenni.

Io appartengo a questa categoria di camionisti.

Io, ad esempio, ho sì soggiornato in albergo (mai in villaggi) ma durante i miei 15/18 anni trascorsi all'estero dei 35 di lavoro - da Banjuwangi nell'isola di Giava ad Antsiranana in Madagascar, dall'America centrale e del sud al centro Africa - ho potuto conoscere molta gente del luogo, la loro simpatia, bontà, le loro abitudini e tradizioni. 

Ho avuto modo di girare (in macchina) molte isole e paesi in genere durante i weekend o anche durante i "buchi" di non lavoro in attesa dell'arrivo in banca di una lettera di credito del nostro compratore ad esempio.. Ho potuto conoscere la gente locale, sono stato spesso a cena a casa loro, ho visto da vicino ho vissuto sprazzi della loro vita in tutti quei viaggi intercontinentali fatti, così tanti da non poterli quantificare per non essere considerato un cacciaballe. Ho anch'io negli occhi tanti paesaggi, spiagge, tramonti da poter affermare che noi tutti, viaggiatori veri, abbiamo avuto una vita colorata.. poi tu che sei giovane potrai aggiungere alla tua ancora molto colore.

Ecco quindi una nuova categoria di 'camionisti' da aggiungere a quelle sin qui menzionate.

Non di turisti nè di avventurieri o esploratori ma di viaggiatori sprovvisti di zaino ma che meritano comunque l'appellativo di viaggiatore, non credi?

Mario

 

..........................................

 

il turista si lamenta ,il vero viaggiatore no,

anzi riesce sempre ha trarre beneficio in qualsiasi situazione.

ciao Ivan

..........................................

Ciao per me il turista è quello che vuole portarsi in viaggio l'Italia, il viaggiatore è colui che si spoglia di tutto e con un piccolo zaino va a scoprire la cultura del nuovo paese.
Calciolari Luca

 

..........................................

 

ALLORA FACCIAMO UN PUNTO DELLA SITUAZIONE

I 10 COMANDAMENTI DEL VIAGGIATORE:

PARTIRE
OSSERVARE
CAMMINARE
ASCOLTARE
ASSAGGIARE
RICORDARE
RIPARTIRE

poi???? NE MANCANO 3 DAI!!!!!

ROBY

posso aggiungere CONDIVIDERE gio

 

Noi non finiremo mai nel cercare di capire
ma è nel lasciarsi andare la vera scoperta...
 
michele

 

un viaggio è come un bel sogno, SOGNARE  sempre!

Luigi

Ciao a tutti

 

allora io aggiungo :

-SOGNARE

-IMPARARE

-VIVERE

notte yahooooogroup :)

siete uno spettacoloooooooooo

Micaela

 




In ViaggiareLiberi@yahoogroups.com

Fai click per unirti a ViaggiareLiberi

Aggiungerei ASSAGGIARE, per me fondamentale per approfondire la conoscenza
di un popolo.
Ciao bella gente, mi mancate.
Susanna

 


Vacanze in Puglia

Pacchetti ed offerte organizzati per stagionalità e tipologia di struttura

 

Hotel Vieste

Residence con formula hotel a 600 metri dal mare a Vieste in una delle più belle baie del Gargano.

 

San Giovanni Rotondo Hotel

Nei pressi del Santuario di Padre Pio Hotel Immagine offre servizio di pernotto e colazione a prezzi economici

 

 

 

BED&BREAKFAST "IL POGGIO" MALPENSA

CARI AMICI VIAGGIATORI, AVETE LA NECESSITA' DI SOGGIORNARE A MALPENSA, POSSO OSPITARVI NEL MIO BB NELLE IMMEDIATE VICINANZE, POSSIBLITA' DI NAVETTA GRATUITA E PARCHEGGIO AUTO.

SONO ANCHE SPONSOR DI VIAGGI AVVENTURE NEL MONDO ! CONTATTATEMI! 347 6282175 

mail ilpoggiodiste@libero.it 

 

 

Fai click per unirti a ViaggiareLiberi

Fai click per unirti a ViaggiareLiberi

Una comunità di viaggiatori: http://it.groups.yahoo.com/group/ViaggiareLiberi/ 

 

 

scrivimi-write me-escríbeme !

 

www.viaggiareliberi.it

 

Home ] Altre destinazioni ] Anima mia ] Annunci di viaggio ] COLLABORATORI per informazioni di viaggio ] Come collaborare al sito ] COME PREPARARE UN VIAGGIO ] Consigli per viaggiare ] Corrispondenza di viaggio ] Curiosità quando si viaggia ] email da leggere ] Gli anni di tutti i miei viaggi ] I segreti quando si viaggia ] Idee ] Il Graffio del Viaggiatore ] IL Libro come un Viaggio ] Il paese ideale dove vivere ] "Incontri Viaggiatori" ] Intervista (tripiteasy.it) ] Io ] Io in viaggio ] La mia famiglia ] LE MIE pOESIE ] Le sorprese di un viaggio ] Le spiagge più belle ] Links viaggi ] Lo scaffale dei miei sogni ] Links utili per il mondo ] Mappe ] [ Notizie utili per viaggiare ] Novita' ] OFFERTE VIAGGIO ] Lettere sulla Giordania ] Per Partire ] Ricette nel mondo ] ROOTS MUSIC ] Statistiche sito ] Sognando ] Suggerimenti di viaggio ] "Travelers meeting" ] Viaggi futuri ] Viaggiare è Vivere ! ] Calcio "MOSAICO & CROCIONE" ]